Pubblicita'

Triflux Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Triflux


Foglio illustrativo: informazioni per il paziente

Triflux 300 mg capsule

Triflusal

Pubblicita'

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei.

– Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.

  • Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico, o al farmacista.
  • Questo medicinale è stato prescritto soltanto per lei. Non lo dia ad altre persone, anche se i sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.
  • Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico, o al farmacista. Vedere paragrafo 4.

    Contenuto di questo foglio:

    1. Che cos’è Triflux e a cosa serve
    2. Cosa deve sapere prima di prendere Triflux
    3. Come prendere Triflux
    4. Possibili effetti indesiderati
    5. Come conservare Triflux
    6. Contenuto della confezione e altre altre informazioni

    1. Che cos’è Triflux e a cosa serve

      Triflux contiene il principio attivo triflusal, che appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati antiaggreganti piastrinici. Le piastrine (i cosiddetti trombociti) sono elementi di dimensioni microscopiche, che si aggregano assieme durante la coagulazione del sangue. Impedendo tale aggregazione, i medicinali antiaggreganti piastrinici diminuiscono la possibilità di formazione di coaguli sanguigni (un fenomeno chiamato trombosi).

      Triflux è indicato negli adulti nella prevenzione e nel trattamento della formazione di trombi (coaguli di sangue) che ostacolano il flusso del sangue (malattia tromoembolica arteriosa).

    2. Cosa deve sapere prima di prendere Triflux Non prenda Triflux

      • se è allergico a triflusal o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al

        paragrafo 6 “Cosa contiene Triflux”)

      • se è allergico ai salicilati, medicinali ad attività antiinfiammatoria
      • se ha avuto lesioni dello stomaco o dell’intestino (ulcera peptica)
      • se ha una particolare predisposizione a sviluppare sanguinamenti
      • se soffre di malattie del sangue che comportano un allungamento del tempo di sanguinamento
      • se soffre di attacco ischemico transitorio (disturbo temporaneo di irrorazione sanguigna ad una parte limitata del cervello) o anche grave sanguinamento del cervello
      • se soffre di gravi malattie del fegato
      • se soffre di bassi livelli di piastrine nel sangue (piastrinopenia) o di disturbi (turbe) della funzionalità delle piastrine

        Avvertenze e precauzioni

        Si rivolga al medico prima di prendere Triflux.

        In particolare si rivolga al medico se:

        • se soffre di lesioni dello stomaco e/o dell’intestino in atto o ricorrenti

        • soffre di alterata funzionalità dei reni specialmente negli stadi avanzati dell'insufficienza renale cronica (riduzione della funzionalità dei reni), in quanto Triflux viene eliminato principalmente con le urine;
        • sta per essere sottoposto ad un intervento chirurigo. Il medico le chiederà di sospendere il

          trattamento a causa dei possibili effetti indesidertai, quali sanguinamento.

          Se va incontro ad un trattamento prolungato, il suo medico potrebbe chiederle di fare un controllo dei valori sanguigni prima di iniziare il trattamento.

          Altri medicinali e Triflux

          Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

          In particolare informi il medico se sta assumendo:

        • anticoagulanti (medicinali per fluidificare il sangue) in quanto questi potenziano l'azione di Triflux
        • medicinali ipoglicemizzanti orali (che abbassano i valori di zuccheri nel sangue) in quanto

          questi potenziano l'azione di Triflux

        • FANS (farmaci antiinfiammatori non steroidei, farmaci per il dolore e l’infiammazione) e altri antiaggreganti delle piastrine in quanto questa associazione deve essere evitata

      Triflux con cibi e bevande

      È meglio che lei assuma Triflux a stomaco pieno (vedere paragrafo 3 “Come prendere Triflux”).

      Gravidanza e allattamento

      Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico prima di prendere questo medicinale.

      L’uso di Triflux non è raccomandato durante la gravidanza.

      Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

      Non sono stati riportati effetti sulla capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.

    3. Come prendere Triflux

      Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

      La dose raccomandata varia da 1 a 3 capsule al giorno da assumersi preferibilmente durante o dopo i pasti.

      Il dosaggio varia in base al tipo di terapia:

      • nella prevenzione: 1 capsula al giorno o a giorni alterni
      • nel mantenimento: 2 capsule al giorno
      • in caso di malattie in cui il rischio di formare trombi è alto: 3 capsule al giorno

        Se prende più Triflux di quanto deve

        Nel caso assuma inavvertitamente una dose eccessiva di Triflux si rivolga immediatamente al medico o all’ospedale più vicino, dove provvederanno ad assicurarle le cure adeguate.

        I sintomi del sovradosaggio possono consistere in:

        • aumento o diminuzione delle attività del sistema nervoso centrale
        • alterazioni dell'apparato respiratorio
        • alterazioni dell'apparato cardio-circolatorio (cuore e vasi sanguigni)
        • alterazioni del bilancio tra acqua ed elettroliti (sostanze contenute nel sangue) nel corpo
        • sanguinamento dello stomaco e/o dell’intestino
        • diarrea.

        Se dimentica di prendere Triflux

        Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della capsula.

        Se interrompe il trattamento con Triflux

        Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico, o al farmacista.

    4. Possibili effetti indesiderati

      Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

      Durante il trattamento con Triflux potrebbe manifestare i seguenti effetti indesiderati: Effetti che riguardano lo stomaco e l’intestino:

      • disturbi dello stomaco; in particolare in pazienti predisposti. Questi disturbi regrediscono con

        l’assunzione di un antiacido

      • sanguinamento dello stomaco e dell’intestino; in particolare in soggetti con storia di lesioni dello stomaco o dell’intestino (ulcera peptica)
      • malattia dello stomaco che comprende difficoltà a digerire, bruciore e dolore di stomaco,

        rigurgiti, nausea, tensione della pancia (sindrome dispeptica)

        Effetti che riguardano il sangue:

      • alterazione del rapporto tra i vari elementi del sangue (turbe della crasi ematica)

        Effetti che riguardano la pelle:

      • reazione della pelle all’esposizione alla luce

        Segnalazione degli effetti indesiderati

        Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o, al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo http:// www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.

        Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

    5. Come conservare Triflux

      Conservare nel contenitore originale a temperatura non superiore ai 25°C. Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

      Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo Scad.

      La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

      Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

    6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene Triflux

  • Il principio attivo è: Triflusal 300 mg per capsula
  • Altro componente: gelatina

Descrizione dell’aspetto di Triflux e contenuto della confezione

Astuccio in cartone contenente 30 capsule confezionate in blister

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

SCHARPER S.p.A.

Viale Ortles, 12 – 20139 Milano

Produttore

DOPPEL FARMACEUTICI s.r.l.

Via Volturno, 48 – Quinto Dè Stampi – 20089 Rozzano (Milano)

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *