Pubblicita'

Cipripedio

(Cypripedium pubescens Willd. – Fam. Orchidacee)

(Sin. – Cypripedium hirsutum Miller – Cypripedium parviflorum Salisb.)

Cipripedio- Ultimo aggiornamento pagina: 27/02/2018

Indice dei contenuti

  1. Generalità
  2. Componenti principali
  3. Proprietà farmacologiche
  4. Estratti e preparati vari
  5. Preparazioni usuali e Formule
  6. Bibliografia

Generalità

Torna ad inizio pagina

Pubblicita'

cipripedio

EtimologiaCypripedium, dal greco kupris Cipria, Cipride, Ciprigna, soprannomi di Venere Afrodite, dall’isola di Cipro che le era sacra, e da pedilon calzatura, cioè scarpetta di Venere. Il nome esatto dovrebbe essere Cypripedilon, Linneo scrisse erroneamente Cypripedium.

pubescens – pubescente, per le foglie pelose.

hirsutum – peloso, c. s.

parvifiorum – per i piccoli fiori.

Pubblicita'

Nome volgare Slipper Root, Yellow Lady’s Slipper Root.

Habitat Originario della Carolina. America del nord. U.S.A. (Georgia. Nebraska) Canada.

Pianta erbacea.

Parti usate I rizomi.

Componenti principali

Pubblicita'

Torna ad inizio pagina

Mancano dati d'analisi recenti. Beshore (1) vi ha trovato olio essenziale, tannino ed una sostanza amara, probabilmente di natura glicosidica.

Proprietà farmacologiche ed impiego terapeutico

Torna ad inizio pagina

Sembra dotato di un’azione sedativa simile a quella della Valeriana e trova impiego come blando sedativo nella terapia infantile e in alcuni casi di isterismo.

Le sue caratteristiche di amaro aromatico gli conferiscono anche una azione tonico-eupeptica.

Estratti e preparati vari

Pubblicita'

Torna ad inizio pagina

——

Preparazioni usuali e formule galeniche

Torna ad inizio pagina

Pubblicita'

——

BIBLIOGRAFIA

Torna ad inizio pagina

(1) BESHORE. .Ani. J. ì‘hann., 1887, cil. da OSOL A. C FARRAR G. E., The Dispensatory of the United States of America, 1950, p. 1471.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbero interessare anche: