Pubblicità

Respiro

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Respiro: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

 

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

RESPIRO

 

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

100 ml di soluzione contengono:

Clorobutanolo 1,000 g;

Xilometazolina cloridrato 0,100 g.

 

03.0 Forma farmaceutica

Indice

Soluzione per nebulizzazione nasale

 

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

Decongestionante della mucosa nasale.

 

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

1 o 2 nebulizzazioni in ciascuna narice ripetute 2-3 volte al giomo.

NON SUPERARE LE DOSI CONSIGLIATE

Pubblicità

Modalità d’impiego

Soffiare accuratamente il naso per liberarlo totalmente dalle secrezioni esistenti e procedere alla somministrazione del preparato nel modo seguente:

dopo aver sfilato il cappuccio, introdurre la parte superiore dell’erogatore nella cavità nasale, premendo verso il basso l’erogatore stesso, come suggerito dall’illustrazione.

Per ottenere un’uniforme distribuzione della soluzione sulle mucose nasali, si consiglia di inspirare al momento dell’applicazione.

 

04.3 Controindicazioni

Indice

Ipersensibilità nota verso i componenti. Glaucoma. Ipertrofia prostatica. malattie cardiache gravi. Ipertensione. Ipertiroidismo. Grave insufficienza renale. Bambini al di sotto dei tre anni.

Non somministrare durante o nelle due settimane successive a terapia con antidepressivi. Non impiegare per più di quattro giorni consecutivi.

 

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

Nei pazienti con malattie cardiovascolari e specialmente negli ipertesi, l’uso dei decongestionanti nasali deve essere di volta in volta sottoposto al giudizio del medico.

L’uso protratto dei preparati contenenti vasocostrittori può alterare la normale funzione della mucosa del naso e dei seni paranasali, inducendo anche assuefazione al farmaco.

Il ripetere le applicazioni per lunghi periodi può pertanto risultare dannoso.

Nei soggetti fino ai sei anni consultare il medico prima dell’impiego del prodotto.

Particolare cautela va adottata negli anziani.

Nella rinite cronica l’uso prolungato dei vasocostrittori è in genere controindicato.

L’uso, specie se prolungato dei prodotti topici può dare luogo a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso è necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea.

In mancanza di risposta terapeutica entro pochi giorni, consultare il medico.

 

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

Non somministrare durante o nelle due settimane successive a terapia con antidepressivi.

 

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

Particolare cautela va adottata nei primi mesi di gravidanza.

 

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

Non noti

 

04.8 Effetti indesiderati

Indice

Il prodotto può causare localmente fenomeni di sensibilizzazione e congestione mucosa di rimbalzo.

Per trattamenti ad alte dosi o per terapie protratte oltre i quattro giorni, l’assorbimento della xilometazolina attraverso le mucose infiammate può determinare effetti sistemici (cefalee, innalzamento della pressione, turbe della minzione).

 

04.9 Sovradosaggio

Indice

In caso di sovradosaggio si può verificare nei bambini depressione del sistema nervoso con spiccata sedazione, che richiede l’applicazione di adeguate misure d’urgenza.

 

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

-----

 

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

-----

 

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

-----

 

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

Eucaliptolo, Mentolo, Glicole propilenico, Fosfato monopotassico, Acqua depurata.

 

06.2 Incompatibilità

Indice

Non note

 

06.3 Periodo di validità

Indice

La validità del prodotto è di 5 anni a confezionamento integro, correttamente conservato

 

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

Non necessarie; il prodotto va conservato a temperatura ambiente.

 

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

Flacone in vetro con valvola autodosante

 

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

-----

 

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

Byk Gulden Italia SpA, via Giotto 1, Cormano (MI)

 

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

A.I.C. n.012321028

 

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

Data rinnovo: 01.06.2000

 

10.0 Data di revisione del testo

Indice

Giugno 2000

FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *