Pubblicità

Monografia del Prodotto

Inersan 20cpr: ultimo aggiornamento pagina: 13/09/2018

Indice della scheda

01.0 Denominazione del parafarmaco

Indice

INERSAN INTEGRATORE 20CPR

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

Cellule di lactobacillus brevis CD2; eccipienti: edulcoranti (mannitolo, aspartame);
fruttosio; antiagglomeranti (talco, biossido di silicio, magnesio stearato vegetale);
aroma banana.

03.0 Forma farmaceutica

Pubblicità

Indice

Confezione da 20 compresse.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Descrizione ed indicazioni terapeutiche

Indice

La bocca è colonizzata da migliaia di batteri appartenenti a tantissime specie
diverse. L’ambiente della cavità orale subisce notevoli modificazioni nell’arco
della giornata. Infatti in seguito all’ingestione di alimenti o alle normali procedure di
igiene orale, il grado di acidità (pH) e la salivazione si modificano. Tutto
questo può comportare l’alterazione dell’equilibrio della microflora della bocca,
con un incremento di batteri potenzialmente patogeni o dannosi. Questi ultimi possono
essere causa di alito cattivo oltre che di molteplici altre affezioni del cavo orale,
dello stomaco e più in generale dell’intero organismo; questo prodotto mantiene
integro l’equilibrio della nicroflora del cavo orale. Contiene una fonte di fenilalanina
e polialcoli. Non contiene coloranti o conservanti. Una lieve pigmentazione della
compressa non è indice di alterazione del prodotto. A causa della modalità
di produzione del ceppo L. brevis, Inersan® potrebbe contenere tracce di peptone di
soia o di glutine.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

Da 1 a 4 compresse al giorno, da sciogliere lentamente in bocca. Si consiglia di evitare
di bere o mangiare subito dopo aver ingerito il prodotto.

04.3 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Il prodotto contiene
batteri lattici e pertanto sensibili al calore. Il prodotto può resistere a
temperatura ambiente per periodi di tempo brevi senza che se ne alteri l’efficacia. Gli
integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata
e di uno stile di vita sano. Un uso eccessivo può avere effetti lassativi, non
superare la dose giornaliera consigliata.

04.4 Interazioni

Indice

ND

05.0 Titolare del Parafarmaco

Indice

Cd Investments Srl

06.0 Codice PARAF

Indice

938223334

07.0 Categoria merceologica (Classe GMP)

Indice

4AA2F23

08.0 Prezzo medio

Indice

Euro: 19.00

09.0 Data di revisione del testo

Indice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *