Pubblicità

PRIORITÀ DELLE PRESTAZIONI SANITARIE
(Raggruppamenti di Attesa Omogenei - R.A.O.)


Informazioni ed istruzioni per l'uso

R.A.O.

Seleziona la prestazione da prescrivere:

CLASSE PRIORITÀ:

  

Questa piccola applicazione web semplifica l'interpretazione del Decreto del Commissario ad Acta 10 giugno 2016, n. U00211 della Regione Lazio sulla prescrizione con le classi di priorità.

Tale decreto, attivo dallo scorso autunno) istituisce 4 Classi di Priorità prescrittiva:

La stampa ed i media in generale hanno, come sempre, spiegato male ed il pubblico (ma spesso anche gli operatori sanitari) ha frainteso il decreto: ad oggi molti sono convinti che il medico possa barrare le caselline apposite sulla ricetta in modo del tutto arbitrario e a seconda della sua opinione sul caso clinico, e per qualsiasi prestazione.

Le cose stanno invece ben diversamente: il DCA individua solamente 39 prestazioni o visite per le quali è possibile scegliere una classe di priorità, e la classe da assegnare è strettamente dipendente da particolari situazioni patologiche elencate dettagliatamente nel decreto.

Cliccando nei primo menu' a discesa comparirà una lista delle prestazioni prioritarizzabili e selezionando una prestazione comparirà al di sotto del primo menù a tendina, un secondo menù con cui si potrà selezionare la diagnosi.

Una volta scelta la diagnosi, sulla destra comparirà la Classe di Priorità assegnabile alla prescrizione.

Bibliografia:

Decreto del Commissario ad Acta 10 giugno 2016, n. U00211
DCA 28 ottobre 2013, n. 437 "Piano Regionale per il governo delle liste di attesa 2013 -15".
Approvazione delle "Linee guida per l'attribuzione della classe di priorità nelle prescrizioni di specialistica ambulatoriale"

Pubblicità

 

Pagina aggiornata il: 26/06/2017