Pubblicità

Muscoril Trauma Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Muscoril Trauma


MUSCORIL TRAUMA 0,1% + 1% crema

tiocolchicoside, escina

Foglio illustrativo

COMPOSIZIONE

100 g di crema contengono:

Principi attivi: tiocolchicoside 0,1 g, escina 1 g.

Eccipienti: metile p-idrossibenzoato, etile p-idrossibenzoato, polisorbato 80, sodio laurilsolfato, spermaceti, eucerina, lanocerina, sodio alginato, acido stearico, lavanda essenza, acqua depurata.

Pubblicità

FORMA FARMACEUTICA E CONTENUTO

Crema, tubo 30 g.

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Preparato per uso cutaneo per dolori articolari e muscolari.

TITOLARE AIC

sanofi-aventis S.p.A. – Viale L. Bodio, 37/B – Milano

PRODUTTORE E CONTROLLORE FINALE

sanofi-aventis S.A. – Officina di Alcobendas, Madrid (Spagna)

Sanofi Winthrop Industrie, 196, Rue du Maréchal Juin – 45200 Amilly (Francia)

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Traumatologia minore.

CONTROINDICAZIONI

Ipersensibilità verso i componenti del prodotto.

PRECAUZIONI PER L’USO

In gravidanza accertata o presunta il farmaco deve essere usato solo in caso di effettiva necessità.

INTERAZIONI

Nessuna nota.

AVVERTENZE SPECIALI

L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso è necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea.

DOSE, MODO E TEMPO DI SOMMINISTRAZIONE

3-4 applicazioni al giorno, in modo da ottenere uno strato sottile sul segmento muscolo-scheletrico interessato, senza frizionare.

SOVRADOSAGGIO

Non sono note manifestazioni tossiche da sovradosaggio.

EFFETTI INDESIDERATI

Fenomeni di sensibilizzazione dopo uso prolungato (vedere "Avvertenze Speciali").

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.

È importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di qualsiasi effetto indesiderato anche non descritto nel foglio illustrativo.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione. Revisione del foglio illustrativo da parte dell’Agenzia Italiana del Farmaco: Gennaio 2008

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *