Pubblicità

Steramin

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Steramin: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

 

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

STERAMIN

 

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

100 ml di soluzione contengono:

principio attivo: benzalconio cloruro 10%

 

03.0 Forma farmaceutica

Indice

Soluzione – flacone da 50 ml.

 

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

Disinfezione e pulizia della cute lesa (ferite, piaghe, ustioni, ecc.)

Disinfezione della mucosa vaginale

Disinfezione della mucosa orale

 

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

Pubblicità

Detersione di ferite, ustioni: soluzioni allo 0,5%. Diluire 5 cc (1 cucchiaino da tè) di STERAMIN in 1 litro di acqua ed usare la soluzione così ottenuta per lavare o fare impacchi sulla parte interessata, se necessario 3-4 volte al dì.

Ginecologia e ostetricia: soluzioni allo 0,25%. Diluire 2,5 cc (½ cucchiaino da tè) di STERAMIN in 1 litro di acqua ed utilizzare la soluzione così ottenuta per lavande ed irrigazioni vaginali, 1 o 2 volte al giomo.

Collutorio antisettico: soluzione allo 0,25%. Diluire 4-5 gocce di STERAMIN in mezzo bicchiere d’acqua per sciacqui e gargarismi, 1-2 volte al dì.

NON SUPERARE LE DOSI CONSIGLIATE

 

04.3 Controindicazioni

Indice

Ipersensibilità verso i componenti.

 

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

Non usare STERAMIN per i trattamenti prolungati; dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico. L’ingestione o l’inalazione accidentale di alcuni disinfettanti può avere conseguenze gravi, talvolta fatali. Evitare il contatto con gli occhi, cervello, meningi e orecchio medio.

Il prodotto è solo per uso esterno. L’uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una idonea terapia.

 

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

Evitare l’uso contemporaneo di altri antisettici e detergenti.

 

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

Niente da segnalare.

 

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

Niente da segnalare.

 

04.8 Effetti indesiderati

Indice

È possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore ed irritazione), per altro priva di conseguenze, che non richiede modifica del trattamento.

 

04.9 Sovradosaggio

Indice

Alle normali condizioni d’uso non sono stati riportati danni da sovradosaggio. L’ingestione accidentali può provocare nausea e vomito. I sintomi di intossicazione, conseguenti l’ingestione di quantità rilevanti di composti ammonici quaternari comprendono: dispnea, cianosi, asfissia conseguenti alla paralisi dei muscoli respiratori, depressione del SNC e ipotensione e coma. Nell’uomo la dose letale è di ca 1-3 g. Il trattamento dell’avvelenamento è sintomatico: somministrare se necessario dei lenitivi. Evitare emesi e lavanda gastrica.

 

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

-----

 

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

-----

 

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

-----

 

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

Acqua bidistillata

 

06.2 Incompatibilità

Indice

Il prodotto è incompatibile con perossido di idrogeno, saponi, ioduri, tensioattivi anionici.

 

06.3 Periodo di validità

Indice

5 anni

 

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

Conservare in recipiente ben chiuso al riparo dalla luce e dal calore.

 

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

Flacone in politene

confezione: flacone da 50 ml

 

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

Nulla da segnalare

 

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

Prodotti FORMENTI S.r.l. – Via Correggio 43 – Milano

 

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

Flacone 50 ml – codice 032240018

 

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

18.03.1996

 

10.0 Data di revisione del testo

Indice

-----

FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice

  • Benalcon – Sol Cut 1000 ml 0,175%
  • Citrosil 0,175% – Spray 100 ml 0,175%
  • Citrosil 0,175% soluzione cutanea, con garze – 8 Garze 0,175%
  • Di mill 0,1 mg/ml collirio, soluzione – Collirio 10 ml 0,01%
  • Disigien 0,1% soluzione cutanea – Sol Cut 200 ml 0,1%
  • Disintyl – fl 1000 ml 0,2%
  • Iridina light 0,1 mg/ml collirio soluzione – Gtt 10 ml 0,01%
  • Lozione vittoria – fl 250 ml
  • Pupilla light 0,01 g collirio, soluzione – Coll 10 ml 0,01%
  • Sguardi – Coll 10 ml 0,01%
  • Stilla delicato 0.02% collirio – Coll 10 Ml0,02%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *