Citropiperazina

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto –  (Fonte: A.I.FA.)

Pubblicità

Scheda Tecnica del Farmaco

Pubblicità

Ultimo aggiornamento pagina: 28/07/2017

Pubblicità

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALEIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: qual'è il nome commerciale di Citropiperazina?

CITROPIPERAZINA


02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVAIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: quali sostanze e principi attivi contiene Citropiperazina?

Una bustina contiene:

Principio attivo: Piperazina 0,08 g


03.0 FORMA FARMACEUTICAIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: in quale forma (compresse, gocce, supposte ecc.) si presenta Citropiperazina?

Granulato effervescente in bustine monodose


04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeuticheIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: a cosa serve Citropiperazina? Per quali malattie si prende Citropiperazina?

Alcalinizzante delle urine e coadiuvante nella litiasi uratica e nella diatesi urica.


Pubblicità

04.2 Posologia e modo di somministrazioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: come si prende Citropiperazina? qual'è il dosaggio raccomandato di Citropiperazina? Quando va preso nella giornata Citropiperazina

Si consigliano, salvo diversa prescrizione medica:

3-6 bustine al giomo in fase acuta;

2-4 bustine al giomo in fase cronica.

Il contenuto della bustina va sciolto in un bicchiere d'acqua e bevuto, ad effervescenza ultimata, lontano dai pasti.


04.3 ControindicazioniIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: quando non bisogna prendere Citropiperazina?

Ipersensibilità già nota verso il prodotto. Insufficienza epatica e renale. Epilessia e altre malattie convulsivanti. Diatesi spasmofilica.


04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'usoIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: a cosa bisogna stare attenti quando si prende Citropiperazina? Quali sono le precauzioni da osservare durante la terapia con Citropiperazina?

Il prodotto deve essere assunto a stomaco vuoto per periodi di tempo non lunghi e con larghi intervalli tra detti periodi.

Il prodotto può indurre manifestazioni neurotossiche a dosi superiori a quelle consigliate nei pazienti con insufficienza renale, nei pazienti con disturbi del S.N.C., nonché, sia pure raramente, in pazienti trattati con psicofarmaci.

Se si manifestano reazioni indesiderabili a carico del S.N.C., dell'apparato gastroenterico o fenomeni di ipersensibilità, il trattamento deve essere interrotto.

Il prodotto contiene saccarosio e sali di sodio, di ciò si tenga conto in caso di diabete o di affezioni che richiedono un regime dietetico iposodico.


04.5 InterazioniIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quali farmaci non vanno presi insieme a Citropiperazina? Quali alimenti possono interferire con Citropiperazina?

Non si conoscono eventuali interazioni medicamentose e incompatibilità della Citropiperazina con altri farmaci, ad eccezione degli psicofarmaci qualora la Citropiperazina venisse assunta a dosi superiori a quelle consigliate.


04.6 Gravidanza e allattamentoIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Citropiperazina si può prendere in gravidanza? Citropiperazina si può prendere durante l'allattamento?

Durante la gravidanza e l'allattamento utilizzare solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.


04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchineIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Posso guidare se sto prendendo Citropiperazina? Posso fare lavori che richiedono attenzione se sto in terapia con Citropiperazina?

Nessuno


04.8 Effetti indesideratiIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quali sono gli effetti collaterali di Citropiperazina? Devo sospendere la terapia se ho degli effetti collaterali dovuti a Citropiperazina?

Le reazioni di ipersensibilità comprendono: l'orticaria, l'eritema multiforme, porpora, artralgia e febbre.


Links sponsorizzati

Pubblicità

04.9 SovradosaggioIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Cosa devo fare se per sbaglio ho preso una dose eccessiva di Citropiperazina? Quali sintomi dà una dose eccessiva di Citropiperazina?

Specie per dosaggio eccessivo sono stati segnalati disturbi gastrointestinali (nausea, vomito, diarrea) e disturbi nervosi (cefalea, atassia, vertigini, turbe della visione, strabismo paralitico, convulsioni, movimenti coreiformi, astenia muscolare con iporiflessia).


05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamicheIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: A che categoria farmacologica appartiene Citropiperazina? Qual'è il meccanismo di azione di Citropiperazina?

Citropiperazina è una specialità a base di piperazina in veicolo citro-sodicoeffervescente. La piperazina, in quanto alcalinizzante delle urine, favorisce l'eliminazione dell'acido urico e ne previene l'accumulo e la precipitazione.


Links sponsorizzati

Pubblicità

05.2 Proprietà farmacocineticheIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: In quanto tempo viene assorbito dall'organismo Citropiperazina? Per quanto tempo rimane nell'organismo Citropiperazina? In quanto tempo Citropiperazina viene eliminato dall'organismo?

La piperazina viene facilmente e velocemente assorbita nel tratto gastrointestinale, raggiunge alti livelli ematici 4 ore dopo la somministrazione e viene escreta per via urinaria pressoché totalmente in 48 ore.


05.3 Dati preclinici di sicurezzaIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Citropiperazina è sicuro e ben tollerato dall'organismo?

La piperazina presenta nel topo una tossicità acuta molto bassa con valori di DL50 dopo somministrazione orale di 11 g/Kg; nell'uomo sono state ben tollerate dosi di 4g/die di piperazina (pari a circa 10 volte la dose massima giornaliera prevista nella terapia con Citropiperazina).

Condizione basilare per una ottimale attività antiurica ed antilitiasica della Citropiperazina è l'alcalinizzazione dell'urina; tale alcalinizzazione è assicurata, oltre che dalla presenza della piperazina, dalla particolare formulazione del veicolo citrosodico.


06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 EccipientiIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quali eccipienti contiene Citropiperazina? Citropiperazina contiene lattosio o glutine?

Saccarosio - acido citrico anidro - acido tartarico - sodio bicarbonato - aroma di cedro - maltodestrina - E 104


Pubblicità

06.2 IncompatibilitàIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Citropiperazina può essere mischiato ad altri farmaci?

Nessuna


06.3 Periodo di validitàIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Per quanto tempo posso conservare Citropiperazina?

Validità autorizzata a confezionamento integro: Anni 5


06.4 Speciali precauzioni per la conservazioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Citropiperazina va conservato in frigo o a temperatura ambiente? Una volta aperto Citropiperazina entro quanto tempo va consumato?

Non conservare al di sopra di 25° C.


06.5 Natura e contenuto della confezioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: In quale tipo di contenitore viene venduto Citropiperazina?

Confezione di 20 bustine da 6 g.


06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Come si usa Citropiperazina? Dopo averlo aperto, come conservo Citropiperazina? Come va smaltito Citropiperazina correttamente?

Nessuna particolare.


07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIOIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Qualecasa farmaceutica produce Citropiperazina?

BRUNO FARMACEUTICI S.p.A. - Via delle Ande, 15 - 00144 ROMA


08.0 NUMERI DELLE AUTORIZZAZIONI ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIOIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Con quali numeri AIFA ha autorizzato l'immissione in commercio di Citropiperazina?

A.I.C n. 011172020


09.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONEIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quando ` stato messo in commercio per la prima volta Citropiperazina? QUando รจ stata rinnovata l'autorizzazione al commercio di Citropiperazina?

Prima Autorizzazione: 04.06.1987

Rinnovo dell'Autorizzazione: 31.05.2000


10.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTOIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quando è stato rivisto e corretto da AIFA il testo di questa scheda tecnica di Citropiperazina?

Febbraio 2001

 

Pubblicità