Dolinac Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Dolinac


DOLINAC®

Felbinac

Gel per uso topico

COMPOSIZIONE

1 g di gel contiene:

Felbinac mg 30

Pubblicità

Eccipienti: Carbossivinilpolimero, Diisopropanolamina, Alcool etilico, Acqua depurata

FORMA FARMACEUTICA E CONTENUTO IN PESO

Gel per uso topico: 1 tubo da 50 grammi (1,5 g di felbinac).

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antinfiammatori non steroidei per uso topico

TITOLARE A.I.C.

TEOFARMA S.r.l.

Via F.lli Cervi n° 8

27010 Valle Salimbene (PV)

PRODOTTO E CONTROLLATO DA

TEOFARMA S.r.l.

Viale Certosa n° 8/A 27100 Pavia

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Per il trattamento locale di stati dolorosi e flogistici di natura reumatica o traumatica delle articolazioni, dei muscoli, dei tendini e dei legamenti.

CONTROINDICAZIONI

Ipersensibilità accertata al principio attivo o ad uno dei suoi componenti o ad altri FANS compresi i derivati dell'acido salicilico.

OPPORTUNE PRECAUZIONI D'IMPIEGO

Il prodotto non va applicato su piaghe e ferite aperte. Evitare il contatto con le mucose e con gli occhi.

Il Felbinac non deve essere usato con bendaggi occlusivi.

Come per gli altri antinfiammatori non steroidei, evitarne l'uso in pazienti affetti da asma bronchiale.

INTERAZIONI CON ALTRI MEDICINALI O DI ALTRO GENERE

Sebbene dagli studi di biodisponibilità risulti improbabile una interazione con altri farmaci, nei trattamenti ad alte dosi e protratti nel tempo si tenga presente la possibilità di competizione tra il DOLINAC assorbito ed altri farmaci ad alto legame con le proteine plasmatiche.

AVVERTENZE SPECIALI

Gravidanza ed allattamento

Come per gli altri FANS se ne sconsiglia l'uso nelle donne durante il periodo della gravidanza e dell'allattamento.

Effetti sulla capacità di guidare o sull'uso di macchine

Nessuno

Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini DOSE, MODO E TEMPO DI SOMMINISTRAZIONE

La quantità di farmaco da utilizzare è correlata all'ampiezza della zona da trattare. Indicativamente basterà applicare 1 g di DOLINAC (3 cm di gel) 2-3 volte al giorno massaggiando lentamente fino a completo assorbimento nella sede del dolore.

SOVRADOSAGGIO

E' poco probabile che DOLINAC, anche dopo ingestione accidentale provochi reazioni sistemiche gravi. In tal caso il trattamento consigliato è quello di indurre il vomito e somministrare carbone assorbente.

EFFETTI INDESIDERATI

DOLINAC è ben tollerato e non sono state descritte reazioni indesiderate sistemiche ad esso attribuibili. Solo occasionalmente sono stati osservati arrossamento, dermatite e prurito di grado lieve e spontaneamente regredite alla sospensione del trattamento.

L'applicazione di prodotti per uso topico, specie se protratta può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In presenza di reazioni di ipersensibilità, si dovrà sospendere il trattamento ed istituire una terapia opportuna.

Comunicare al medico o al farmacista l’insorgenza di eventuali effetti indesiderati anche non previsti nel presente foglio illustrativo.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione Data dell'ultima revisione da parte del Ministero della Salute:

Gennaio 2005

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *