Pubblicità

Paraffina Liq Ster Salf

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Paraffina Liq Ster Salf: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

 

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

PARAFFINA LIQUIDA STERILE S.A.L.F.

 

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

Principio attivo: paraffina liquida.

 

03.0 Forma farmaceutica

Indice

Lubrificante sterile.

 

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

Lubrificazione di cateteri, sondini, strumenti chirurgici.

 

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

Non pertinente.

Pubblicità

 

04.3 Controindicazioni

Indice

Si rimanda il medico utilizzatore alla letteratura scientifica.

 

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

Prodotto non iniettabile, da usare una sola volta solo come lubrificante di materiale sterile. Il prodotto può essere assunto senza rischio da parte dei soggetti affetti da celiachia.

Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

 

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

Si rimanda il medico utilizzatore alla letteratura scientifica.

 

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

Si rimanda il medico utilizzatore alla letteratura scientifica.

 

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

Nessuno.

 

04.8 Effetti indesiderati

Indice

Si rimanda il medico utilizzatore alla letteratura scientifica.

 

04.9 Sovradosaggio

Indice

Non pertinente.

 

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

Categoria farmacoterapeutica: lubrificante sterile. codice ATC: V07AY

 

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

Non pertinente.

 

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

I dati preclinici hanno scarsa rilevanza clinica alla luce della vasta esperienza acquisita con l’uso del farmaco nell’uomo.

 

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

Nessuno.

 

06.2 Incompatibilità

Indice

Non miscibile con acqua.

 

06.3 Periodo di validità

Indice

3 anni a confezionamento integro.

 

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

In contenitori ben chiusi al riparo dalla luce. Questo medicinale non richiede particolari condizioni di conservazione relativamente alla temperatura.

 

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

Fiala di vetro giallo tipo I da 10 ml

 

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

Non disperdere nell’ambiente. Il contenitore vuoto del farmaco è da considerare rifiuto sanitario assimilato a rifiuto urbano purché privo di tracce visibili di sangue o altri liquidi biologici, residui di sostanze pericolose dal punto di vista chimico, biologico e fisico, e non proveniente da reparti d’isolamento infettivo. Solamente in queste condizioni, il contenitore può essere destinato direttamente al recupero. In caso di contaminazione biologica, il contenitore deve essere considerato rifiuto sanitario a rischio infettivo.

È da considerare invece rifiuto sanitario che richiede particolari modalità di smaltimento il farmaco scaduto o inutilizzabile, il contenitore del farmaco contenente ancora abbondanti tracce del prodotto.

 

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

S.A.L.F. S.p.A. Laboratorio Farmacologico – Via Marconi, 2 – Cenate Sotto (BG) – Tel. 035 – 940097

 

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

5 fiale 10 ml A.I.C. 032589057

2 fiale 10 ml A.I.C. 032589020

1 fiala 10 ml A.I.C. 032589018

50 fiale 5 ml A.I.C. 032589044

 

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

17/12/2003

 

10.0 Data di revisione del testo

Indice

08/07/2005

FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *