Pubblicità

Monografia del Prodotto

Kill calory 100cps: ultimo aggiornamento pagina: 13/09/2018

Indice della scheda

01.0 Denominazione del parafarmaco

Indice

KILL CALORY 100CPS

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

ND

03.0 Forma farmaceutica

Pubblicità

Indice

ND

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Descrizione ed indicazioni terapeutiche

Indice

la Neopuntia é una fibra purificata ricavata dalle foglie giovani di ficus
indica (fico d’india); ha azione adsorbente che si esplica soprattutto nei confronti
dei lipidi introdotti con l’alimentazione (1g di polvere é in grado di assorbire
fino a 11g di olio d’oliva, 13g di burro, 22g di maionese): ció permette di
ridurre le calorie introdotte col pasto. Nella polvere di opunzia si sono evidenziati
due componenti polisaccaridici alla cui azione sinergica si devono le sue
proprietà: Neomicel e Neofiber L’elevata affinità del complesso
Neofiber-Neomicel nei confronti dei lipidi é in parte giustificata dall’elevato
grado di esterificazione che contribuisce ad incrementarne notevolmente
l’idrofobicità. Neofiber é un polimero che, a temperatura ambiente ed a
pH neutro, risulta insolubile in acqua. La sua molecola, derivata dall’associazione di
cellulosa capillare con emicellulosa, é caratterizzata dalla presenza di gruppi
carbossilici esterificati con gruppi metilici. Neofiber é in grado di instaurare
con la componente lipidica forti interazioni di carattere idrofobico. Neomicel
rappresenta invece una fibra solubile in acqua la cui molecola, molto complessa e di
carattere polisaccaridico, é costituita prevalentemente da pectine, gomme e
mucillagini. Essa é in grado di dare origine ad un gel fluido capace di
stabilizzare le interazioni idrofobiche primarie instauratesi tra Neofiber e la
componente lipidica. Neomicel puó inoltre legarsi agli acidi biliari e diminuire
conseguentemente l’efficienza dell’assorbimento alimentare dei grassi.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

la modalità d’assunzione puó essere modificata a seconda delle
esigenze:
– prima o durante il pasto per una riduzione generalizzata dell’apporto calorico,
indicata anche in persone con tendenza all’iperglicemia post-prandiale,
– dopo il pasto, da mezz’ora fino a due ore dopo, per ridurre l’assorbimento della
frazione grassa dell’alimento: si sa infatti che i grassi sono l’ultima parte del cibo
ad abbandonare lo stomaco, assumendo quindi la capsule di Kill-Calory dopo un determinato
intervallo di tempo, essa verrà a contatto con una frazione alimentare
particolarmente ricca in grasso e tenderà ad ostacolare l’assorbimento
esclusivamente di questa frazione; ne consegue che non si avrà una riduzione di
assorbimento di farmaci assunti prima del pasto, o di vitamine e minerali particolarmente
preziose per la funzionalità organica.
La fibra di Opuntia poi risulta anche generalmente ben tollerata da chi ha problemi di
colite o intestino irritabile, che normalmente assumendo fibre manifesta gonfiori o
disturbi intestinali.
Si consiglia l’assunzione di 2-3 capsule ai due pasti principali (secondo le
modalità sopra esposte), o fino a 4 cps 1 volta al giorno in corrispondenza
di un pasto particolarmente abbondante e ricco nella frazione di grassi. Oltre che nel
controllo del peso corporeo, kill calory puó essere presa anche per ridurre la
colesterolemia o la lipidemia.

04.3 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

ND

04.4 Interazioni

Indice

ND

05.0 Titolare del Parafarmaco

Indice

Iknores Lab. Erb. Artigianale

06.0 Codice PARAF

Indice

903756409

07.0 Categoria merceologica (Classe GMP)

Indice

4AA2F17

08.0 Prezzo medio

Indice

Euro: 20.00

09.0 Data di revisione del testo

Indice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *