Pubblicità

Jodocur Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Jodocur


Foglio illustrativo: informazioni per l’utilizzatore

JODOCUR 10% soluzione

Pubblicità

Iodopovidone

Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei.

Usi questo medicinale sempre come esattamente descritto in questo foglio o come il medico o il farmacista le ha detto di fare.

  • Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
  • Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista.
  • Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4.

– Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo un breve

periodo di trattamento.

Contenuto di questo foglio:

  1. Che cos’è JODOCUR e a cosa serve
  2. Cosa deve sapere prima di usare JODOCUR
  3. Come usare JODOCUR
  4. Possibili effetti indesiderati
  5. Come conservare JODOCUR
  6. Contenuto della confezione e altre informazioni

  1. Che cos’è JODOCUR e a cosa serve

    JODOCUR è un medicinale disinfettante a base di iodio. Contiene il principio attivo iodopovidone che appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati antimicrobici e antisettici, utilizzati per eliminare o bloccare la crescita di microorganismi come batteri e virus, responsabili di infezioni e infiammazioni.

    JODOCUR può essere utilizzato puro o diluito. JODOCUR puro è utilizzato per:

    • il trattamento di lesioni (ulcerazioni) alla bocca;
    • per disinfettare ferite, piaghe o scottature (ustioni);
    • in sala operatoria per disinfettare la pelle dell’area del corpo da sottoporre ad intervento chirurgico

      JODOCUR diluito è utilizzato per:

    • il trattamento delle infezioni della bocca;
    • il trattamento delle infiammazioni delle tonsille (tonsilliti);
    • l’igiene intima della donna.
  2. Cosa deve sapere prima di usare JODOCUR Non usi JODOCUR

    • se è allergico allo iodopovidone (allo iodio) o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo

    medicinale (elencati al paragrafo 6);

    Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo un breve periodo di trattamento.

    Avvertenze e precauzioni

    Si rivolga al medico o al farmacista prima di usare JODOCUR.

    L’uso, specie se prolungato, dei medicinali per uso locale (topico) può dare origine a fenomeni di allergia (sensibilizzazione). Se questo dovesse verificarsi, informi il medico perché potrebbe essere necessario sospendere il trattamento con JODOCUR ed istituire un’adeguata terapia.

    Altri medicinali e JODOCUR

    Informi il medico o il farmacista se sta usando, ha recentemente usato o potrebbe usare qualsiasi altro medicinale.

    Eviti l’uso contemporaneo di JODOCUR e di altri medicinali antisettici perché gli effetti di JODOCUR possono essere influenzati o influenzare gli effetti di questi medicinali.

    Gravidanza e allattamento

    Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale.

    Se sta allattando al seno, si sconsiglia l’uso di JODOCUR per l’igiene intima senza prima aver consultato il medico. Infatti lo iodio viene assorbito a livello della mucosa vaginale e passa nel latte materno.

    Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

    JODOCUR non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.

  3. Come usare JODOCUR

    Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

    JODOCUR puro per solo uso esterno:

    può utilizzare JODOCUR puro in sostituzione della tintura di iodio.

    JODOCUR diluito:

    • per i gargarismi la dose raccomandata è: 40 gocce (2 ml) in mezzo bicchiere d’acqua;
    • come collutorio e per la pulizia della bocca la dose raccomandata è: 20 gocce (1ml) diluite in mezzo bicchiere d’acqua;
    • per l’igiene intima della donna la dose raccomandata è: 2 cucchiai in 1 litro di acqua tiepida.

    Non superi le dosi consigliate senza consiglio del medico. Usi il medicinale solo per brevi periodi di trattamento.

    Istruzioni per l’apertura e la chiusura del flacone

    Il flacone è dotato di chiusura di sicurezza a prova di bambino.

    Per aprire il flacone, tolga la capsula svitando completamente, riavviti la capsula per mezzo giro e la sollevi. Per richiudere il flacone, appoggi la capsula sulla bocca del flacone, prema ed avviti.

    Se usa più JODOCUR di quanto deve

    L’ingestione accidentale di quantità eccessive di questo medicinale può provocare grave intossicazione .

    In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di JODOCUR avverta immediatamente il suo medico o si rivolga al più vicino ospedale.

    Se dimentica di usare JODOCUR

    Non usi una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

    Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

  4. Possibili effetti indesiderati

    Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

    In soggetti allergici (ipersensibili) o per un uso non corretto del prodotto possono verificarsi casi di

    – irritazione della mucosa orale.

    Segnalazione degli effetti indesiderati

    Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

  5. Come conservare JODOCUR

    Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

    Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola e sul flacone dopo “Scad.”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

    Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

  6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene JODOCUR

    • Il principio attivo è iodopovidone. 1 ml di soluzione contiene 100 mg iodopovidone pari a 10 mg

      di iodio attivo. 1 flacone da 100 ml contiene 10 g di iodopovidone pari a 1 g di iodio attivo. 1 flacone da 30 ml contiene 3 g di iodopovidone pari a 0,3 g di iodio attivo.

    • Gli altri componenti sono: polisorbato 20, acqua depurata.

Descrizione dell’aspetto di JODOCUR e contenuto della confezione

JODOCUR si presenta in forma di soluzione al 10%.

Sono disponibili confezioni da 1 flacone da 30 ml di soluzione e da 1 flacone da 100 ml di soluzione.

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio e produttore

Laboratorio Farmacologico Milanese S.r.l., via Monterosso 273, 21042 Caronno Pertusella (VA)

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *