Aran C

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto –  Foglietto Illustrativo per il Paziente –   (Fonte: A.I.FA.)

Pubblicità

Ultimo aggiornamento pagina:

Pubblicità

PRESCRIVIBILITÀ ED INFORMAZIONI PARTICOLARIIndice

Aran C  10 Cpr Mast 1 G   (Acido Ascorbico)
Classe C: A totale carico del cittadino NotaAIFA: Nessuna Ricetta: Ricetta non richiesta (Farmaco da banco) Tipo: Da Banco Info:Nessuna ATC:A11GA01 AIC:002192019 Prezzo:2,38 Ditta: Angelini Spa

 

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALEIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: qual è il nome commerciale di Aran?

A R A N C


Aran C: Scatola

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVAIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: quali sostanze e principi attivi contiene Aran?

Compresse masticabili g 1

Ogni compressa contiene:

- ACIDO ASCORBICO...................................g 1

Compresse effervescenti g 1

Ogni compressa contiene:

- ACIDO ASCORBICO...................................g 1

Compresse masticabili mg 500

Ogni compressa contiene:

- ACIDO ASCORBICO................................mg 240

- SODIO ASCORBATO...............................mg 292,4


03.0 FORMA FARMACEUTICAIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: in quale forma (compresse, gocce, supposte ecc.) si presenta Aran?

se masticabili. Compresse effervescenti.


04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeuticheIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: a cosa serve Aran? Per quali malattie si prende Aran?

Profilassi e terapia della carenza di Vitamina C (gravidanza, allattamento, alimentazione artificiale dei lattanti, tendenza alle emorragie per fragilità capillare).

Coadiuvante nella terapia delle stomatiti e delle gengiviti.


Pubblicità

04.2 Posologia e modo di somministrazioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: come si prende Aran? qual è il dosaggio raccomandato di Aran? Quando va preso nella giornata Aran

Compresse masticabili:

da mg 500: 2-4 compresse al giorno, da masticare o da sciogliere lentamente in bocca

da g 1: 1-2 compresse al giorno, da masticare o da sciogliere lentamente in bocca.

Compresse effervescenti: 1 compressa sciolta in mezzo bicchiere d'acqua. La somministrazione può essere ripetuta due volte durante la giornata.

Non superare le dosi consigliate.


04.3 ControindicazioniIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: quando non bisogna prendere Aran?

Ipersensibilità individuale accertata verso il prodotto.


04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'usoIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: a cosa bisogna stare attenti quando si prende Aran? Quali sono le precauzioni da osservare durante la terapia con Aran?

Il prodotto contiene saccarosio, di ciò si tenga conto in caso di diabete o di diete ipocaloriche. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico.

TENERE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI.


04.5 InterazioniIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quali farmaci non vanno presi insieme a Aran? Quali alimenti possono interferire con Aran?

L'acido ascorbico può interferire ad alte dosi sui risultati di alcuni tests diagnostici (in particolare la ricerca di glucosio nelle urine con mezzi non specifici).


04.6 Gravidanza e allattamentoIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Aran si può prendere in gravidanza? Aran si può prendere durante l'allattamento?

Non ci sono controindicazioni d'uso durante la gravidanza o l'allattamento.


04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchineIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Posso guidare se sto prendendo Aran? Posso fare lavori che richiedono attenzione se sto in terapia con Aran?

Nessuno noto.


04.8 Effetti indesideratiIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quali sono gli effetti collaterali di Aran? Devo sospendere la terapia se ho degli effetti collaterali dovuti a Aran?

Il prodotto è normalmente ben tollerato. A dosaggi più alti di quelli consigliati sono stati riferiti cefalea e disturbi gastrointestinali.


Links sponsorizzati

Pubblicità

04.9 SovradosaggioIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Cosa devo fare se per sbaglio ho preso una dose eccessiva di Aran? Quali sintomi dà una dose eccessiva di Aran?

Non sono noti sintomi da sovradosaggio.


05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamicheIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: A che categoria farmacologica appartiene Aran? qual è il meccanismo di azione di Aran?

Gruppo Farmacoterapeutico:

L’Acido ascorbico appartiene al gruppo terapeutico delle vitamine (Classe ATC: A11GA01).

L'acido ascorbico (insieme con la sua forma ridotta) costituisce un efficiente sistema redox cellulare di fondamentale importanza per numerose reazioni biochimiche.

L'acido ascorbico (Vitamina C) trova impiego elettivo in terapia nelle manifestazioni carenziali dovute a:

ridotto apporto dietetico (scarso contenuto di Vit. C in certi cibi od in talune diete ristrette, distruzione durante la cottura, etc.);

aumentato fabbisogno (allattamento, sviluppo, malattie infettive);

ridotto assorbimento (gastroenteriti, coliti, sindromi da malassorbimento).

Attualmente sono rari i casi di carenze con sintomatologia conclamata (scorbuto) mentre costituiscono la norma situazioni subcarenziali con manifestazioni cliniche sfumate o parziali (es.: fragilità capillare, etc.).


Links sponsorizzati

Pubblicità

05.2 Proprietà farmacocineticheIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: In quanto tempo viene assorbito dall'organismo Aran? Per quanto tempo rimane nell'organismo Aran? In quanto tempo Aran viene eliminato dall'organismo?

L'acido ascorbico è facilmente assorbito dal tratto gastrointestinale, tale assorbimento si riduce in caso di disordini gastrointestinali.

L'acido ascorbico è ampiamente distribuito nei tessuti del corpo.

Le normali concentrazioni nel plasma e nei leucociti oscillano rispettivamente tra 5-12 mcg/ml e 250 mcg/ml per leucociti isolati.

Legame proteico: 8-36 % con le proteine del plasma. Emivita: nel sangue di circa 34 ore.

Escrezione: l'acido ascorbico viene eliminato normalmente per via urinaria: 40 % nel giro di circa 8 ore, con aumento fino al 70 % dopo saturazione tissutale.

Nelle donne l'escrezione di acido ascorbico viene influenzata dal ciclo mestruale e diminuisce in caso di trattamento contracettivo orale.


05.3 Dati preclinici di sicurezzaIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Aran è sicuro e ben tollerato dall'organismo?

L'acido ascorbico è ottimamente tollerato e nell'uomo non si osservano effetti collaterali fino a dosi di 2,3 g/kg per via endovenosa.


06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 EccipientiIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quali eccipienti contiene Aran? Aran contiene lattosio o glutine?

Compresse masticabili g 1

Saccarina sodica, Saccarosio, Polivinilpirrolidone, Talco, Magnesio stearato, Essenza di arancia, Essenza tutti i frutti, Essenza di liquerizia, E 110.

Compresse effervescenti g 1

Acido citrico anidro, Sodio carbonato anidro, Polivinilpirrolidone, Saccarina sodica, Saccarosio, Aroma arancia, E 110, Sodio bicarbonato.

Compresse masticabili mg 500

Saccarina sodica, Saccarosio, Polivinilpirrolidone, Talco, Aroma Arancia, E 110, Gliceril palmitostearato.


Pubblicità

06.2 IncompatibilitàIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Aran può essere mischiato ad altri farmaci?

L'acido ascorbico è incompatibile con i sali ferrici, agenti ossidanti, sali di rame, zinco e manganese.


06.3 Periodo di validitàIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Per quanto tempo posso conservare Aran?

Compresse masticabili mg 500: A confezionamento integro: 3 anni Compresse effervescenti g 1: A confezionamento integro: 3 anni Compresse masticabili g 1: A confezionamento integro: 5 anni


06.4 Speciali precauzioni per la conservazioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Aran va conservato in frigo o a temperatura ambiente? Una volta aperto Aran entro quanto tempo va consumato?

Conservare a temperatura inferiore a 25°C.


06.5 Natura e contenuto della confezioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: In quale tipo di contenitore viene venduto Aran?

Le compresse masticabili sono confezionate in blister di polivinile cloruro opacizzato con titanio biossido accoppiato e termosaldato ad un foglio di alluminio

20 compresse mg 500 di Vit. C - L.

10 compresse g 1 di Vit. C - L.

Le compresse effervescenti sono confezionate singolarmente in bustine di accoppiato alluminio- polietilene e termosaldate

10 compresse g 1 di Vit. C - L.


06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Come si usa Aran? Dopo averlo aperto, come conservo Aran? Come va smaltito Aran correttamente?

Uso orale.


07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIOIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quale casa farmaceutica produce Aran?

Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco - A.C.R.A.F. S.p.A., viale Amelia 70, 00181 Roma


08.0 NUMERI DELLE AUTORIZZAZIONI ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIOIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Con quali numeri AIFA ha autorizzato l'immissione in commercio di Aran?

Astuccio 10 cpr mastic. g 1 di Vit. C - AIC 002192019.

Astuccio 10 cpr efferv. g 1 di Vit. C - AIC 002192045.

Astuccio 20 cpr mastic. mg 500 di Vit. C - AIC 002192058.


09.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONEIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quando ` stato messo in commercio per la prima volta Aran? Quando è stata rinnovata l'autorizzazione al commercio di Aran?

AIC 002192019 08.03.69 / 01.06.10

AIC 002192045 16.07.88 / 01.06.10

AIC 002192058 07.05.90 / 01.06.10


10.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTOIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quando è stato rivisto e corretto da AIFA il testo di questa scheda tecnica di Aran?

Ottobre 2011


FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)Indice

 

 


FOGLIO ILLUSTRATIVO


ARAN C

acido ascorbico compresse masticabili 1 g


PRIMA DELL’USO


LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO


Aran C è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che potete usare per curare disturbi lievi e transitori, facilmente riconoscibili e risolvibili, senza ricorrere all’aiuto del medico.

Può essere quindi acquistato senza ricetta, ma va usato correttamente per assicurarne l’efficacia e ridurne gli effetti indesiderati.


  • Per maggiori informazioni e consigli rivolgersi al farmacista.
  • Consultare il medico se il disturbo non si risolve dopo un breve periodo di trattamento.

PRIMA DELL’USO


LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO


Aran C è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che potete usare per curare disturbi lievi e transitori, facilmente riconoscibili e risolvibili, senza ricorrere all’aiuto del medico.

Può essere quindi acquistato senza ricetta, ma va usato correttamente per assicurarne l’efficacia e ridurne gli effetti indesiderati.


  • Per maggiori informazioni e consigli rivolgersi al farmacista.
  • Consultare il medico se il disturbo non si risolve dopo un breve periodo di trattamento.


Composizione


Una compressa masticabile contiene: Principio attivo: ACIDO ASCORBICO g 1

Eccipienti: Saccarina sodica, Saccarosio, Polivinilpirrolidone, Talco, Magnesio stearato, Essenza di arancia, Essenza tutti i frutti, Essenza di liquerizia, E 110.


Come si presenta

Aran C si presenta in forma compresse masticabili da 1 g per uso orale (da masticare o sciogliere in bocca).

Il contenuto della confezione è di 10 compresse in blister.


Che cos’è

Aran C è un preparato vitaminico a base di acido ascorbico (Vitamina C) che trova impiego nelle manifestazioni carenziali dovute a:

  • ridotto apporto dietetico (scarso contenuto di Vit. C in certi cibi od in talune diete ristrette, distruzione durante la cottura, etc.);
  • aumentato fabbisogno (allattamento, sviluppo, malattie infettive);
  • ridotto assorbimento (gastroenteriti, coliti, sindromi da malassorbimento).

La vitamina C è indicata anche nelle situazioni subcarenziali con manifestazioni cliniche sfumate o parziali (es.: fragilità capillare).


Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco - A.C.R.A.F. S.p.A., viale Amelia 70, 00181 Roma


Produttore e controllore finale

ALFA WASSERMANN S.P.A.- Officina di Alanno (PE) - Contrada Sant’Emidio s. n. civ.

A.C.R.A.F. S.P.A. - Via Vecchia del Pinocchio, 22 - 60131 ANCONA -


Perché si usa

Aran C è indicato nella profilassi e terapia della carenza di Vitamina C (gravidanza, allattamento, alimentazione artificiale dei lattanti, tendenza alle emorragie per fragilità capillare). E’ consigliato anche come coadiuvante nella terapia delle stomatiti e delle gengiviti.


Quando non deve essere usato

Ipersensibilità individuale accertata verso i componenti, o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.


Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento

Non ci sono controindicazioni per l’uso di Aran C durante la gravidanza o l'allattamento.


Precauzioni per l’uso

Aran C contiene saccarosio, di ciò si deve tenere conto in caso di diabete o di diete ipocaloriche .

Nei bambini il prodotto va somministrato in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.


Quali medicinali o alimenti possono modificare l’effetto del medicinale

Aran C è incompatibile con i sali ferrici, agenti ossidanti, sali di rame, zinco e manganese. L'acido ascorbico, inoltre può interferire ad alte dosi sui risultati di alcuni tests diagnostici (in particolare la ricerca di glucosio nelle urine con mezzi non specifici).

Se state usando altri medicinali chiedete consiglio al vostro medico o farmacista.


E’ importante sapere che

Questo medicinale non va usato per trattamenti protratti, dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico.


Come usare questo medicinale

Una o due compresse, al giorno, da masticare o da sciogliere lentamente in bocca. ATTENZIONE: NON SUPERARE LE DOSI SENZA IL CONSIGLIO DEL MEDICO.

USARE SOLO PER PERIODI BREVI DI TRATTAMENTO.


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di medicinale

In caso di assunzione accidentale di dosi eccessive di Aran C avvertite immediatamente il medico o rivolgetevi al più vicino ospedale.


Effetti indesiderati

Aran C è normalmente ben tollerato. A dosaggi più alti di quelli consigliati sono stati riferiti cefalea e disturbi gastrointestinali.

Questi effetti indesiderati sono generalmente transitori. Quando si presentano è tuttavia opportuno consultare il medico o il farmacista.


Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.

E’ importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di effetti indesiderati non descritti nel foglio illustrativo.

In tal caso richiedere e compilare la scheda di segnalazione degli Effetti Indesiderati disponibile in farmacia (modello B).


Scadenza e conservazione

Conservare a temperatura inferiore a 25°C

Scadenza: vedi la data di scadenza indicata sulla confezione.

Il periodo di validità si intende per il prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Attenzione: non usate il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione TENETE IL MEDICINALE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI.

E’ importante avere sempre a disposizione le informazioni sul medicinale, pertanto conservate sia la scatola sia il foglio illustrativo.


Revisione del foglio illustrativo da parte del Ministero della Salute:

Ottobre 2011

 

Pubblicità