Steridrolo Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Steridrolo


STERIDROLO®

Cloramina antisettico-disinfettante

USO ESTERNO

COMPOSIZIONE

1 busta da g 5 contiene:

Cloramina g 5 (pari a g 1,25 di cloro attivo/busta) 1 busta da g 2,5 contiene:

Pubblicità

Cloramina g 2,5

(pari a g 0,625 di cloro attivo/busta)

FORMA FARMACEUTICA E PRESENTAZIONE

Polvere da solubilizzare in acqua. Confezione da 10 buste da g 5 Confezione da 12 buste da g 2,5 CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Disinfettante per uso topico dermatologico e per uso ginecologico.

TITOLARE A.I.C.

L. Molteni & C. dei F.lli Alitti Società di Esercizio S.p.A., S.S. 67, Località Granatieri, Scandicci (Firenze).

Confezionato da:

Sigmar Italia SpA Via Sombreno 11 Almè (BG)

Rilasciato da:

L.Molteni & C. dei F.lli Alitti Società di Esercizio S.p.A. Strada Statale 67, Loc. Granatieri Scandicci (FI) oppure:

Sigmar Italia SpA Via Sombreno 11 Almè (BG)

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Disinfezione e pulizia della cute lesa (ferite, piaghe, ustioni, ecc.); disinfezione dei genitali esterni.

CONTROINDICAZIONI

Ipersensibilità verso i prodotti che liberano cloro.

PRECAUZIONI PER L'USO

Non ingerire. Evitare il contatto con gli occhi.

Il prodotto è solo per uso esterno. L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico.

INTERAZIONI

Evitare l'uso contemporaneo di altri antisettici e detergenti.

AVVERTENZE

Non usare per trattamenti prolungati; dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico. Il prodotto è solo per uso topico: in caso di ingestione accidentale, provocare il vomito e contattare un medico. L'ingestione accidentale della soluzione disinfettante può avere conseguenze gravi, talvolta fatali.

Il prodotto libera cloro: evitare che venga a contatto con metalli.

DOSE, MODO, TEMPI DI SOMMINISTRAZIONE

Buste da g 5

Disinfezione della cute lesa: 2 buste in 1 litro di acqua. Disinfezione dei genitali esterni: 1 busta in 2 litri di acqua. Buste da g 2,5

Disinfezione della cute lesa: 2 buste in ½ litro di acqua.

Disinfezione dei genitali esterni: 1 busta in 1 litro di acqua.

Ripetere l'operazione 2-3 volte al giorno, salvo diversa prescrizione medica. Non superare le concentrazioni e le dosi consigliate.

EFFETTI INDESIDERATI

Il prodotto può dare irritazione congiuntivale.

E' possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore o irritazione), peraltro priva di conseguenze, che non richiede modifica del trattamento.

Comunicare al proprio medico o al proprio farmacista la comparsa di effetti indesiderati non descritti nel presente foglio illustrativo.

Attenzione: non utilizzare il prodotto dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

PRECAUZIONI PER LA CONSERVAZIONE

Conservare il medicinale a temperatura non superiore ai 30°C.

La soluzione preparata per l'uso deve essere conservata ben chiusa a temperatura ambiente e al riparo della luce. In queste condizioni è stabile per almeno tre mesi.

TENERE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI

Ultima revisione dell’Agenzia Italiana del Farmaco: Giugno 2013

MOLTENI FARMACEUTICI

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *