Pubblicità

Ghrh ferring (Somatorelina Acetato Idrato): indicazioni e modo d’uso

Ghrh ferring (Somatorelina Acetato Idrato) è un farmaco che serve per curare le seguenti condizioni patologiche:

Determinazione della funzione somatotropica dell’ipofisi anteriore in caso di sospetta deficienza di ormone della crescita.

Il test è in grado di discriminare i disturbi ipofisari da quelli ipotalamici, ma non è indicato come esame selettivo della deficienza di ormone della crescita.

Ghrh ferring: come si usa?

farmaco: indicazioni e modo d'uso

Come per tutti i farmaci, anche per Ghrh ferring è molto importante rispettare e seguire i dosaggi consigliati dal medico al momento della prescrizione.

Se però non ricordate come prendere Ghrh ferring ed a quali dosaggi (la posologia indicata dal medico), è quanto meno necessario seguire le istruzioni presenti sul foglietto illustrativo. Vediamole insieme.

Posologia di Ghrh ferring

Principio del test

Pubblicità

Determinazione dell’incremento dell’ormone della crescita nel plasma o nel siero dopo somministrazione di GHRH Ferring, rispetto ai valori basali.

Dosaggio

Il contenuto di 1 fiala di GHRH Ferring (50 mcg di Somatorelina) disciolto in 1 ml del solvente accluso è il dosaggio raccomandato per pazienti adulti di peso normale.

Nei bambini, e in caso di notevole sovrappeso negli adulti, si consiglia un dosaggio di 1 mcg/kg di peso corporeo, variando la quantità di soluzione ricostituita somministrata in funzione di tale dosaggio.

Esecuzione del Test

Al paziente a digiuno e in condizione di riposo, 15-30 minuti prima della somministrazione di GHRH Ferring viene inserita una cannula venosa.

Immediatamente prima della somministrazione di GHRH Ferring viene prelevato un campione di sangue (2 ml) per la determinazione dei valori basali di ormone della crescita.

GHRH Ferring viene quindi iniettato in bolo endovena (30 secondi circa).

30 minuti dopo l’iniezione viene prelevato un secondo campione di sangue venoso per valutare l’incremento dell’ormone della crescita nel plasma o nel siero.

Occasionalmente è stata osservata la comparsa ritardata od anticipata dei livelli massimi di ormone della crescita.

Pertanto per una valutazione accurata del rilascio di ormone della crescita possono essere necessari ulteriori prelievi di sangue a 15, 45, 60 e 90 minuti dopo l’iniezione di

GHRH Ferring.

L’applicazione viene intesa come un test unico.

Ricordate in ogni caso che se non ricordate la posologia indicata dal medico e utilizzate Ghrh ferring seguendo le istruzioni del foglietto illustrativo, sarà poi opportuno che contattiate il vostro medico e lo avvisiate del dosaggio che avete assunto, per avere conferma o ulteriori consigli!

Lo posso prendere se sono incinta?

Un’altra domanda che spesso ci poniamo prima di prendere una medicina è se è possibile assumerla in gravidanza

Tenendo presente che in gravidanza sarebbe opportuno evitare qualsiasi farmaco se non strettamente necessario e che prima di assumere qualsiasi farmaco in gravidanza va sentito il medico curante, vediamo insieme quali sono le istruzioni sulla scheda tecnica di Ghrh ferring per quanto riguarda la gravidanza:

Ghrh ferring: si può prendere in gravidanza?

GHRH Ferring non deve essere impiegato durante la gravidanza e l’allattamento.

Ne ho preso troppo! Cosa fare?

Può anche capitare che per errore o distrazione assumiate una quantità di farmaco superiore a quella prescritta dal vostro medico.

Talvolta capita che bambini piccoli per gioco ingeriscano dei farmaci lasciati a portata di mano: raccomandiamo sempre di tenere i farmaci lontano dalla portata dei bambini, in luoghi chiusi e custoditi.

Cosa devo fare se per sbaglio ho preso un dosaggio eccessivo di Ghrh ferring?

Qualunque sia la causa dell’ingestione di una quantità eccessiva di farmaco, ecco cosa riporta la Scheda Tecnica di Ghrh ferring in caso di sovradosaggio.

Ghrh ferring: sovradosaggio

In caso di somministrazione a dosi più alte di quelle consigliate possono manifestarsi gli effetti indesiderati già descritti.

Tali effetti indesiderati sono di breve durata e non richiedono trattamenti particolari.

Ghrh ferring: istruzioni particolari

Per le istruzioni per l’uso si veda il paragrafo 4.2.

Il medicinale non utilizzato ed i rifiuti derivanti da tale medicinale devono essere smaltiti in conformità alla normativa locale vigente.


Per approfondire l’argomento, per avere ulteriori raccomandazioni, o per chiarire ogni dubbio, si raccomanda di leggere l’intera Scheda Tecnica del Farmaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *