Home Schede Tecniche Neoborocillina Decong.: Scheda Tecnica del Farmaco

Neoborocillina Decong.: Scheda Tecnica del Farmaco

Neoborocillina Decong.

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Neoborocillina Decong.: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

INDICE DELLA SCHEDA

Neoborocillina Decong.: la confezione

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

NEO BOROCILLINA DECONGESTIONANTE

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

100 g di gel contengono:

– eucaliptolo g 3

– menglitato g 2,75

– canfora g 5

Una fiala da 5 ml contiene:

– eucaliptolo mg 250

– menglitato mg 150

– essenza pino mugo mg 50

Per gli eccipienti, vedere 6.1.

03.0 Forma farmaceutica

Indice

Gel.

Liquido per suffumigi.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

Decongestionante balsamico nelle affezioni delle prime vie respiratorie.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

GEL

Il gel può essere usato in due modi:

1) Applicare, su gola, petto e dorso, cm 1-2 di gel, frizionando leggermente, 2-3 volte al giomo secondo necessità, fino ad un massimo di 4-6 giorni.

2) Sciogliere, 2-3 volte al giomo, secondo necessità, fino ad un massimo di 4-6 giorni, 1-2 cm di gel in acqua bollente, ed aspirare a distanza ravvicinata i vapori, che si liberano dalla miscela. Non riscaldare la miscela durante l’inalazione, né riutilizzare una seconda volta.

Nel caso di bambini, si potranno lasciare diffondere i vapori nella stanza.

Non superare le dosi consigliate.

Per esclusivo USO INALATORIO o CUTANEO: non mettere a contatto con mucose (narici).

FIALE, contenenti liquido per suffumigi

1 fiala, 1-2 volte al giomo, secondo necessità, fino ad un massimo di 4-6 giorni.

Non superare le dosi consigliate.

– Per aprire la fiala è sufficiente fare leva, con le dita, sulla sua strozzatura che presenta una linea di prerottura.

– Versare il contenuto in acqua bollente, dopo che questa è stata allontanata dalla sorgente di calore ed inalare per almeno 5 minuti, inspirando per il naso ed espirando per la bocca.

In caso di bambini si potranno anche lasciare diffondere i vapori nella stanza.

– La sospensione, può essere usata per un solo suffumigio, al termine del quale deve essere eliminata.

– Non si deve riscaldare la sospensione né tanto meno eseguire il suffumigio mantenendosi sulla fonte di calore (gas, fornello elettrico, ecc.)

Per esclusivo USO INALATORIO: il contenuto delle fiale non deve essere né iniettato né ingerito.

04.3 Controindicazioni

Indice

Ipersensibilità verso i componenti, o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.

Il preparato è controindicato nei bambini di età inferiore ai 2 anni, con predisposizione al laringospasmo ed alle convulsioni e deve essere usato con precauzione nei bambini anche in età superiore.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

L’impiego, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso è necessario interrompere il trattamento e consultare il medico ai fini della istituzione di eventuale idonea terapia.

Nei bambini il prodotto va somministrato in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.

Tenere IL MEDICINALE fuori dalla portata dei bambini.

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

Nessuna nota.

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

Non sono note controindicazioni.

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

Nessuno noto.

04.8 Effetti indesiderati

Indice

I componenti sono sostanze ben tollerate e pertanto la somministrazione di NEO BOROCILLINA DECONGESTIONANTE non determina di norma effetti collaterali.

04.9 Sovradosaggio

Indice

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

Categoria farmacoterapeutica: altre associazioni di preparati per le malattie da raffreddamento.

Codice ATC: R05X.

La presentazione in GEL, a base di canfora, eucaliptolo e menglitato esplica la sua azione benefica attraverso un duplice meccanismo:

• localmente, grazie alle sue proprietà rubefacenti, agisce sulla pelle apportando un senso di calore e dando sollievo allo stato di oppressione dovuto alla congestione delle prime vie respiratorie;

• per inalazione delle sostanze volatili che, grazie al calore del corpo, si liberano e decongestionano le vie respiratorie, alleviando l’irritazione alla gola.

La preparazione è di facile utilizzo e non unge.

Le FIALE contengono un liquido a base di menglitato, eucaliptolo ed essenza di pino mugo, che si presenta come un’emulsione, dotata di effetto decongestionante sulle vie respiratorie. Grazie alla sua proprietà balsamica (espettorante e prosciugante), quando viene sciolta in acqua bollente ed inalata, dà sollievo ai comuni sintomi delle prime vie respiratorie quali: congestione nasale, catarro, irritazione della gola.

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

Gel: propilenglicole, carbossipolimetilene (Carbopol 940), profumo.

Fiale: polisorbato 80, clorexidina digluconato, acqua depurata.

06.2 Incompatibilità

Indice

Nessuna nota.

06.3 Periodo di validità

Indice

3 anni.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

Nessuna speciale precauzione per la conservazione.

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

Gel

Tubo di alluminio con capsula in polietilene.

Tubo da g 30.

Fiale

Fiale serigrafate, in vetro neutro tipo I a frattura prestabilita.

10 fiale da 5 ml.

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

Nessuna istruzione particolare.

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

Alfa WassermannS.p.A.

Sede legale – Via E. Fermi, n.1 – Alanno (PE)

Sede amministrativa – Via ragazzi del ’99 n. 5 – Bologna

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

Gel tubo da g 30 – AIC n. 028229019

Fiale 10 fiale da 5 ml – AIC n. 028229021

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

Gel tubo da g 30 – 30.09.91 / 01.06.2005

Fiale 10 fiale da 5 ml – 30.09.91 / 01.06.2005

10.0 Data di revisione del testo

Indice

Settembre 2007

FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice

    Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza” il 22/7/1982, con voti 110 e lode, discutendo la tesi dal titolo: “Aspetti clinici e di laboratorio di un nuovo enteropatogeno: il Clostridium difficile“. Abilitato all’ esercizio della professione medica nell’ ottobre 1982 Iscritto all’ Albo dei Medici di Roma e Provincia il 26/1/1983