Pubblicità

Un recente studio scientifico di autori cinesi pubblicato il 18 marzo 2020 sulla rivista New England Journal of Medicine (NEJM) dimostra la mancanza di efficacia dell’associazione Lopinavir-Ritonavir nella terapia della COVID-19.

Nel tentativo di trovare in fretta una terapia contro la COVID-19 (la malattia respiratoria causata dal Coronavirus SARS CoV-2) in questi ultimi mesi sono stati testati su base empirica diversi farmaci antivirali.

Pubblicità

L’ associazione Lopinavir-Ritonavir, nome commerciale Kaletra, sembrava promettere buoni risultati, tanto che l’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) il 17 marzo u.s. ne ha approvato la prescrivibilità SSN anche per l’indicazione OFF-LABEL della terapia per la COVID-19.

Lo studio citato, condotto dal 18 gennaio al 3 febbraio 2020, sembra tuttavia frenare gli iniziali entusiasmi.

Gli autori hanno studiato un totale di 199 pazienti affetti da malattia respiratoria COVID-19, con una saturazione d’ossigeno (SaO2) uguale o inferiore a 94% in aria ambiente e li hanno randomizzati in due gruppi: 99 sono stati trattati, oltre alle cure “standard”, con Lopinavir-Ritonavir e 100 solamente con i trattamenti standard.

Il trattamento standard considerato nello studio era basato sulla somministrazione di Ossigeno, ventilazione invasiva mediante intubazione oro-tracheale (IOT) e non invasiva (NIV), antibiotici, farmaci vasopressori, eventuali dialisi e ossigenazione extracorporea (ECMO).

I risultati sono stati a dir poco deludenti: il trattamento con l’associazione di antivirali Lopinavir-Ritonavir non ha evidenziato alcun beneficio rispetto al trattamento standard.

Le percentuali di pazienti con RNA virale rilevabile in vari intervalli di tempo dello studio erano sovrapponibili, mentre gli effetti collaterali gastrointestinali erano più comuni nel gruppo trattato con l’associazione di antivirali.

Tredici pazienti (13,8%) del gruppo in terapia con Lopinavir-Ritonavir sono usciti precocemente dallo studio per gli effetti collaterali della terapia.

Tratto da: A Trial of Lopinavir–Ritonavir in Adults Hospitalized with Severe Covid-19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *