Colest 500 60cps

Pubblicità

INDICE DELLA SCHEDA

Pubblicità

Ultimo aggiornamento pagina: 18/11/2016

Pubblicità

 

01.0 DENOMINAZIONE DEL PARAFARMACO - Indice

Colest 500 60cps

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - Indice

Berberis aristata (berberis) radice E.S. titolato in berberina al 97%, Idrossipropilmetilcellulosa (involucro capsula vegetale), Monascus purpureus (riso rosso fermentato) titolato in monacolina al 1,5%, Silice, Magnesio Stearato, Policosanoli, Astaxantina, Coenzima Q10, Acido folico, Vitamina B12.

03.0 FORMA FARMACEUTICA - Indice

Confezione da 60 capsule.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Descrizione ed Indicazioni terapeutiche - Indice

Colest 500 è un integratore alimentare utile per favorire il controllo del colesterolo e dei trigliceridi nell'ambito di una dieta controllata. A base di Berberis aristata, Monascus purpureus. Policosanoli, Astaxantina, Coenzima Q10, Acido Folico e Vitamina B12.

Il colesterolo è vita.

Presente in ogni parte del corpo, è componente fondamentale della membrana cellulare, cervello, sistema nervoso, cute, fegato, intestino, cuore, ormoni sessuali. Un eccesso porta a gravi patologie degenerative, la carenza, seppur rara, dovuta ad una alterazione enzimatica nella trasformazione dell'acido mevalonico, è causa anch'essa di patologie severe. Il suo livello ematico è finemente regolato dal fegato che lo fabbrica (colesterolo endogeno) in quantità variabile a seconda di quanto ne ingeriamo con gli alimenti (colesterolo esogeno). Più ne mangiamo, meno ne produce e viceversa. Le HDL (lipoproteine ad alta densità) e le LDL (lipoproteine a bassa densità), anch'esse prodotte dal fegato, trasportano il colesterolo nel sangue.

Quello trasportato dalle HDL circola nelle arterie e viene ceduto ai vari organi. Il colesterolo trasportato dalle LDL invece, si disgrega depositandosi sulle pareti delle arterie, formando le placche aterosclerotiche.

Va da sè che il valore assoluto della colesterolemia ha poco significato. Molto importante è di contro il valore delle due lipoproteine.

Più sono alte le HDL e più sono basse le LDL, più si abbassa l'indice di rischio cardiovascolare (IR). Il valore predittivo per una vita sana è dato dal rapporto Colesterolo totale/HDL=indice di rischio (IR), che deve essere inferiore a 5 per l'uomo e a 4,5 per la donna. Il valore massimo di LDL non deve superare 120mg. Un valore superiore a 150mg, segnala un alto rischio di aterosclerosi. Ogni organismo reagisce in modo diverso al colesterolo. In alcuni individui una volta assorbito passa nel fegato che lo espelle nell'intestino e la colesterolemia resta bassa. In questa categoria il valore del colesterolo nel sangue non dipende dalla dieta. Nel 20% della popolazione il fegato reagisce a un pasto ricco di colesterolo diminuendone la produzione. E anche costoro hanno pochi problemi. Vi sono poi persone sulle quali la dieta non ha efficacia poiché il loro fegato produce comunque grandi quantità di colesterolo endogeno.

Sono gli individui più a rischio e destinati alla terapia farmacologica. 

Pubblicità

04.2 Posologia e modo di somministrazione - Indice

Si consiglia l'assunzione di 1 capsula di Colest 500 tre volte al giorno.

04.3 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - Indice

Non usare in gravidanza, durante l'allattamento, in caso di terapia con farmaci ipolipidemizzanti. Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di un'alimentazione equilibrata e un sano stile di vita. Conservare in luogo fresco e asciutto.

04.4 Interazioni - Indice

05.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - Indice

Oti Srl

06.0 CODICE PARAF - Indice

930272594

07.0 CATEGORIA MERCEOLOGICA (Classe GMP) - Indice

4AA2F14

08.0 PREZZO MEDIO - Indice

Euro: 16.00

09.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - Indice

19/03/2014

Pubblicità