Pubblicità

 

 

Calcolatore del rischio di Tumore della Mammella


Premessa.

E' ormai un dato acquisito che un programma completo di screening del carcinoma della mammella debba comprendere, in aggiunta all'esame clinico ed alla mammografia, una determinazione del rischio individuale. Infatti le donne che vengono identificate come esposte ad un rischio elevato, devono essere sottoposte ad un programma individualizzato di screening mammografico nonchè ad una serie di interventi preventivi, definiti anch'essi in base al rischio.
Basti ad esempio pensare che lo studio scientifico "Breast Cancer Prevention Trial" (Fisher B, Costantino JP, Wickerham DL. - Tamoxifen for prevention of breast cancer: report of the National Surgical Adjuvant Breast and Bowel Project P-1 Study. - J. Natl Cancer Inst 1998;90(18):1371-88) ha dimostrato che in donne sane ma ad alto rischio, cioè con un rischio di ammalare di tumore della mammella a 5 anni superiore al 1,7 % , una terapia preventiva con Tamoxifen, dopo un periodo di 4 anni riduce del 49 % l'incidenza di tumore della mammella.

E' evidente quindi che il calcolo del rischio di tumore della mammella, non è una semplice curiosità, nè uno dei soliti test riportati su molte riviste di salute, ma uno strumento importantissimo che può fornire alla paziente maggiore consapevolezza ed al medico una base per poter valutare eventuali trattamenti preventivi nelle pazienti a rischio.


 

 

Stimate il rischio di ammalare di tumore della mammella, rispondendo alle domande.

1.

Quante, fra madre, sorelle e figlie hanno avuto un tumore della mammella?

 

Il rischio aumenta col numero di parenti di primo grado colpiti dalla malattia.


2.

Quante biopsie mammarie negative ha effettuato?

"Negative" significa che non hanno evidenziato un tumore maligno.

Ha mai effettuato una biopsia mammaria che ha poi dimostrato una "Iperplasia Atipica"?


3.

A che età è iniziato il ciclo mestruale?

  

Il rischio aumenta con un menarca precoce.


4.

A che età ha avuto il primo parto?

  

Il rischio aumenta se il primo parto è avvenuto in età avanzata (Ma se ha parenti di primo grado con carcinoma della mammella, allora il rischio diminuisce. E' un paradosso statistico).


5.

Quanti anni ha?

  

Il rischio aumenta con l'età. L' età è il più importante fattore di rischio. In altre parole, ogni donna ha un  certo rischio. Di qui la necessità di promuovere la consapevolezza e di intraprendere passi opportuni per la prevenzione. Il 76 % di donne che sviluppa un carcinoma della mammella, non ha altri fattori di rischio.


6.

La mia razza è:

  

Le donne bianche hanno un rischio leggermente superiore alle Nere, alle Ispaniche o alle Asiatiche ed un rischio considerevolmente più alto di donne che sono emigrate di recente dall' Asia.


Il Calcolatore del Rischio di Carcinoma della Mammella offre la scelta fra due metodi di calcolo: il modello di Gail ed il modello della NSABP. Il primo, prende il nome dal Dr. Mitchell H. Gail che, insieme ad altri colleghi ha pubblicato diversi famosi articoli che descrivono le basi scientifiche per il calcolo del rischio. Il secondo modello di calcolo è stato messo a punto dalla NSABP, acronimo per la National Surgical Adjuvant Breast and Bowel Project. La NSABP è una grande organizzazione che ha condotto molti importanti studi di ricerca. La NSABP è partita dal modello originale di Gail e lo ha modificato a fini di ricerca

Sono considerate ad alto rischio le donne che hanno un rischio a 5 anni superiore a 1,7 %

Se il vostro rischio supera l' 1,7 % a 5 anni, consultate il vostro medico !


usando il

Clicca per scegliere fra le formule di Gail 
o della NSABP.

La  Sua probabilità stimata di andare incontro a carcinoma della mammella è:

    nell' arco di tutta la vita (fino a 90 anni).

entro 5 anni,

entro 20 anni

Il vostro rischio reale è situato in un range vicino a questi valori stimati.

entro 10 anni

entro 30 anni

 

 

Avvertenze:
Questo calcolatore usa il modello di Gail, ed una emulazione del Calcolatore di Rischio di Carcinoma della Mammella del National Cancer Institute. Anche se questo calcolatore è basato su metodi e statistiche per il calcolo del rischio di carcinoma della mammella pubblicati su riviste scientifiche qualificate, i risultati sono delle stime.

Esistono poi altri fattori di rischio che purtroppo non possono essere inclusi in questo calcolatore. Ad esempio: una storia personale di carcinoma della mammella o dell'ovaio, un trattamento radiante (radioterapia), la presenza nel genoma di geni BRCA1 o BRCA2, l'esposizione ad agenti chimici, l' obesità, la nazionalità, il fumo di tabacco ecc. Se avete alcuni di questi ulteriori fattori di rischio, allora i risultati di questo calcolatore sottostimeranno il vostro rischio.

La valutazione complessiva del rischio non puo' quindi prescindere da una accurata raccolta anamnestica e da una visita medica. Se siete preoccupate per il vostro rischio, parlatene con il vostro medico.


 

Pubblicità

 

 

Pagina aggiornata il: 14/12/2010

 

LE ULTIME NEWS DAL FORUM TORRINOMEDICA

 

Cerca nel sito:

Copyright © 2002-2020 Torrinomedica S.r.l.   P.IVA: 13152991009   REA: 1427642 . Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy