Pubblicità

Impetex Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Impetex


IMPETEX

Clorchinaldolo + Diflucortolone

Categoria farmacoterapeutica

Corticosteroidiperusocutaneo,associatiadantisettici.

Indicazioni

Tutte le affezioni cutanee, sia di natura infiammatoria che allergica, accompagnateda infezioni batteriche, micoticheo miste, in cui è indicatala corticoterapialocale.Affezionicutaneeconcomplicanzebatterichee/omicotiche:eczemanummulare,eczemae dermatiteda contatto, eczema volgare (fase acuta e cronica), eczema seborroico, eczema varicoso (non direttamente sull'ulcera), eczema dei bambini,eczemaanale,disidrosiedeczemadisidrosico,psoriasi,microbide,eczematide.

Infezionibattericheconintensacomponenteinfiammatoria:piodermite,follicolite,impetigine.

Dermatomicosi da dermatofiti, lieviti e funghi levulo-simili, accompagnate da flogosi acuta o con il quadro clinico dominato da una eczematizzazionesecondaria(tinea,candidiasi,pitiriasiversicolor).

Impetexèinoltreindicatoperprevenireleinfezionibatterichee/omicotichenelleaffezionicutaneedanaturainfiammatoriao allergica.

Controindicazioni

Ipersensibilitàai principiattivio adunoqualsiasideglieccipienti.

Pubblicità

Infezionitubercolarie viralidellacutedatrattare(herpes,varicella,ecc.),acnerosacea,ulcerecutanee. Il preparatoècontroindicatoperusooftalmico.

Precauzioni d'impiego

L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso è necessario interrompereil trattamentoedistituireunaterapiaadeguata.

Interazioni

Informareil medicoo il farmacistasesi è recentementeassuntoqualsiasialtromedicinaleanchequellisenzaprescrizionemedica. Nonsononotepossibiliinterazionimedicamentoseeincompatibilità.

Avvertenze speciali

L'applicazionepercutaneadi corticosteroidineltrattamentodi dermatosiestesee/operlunghiperiodidi tempopuòdeterminarefenomeni secondari di assorbimentosistemico(sindromeCushing, inibizionedell'asseipotalamo-ipofisario). Tale evenienzaè più frequentenei bambiniedincasodi bendaggioocclusivo.Neilattantie neibambinidietàinferiorea 4 annisi consigliadi nonprotrarrela terapiaoltrele 3 settimane,particolarmentese le zoneda trattaresonocoperteda pannolinio mutandinedi plastica, in quantole pieghecutaneee il pannolinopossonofungeredabendaggioocclusivo.Neltrattamentodi affezionicronichecherichiedanoterapieprolungate,qualorasia stato raggiunto un favorevole effetto terapeutico, sarà opportuno ridurre il dosaggio e la frequenza delle applicazioni al minimo necessariopercontrollarei sintomiedevitarelerecidive,sospendendol'usodelpreparatoappenapossibile.

Durantela terapiaè necessariosorvegliarele condizionidel paziente, ondeevidenziareprecocementesegni e sintomida eccessodi steroidi (astenia, ipertensione, turbe elettrolitiche, ecc.). In tutti i casi è opportunolimitare l'uso degli steroidi topici a brevi periodi di tempo.L'usospeciese prolungatodei prodottiperusotopicopuòdareoriginea fenomenidi sensibilizzazione.In tal casoè necessario interrompereil trattamentoedistituireunaterapiaadeguata.L’usoprolungatodelprodottopuòfavorirelo sviluppodi microorganisminon sensibilial chemioterapicopresentenelpreparatostesso.Intaleevenienzadevonoessereadottateopportunemisureterapeutiche.

In casodi applicazioneal viso, evitarecheil preparatovengaa contattocongli occhi. L’uso, speciese prolungato,dei prodottiper uso topicopuòdareoriginea fenomenidisensibilizzazione.Intalcasooccorreinterrompereil trattamentoedistituireunaterapiaadeguata.

Gravidanza ed allattamento

Chiedereconsiglioal medicooalfarmacistaprimadi prenderequalsiasimedicinale.

L'applicazionelocaledicorticosteroidiadanimalidi laboratoriogravidipuòindurrela comparsadi malformazionifetali.

La trasferibilità di questorepertoalla specieumananon è dimostrata. Comunque,nei primi 3 mesi di gravidanzanon devonoessere utilizzati preparati corticosteroidei topici in elevataquantità o per lungo tempoe in generenelle donnein stato di gravidanzae nella primissimainfanziail preparatodeveessereusatosoltantoincasodieffettivanecessitàe sottoil direttocontrollodelmedico.

Avvertenze sugli eccipienti:

Questomedicinalecontienealcoolstearilico,chepuòcausarereazionicutaneelocali(adesempiodermatitidacontatto).

Dose, modo e tempo di somministrazione

Per il suo particolareeccipiente(emulsione"olio in acqua", pocograssa) Impetexè particolarmenteindicatonel trattamentodi lesioni secernenti ed in zone cutanee umide, come la regione anale ed il cavo ascellare, dove è opportuno usare una base con elevato contenutoacquoso.Impetexpermetteil fluire del secretoed induceunarapidaevaporazioneed essiccamentodella cute. Il preparato nonlasciatracciadi grassosullacuteedè pertantoindicatoancheperl'applicazionesulvisoesulleregionicutaneescoperte.

Salvodiversaprescrizionemedicainiziareil trattamentospalmandoil preparatoin stratosottile2-3 volteal giorno.Nonappenail quadro clinicosaràmigliorato,è sufficienteunasolaapplicazionegiornaliera.

Lattantie bambinidi etàinferioreai 4 anninondovrebberoesseretrattatiperperiodisuperioria tre settimane,specienellezonecoperte dapannolini.

Sovradosaggio

Nonsononoticasidisovradosaggio.

Effetti indesiderati

Arrossamentolocale,edema,desquamazione,pruritocomesegnidi ipersensibilitàversoil prodotto.

Altri effetti comprendono ipertricosi, eruzione acneiformi, atrofia cutanea, ipopigmentazione, teleangiectasie, strie, fragilità vasale, porporae, dopotrattamentiprolungati (specieal volto), dermatiti pustolosedi rimbalzoche, essendosensibili agli steroidi, si rendono evidenti solo al momentodellasospensionedellaterapia. L'usoprolungatoe/o ad alte dosi puòindurreunasindromeda eccessocon ipertensionearteriosa,astenia,adinamia,turbedelritmocardiaco,ipopotassiemiaedalcalosimetabolica.

Nei trattamenti occlusivi, si tengapresenteche le pellicole usate per il bendaggiopossonoessereesse stessecausedi fenomenidi sensibilizzazione.

Insoggettipredispostipossonomanifestarsireazionidi ipersensibilità.

Siconsigliadiconsultareil medicooil farmacistaincasodicomparsadi effettiindesideratinonprevistidalpresentefoglioillustrativo.

SCADENZA E CONSERVAZIONE

Scadenza:

Vedereladatadi scadenzariportatasullaconfezione

Ladatadiscadenzasi riferisce alprodottoin confezionamentointegro,correttamenteconservato. Attenzione:Nonutilizzareil medicinaledopoladatadi scadenzariportatasullaconfezione.

I medicinalinondevonoesseregettati nell’acquadi scaricoe nei rifiuti domestici. Chiedaal farmacistacomeeliminarei medicinaliche nonutilizzapiù.Questoaiuteràaproteggerel’ambiente.

TENEREIL MEDICINALEFUORIDALLAPORTATAE DALLAVISTADEIBAMBINI

Composizione

100gdi cremacontengono:clorchinaldolo1 g; diflucortolonevalerato0,1g. Eccipienti:polietilenglicolemonostearato,alcoolstearilico,paraffinaliquida,vaselinabianca,sodio edetato,carbomero,sodioidrossido,acquadepurata.

Forma farmaceutica e contenuto

Crema,Tuboda30g.

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio

TEOFARMAS.r.l. – ViaF.lli Cervi,8 – 27010ValleSalimbene(PV)

Produttore

TEOFARMAS.r.l. – VialeCertosa,8/A– 27100Pavia

Revisione del Foglio Illustrativo da parte dell’Agenzia Italiana del Farmaco

Marzo2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *