Alfactiv 30cpr

Monografia del Prodotto

Alfactiv 30cpr: ultimo aggiornamento pagina:

Indice della scheda

Alfactiv 30cpr: la confezione

01.0 Denominazione del parafarmaco

Indice

Alfactiv 30cpr

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

acido alipoico (tiottico) mg. 300, acetil-levo-carnitina (alc) mg. 250 (corrispondenti a l.carnitina mg. 185), acidi grassi polinsaturi da olio di pesce mg. 100 (di cui mg. 75 dha, mg. 25 epa), luteina mg. 30. vit. c mg. 30, vit. e mg. 5, vit. b6 (piridossina) mg. 1, vit b9 (acido folico) mg. 0,1, vit. bi2 (cianocobalamina) mcg. i, vit. h (biotina) mcg. 75, selenio 27,5 mcg. Eccipienti maltodestrine, biossido di silicio, magnesio stearato q.b a mg. 780.

03.0 Forma farmaceutica

Indice

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Descrizione ed indicazioni terapeutiche

Indice

Neurologia Neuropatie centrali e periferiche, Neuropatie ischemiche, Danneggiamento traumatico o ossidativo delle sinapsi e dei neuroni, Decadimento o perdita della memoria, Neuropatia alcolica, Neuropatia assonica, Neuropatia autonoma, Neuropatia ottica, Neuropatia trigemica, Sclerosi multipla (inibisce la migrazione dei linfociti T nel midollo spinale). Ortopedia a) Neuropatie meccaniche cervicobracalgie Lombosciatalgie, Sindrome da intrappolamento radicolopatie. b) Compressioni radicolari e traumatiche Sindrome del tunnel carpale, Sindrome del tunnel tarsale, discopatie, Spondi]osi cervicale-lombare, Spondilite reumatoide, Stenosi del canale vertebrale, Morbo di Paget, Lesioni da trazione con avulsioni delle radici. c) Cause infettive Osteomieliti, Radicoliti, Neuriti. – Diabetologia Polineuropatie diabetiche, Nefropatie diabetiche, Stimolazione sulla sensibilità all’insulina, Arteriopatie diabetiche. Oculistica Neuropatia ottica, Maculopatia senile, Prevenzione cataratte. Otorinolaringoiatria (ORL) Trauma acustico acuto, Trauma acustico cronico, Acufeni, Sindromi vertiginose, Paralisi di Bell (paralisi periferica del VII nervo cranico), Paralisi ricorrenziale, Sindrome della “lingua urente” (glossite aspecifica). – Dermatologia Neuropatie post-erpetiche (Herpes Zoster), Fotodermatiti sia acute che croniche e criodermatiti, Prevenzione e riduzione degli effetti dell’aging o photoaging da raggi solari, Eritemi di varia natura, Trattamenti PUV A, Trattamenti con acido glicolico o acetacetico anche in forma di peeling, Processi di riepitelizzazione, Interventi in microchirurgia, Invecchiamento cutaneo.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

compresse gastroprotette da non masticare, non dividere, deglutirle intere con o senza acqua, secondo parere medico, I – 2 compresse al di’ indipendentemente dai pasti.

04.3 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

04.4 Interazioni

Indice

ND

05.0 Titolare del Parafarmaco

Indice

Fitoproject Srl

06.0 Codice PARAF

Indice

904103304

07.0 Categoria merceologica (Classe GMP)

Indice

4AA2F31

08.0 Prezzo medio

Indice

Euro: 24.00

09.0 Data di revisione del testo

Indice

16/11/2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *