Home Schede Tecniche Verunec: Scheda Tecnica e Prescrivibilità

Verunec: Scheda Tecnica e Prescrivibilità

Verunec

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Verunec: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

Se sei un paziente, consulta anche il Foglietto Illustrativo (Bugiardino) di Verunec

INDICE DELLA SCHEDA

Verunec: la confezione

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

VERUNEC 15 g + 15 g/100 g collodio

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

100 g di collodio contengono:

Principi Attivi: ACIDO SALICILICO 15 g, ACIDO LATTICO 15 g.

03.0 Forma farmaceutica

Indice

Collodio

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

Trattamento di verruche volgari, plantari, a mosaico; calli e duroni.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

Applicare due volte al giorno (mattino e sera), mediante l’apposita spatolina, un piccolo quantitativo di prodotto sulla zona interessata.

Far evaporare per qualche minuto.

VERUNEC lascia una pellicola protettiva che non necessita di particolari attenzioni ed è facilmente asportabile all’atto delle successive applicazioni.

Si consiglia, prima di procedere all’impiego del prodotto, di bagnare la zona di applicazione per circa 5 minuti in acqua calda e, di tanto in tanto (2-3 volte la settimana), di strofinarla con pietra o limetta abrasiva.

Il trattamento va continuato fino a completa asportazione della callosità.

Non superare le dosi consigliate.

04.3 Controindicazioni

Indice

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

VERUNEC non dovrebbe venire utilizzato dai diabetici o da pazienti con compromissione della circolazione sanguigna.

VERUNEC come tutti i prodotti ad alto contenuto di acido salicilico non va applicato sul viso e sulla zona anogenitale.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

Il prodotto non deve essere applicato su: verruche seborroiche, verruche del viso, condilomi, nevi cutanei.

Evitare il contatto con gli occhi e le mucose.

Qualora il prodotto dovesse venire versato negli occhi o sulle mucose, lavare con acqua, rimuovere il collodio precipitato e lavare ancora con acqua per 15 minuti.

Evitare l’applicazione sulla cute normale circostante alla callosità.

Il prodotto è solo per uso esterno.

L’uso, specie prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una idonea terapia.

Non ingerire. In caso di ingestione accidentale del prodotto consultare immediatamente un medico. Il prodotto non deve essere impiegato per prevenire la formazione delle verruche.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Non usare per trattamenti prolungati; dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico.

BANCA STAMPATI AIFA VERUNEC – RCP Comunicazione FV 40991/P 15.04.2011 SAVOMA MEDICINALI S.p.A.

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

h1>

Evitare l’uso contemporaneo di altri cheratolitici per non aumentare l’azione caustica delle sostanze attive.

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

La sicurezza d’uso in gravidanza non è stata accertata, pertanto il prodotto deve essere utilizzato solo in caso di effettiva necessità e sotto il controllo del medico.

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

Non sono noti effetti sulla capacità di guidare e sull’uso di macchine.

04.8 Effetti indesiderati

Indice

E’ possibile il verificarsi di irritazione localizzata se il prodotto viene applicato sulla cute circostante alla formazione ipercheratosica.

Normalmente l’irritazione dovrebbe venire controllata dalla temporanea sospensione e dall’applicazione del prodotto solo sulla zona interessata, quando il trattamento viene ripreso.

04.9 Sovradosaggio

Indice

Non sono stati riferiti casi di sovradosaggio. Tuttavia in caso di applicazione di una dose eccessiva di prodotto lavare immediatamente e accuratamente con acqua e consultare il medico.

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

L’Acido Salicilico è un farmaco irritante per mucosa gastrica e tessuti e può essere usato esclusivamente per via topica.

E’ un efficace cheratolitico ampiamente utilizzato, produce desquamazione e distruzione dell’epitelio solubilizzando il cemento intercellulare dello strato corneo. Ha anche proprietà fungicide.

L’Acido Lattico interviene sul processo di cheratinizzazione riducendo la ipercheratosi; essendo inoltre caustico determina la distruzione del tessuto ipercheratosico.

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

Si tratta di preparato per uso topico, da impiegare su superfici cutanee di dimensioni molto limitate. Nelle normali condizioni d’uso in pazienti affetti da verruche l’assorbimento percutaneo dei componenti è del tutto trascurabile.

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

Per l’Acido Salicilico la DL50 nel coniglio è di 1,3 g/kg per os. La dose letale minima è di 15 g.

Per l’Acido Lattico la DL50 è di 3,73 g/kg per via orale nel ratto.

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

Urea, glicerina, collodio elastico USP (composto da canfora, olio di ricino, pirossilina, etere etilico, alcool etilico).

06.2 Incompatibilità

Indice

L’Acido Salicilico è incompatibile con: sali di ferro, nitrito di etile soluzione alcoolica, acetato di piombo, iodio.

L’Acido Lattico è incompatibile con: agenti ossidanti, ioduri, acido nitrico, albumina.

06.3 Periodo di validità

Indice

Due anni.

BANCA STAMPATI AIFA VERUNEC – RCP Comunicazione FV 40991/P 15.04.2011 SAVOMA MEDICINALI S.p.A.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

e:

Il prodotto è infiammabile, conservare il flacone ben chiuso e al riparo da fiamme o fonti di calore.

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

Flacone in vetro da 10 g con tappo con applicatore.

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

Nessuna in particolare.

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

SAVOMA MEDICINALI S.p.A. – Via Baganza N.2/A – 43125 PARMA

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

Codice: 034603011

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

RINNOVO:

Rinnovo A.I.C.: Aprile 2011

10.0 Data di revisione del testo

Indice

Aprile 2011

PRESCRIVIBILITÀ ED INFORMAZIONI PARTICOLARI

Torna all’indice

Verunec – fl 15 G+15 G/100 G Collod (Acido Salicilico+acido Lattico)
Classe C: A totale carico del cittadino NotaAIFA: Nessuna Ricetta: Ricetta non richiesta (Senza Obbligo di Prescrizione) Tipo: Etico Info: Nessuna ATC: D11AF AIC: 034603011 Prezzo: 9,9 Ditta: Savoma Medicinali Spa


FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza” il 22/7/1982, con voti 110 e lode, discutendo la tesi dal titolo: “Aspetti clinici e di laboratorio di un nuovo enteropatogeno: il Clostridium difficile“. Abilitato all’ esercizio della professione medica nell’ ottobre 1982 Iscritto all’ Albo dei Medici di Roma e Provincia il 26/1/1983