Esoalcolico Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Esoalcolico


PRIMA DELL’USO

LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO

Questo è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che potete usare per curare disturbi lievi e transitori facilmente riconoscibili e risolvibili senza ricorrere all’aiuto del medico.

Può essere quindi acquistato senza ricetta ma va usato correttamente per assicurarne l’efficacia e ridurne gli effetti indesiderati.

  • per maggiori informazioni e consigli rivolgetevi al farmacista
  • consultate il medico se il disturbo non si risolve dopo un breve periodo di trattamento.

ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea

COMPOSIZIONE:

100 g di prodotto contengono (p/p):

Principi attivi: 0,30 g di Benzalconio cloruro (Alchildimetilbenzilammonio cloruro); 68,00 g di Alcool etilico 95°.

Eccipienti: Acido etilendiamminotetracetico sale bisodico, Metile salicilato, Canfora, Olio essenziale di Timo, Clorexidina digluconato, Acqua depurata.

COME SI PRESENTA:

ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea si presenta in forma di: soluzione dermatologica in flaconi.

Il contenuto della confezione è di 250 ml.

CHE COSA È:

Disinfettante per uso topico dermatologico.

TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO:

ESOFORM Manufacturing S.r.l. Viale del Lavoro, 10

45100 Rovigo

PRODUTTORE E CONTROLLORE FINALE:

ESOFORM Manufacturing S.r.l. Viale del Lavoro, 10

45100 Rovigo

PERCHÉ SI USA:

ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea si usa per la disinfezione e la pulizia della cute anche lesa (ferite, piaghe, ustioni). E' utilizzabile per la preparazione del campo operatorio e per la disinfezione delle mani del medico e del personale di assistenza.

QUANDO NON DEVE ESSERE USATO:

Ipersensibilità verso i componenti del prodotto o verso alcune sostanze correlate dal punto di vista chimico. Il prodotto non va applicato su ferite di una certa entità, in quanto la componente alcolica presente può incrementare il danno.

Quando può essere usato solo dopo aver consultato il medico:

gravidanza e allattamento (vedere Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento).

Età pediatrica (vedere E’ importante sapere che).

E’ opportuno consultare il medico anche nei casi in cui tali disturbi si fossero manifestati in passato.

Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento:

in gravidanza e nell’allattamento, ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea deve essere usato solo dopo aver consultato il medico e aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso.

Consultate il medico nel caso sospettiate uno stato di gravidanza o desideriate pianificare una maternità.

PRECAUZIONI PER L’USO:

il prodotto è solo per uso esterno; l'uso, specie prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso, interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire un’idonea terapia.

QUALI MEDICINALI O ALIMENTI POSSONO MODIFICARE L’EFFETTO DEL MEDICINALE:

evitare l’uso contemporaneo di altri antisettici e detergenti.

Se state usando altri medicinali chiedete consiglio al vostro medico o farmacista.

E’ IMPORTANTE SAPERE CHE:

non usare per trattamenti prolungati. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico. L’ingestione o l’inalazione accidentale di alcuni disinfettanti può avere conseguenze gravi, talvolta fatali. In caso di ingestione accidentale del prodotto consultare immediatamente un medico. Evitare il contatto con gli occhi, cervello, meningi e orecchio medio. Evitare l’esposizione ai raggi ultravioletti (sole o sorgenti artificiali) dopo l’applicazione del prodotto.

In età pediatrica ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea deve essere usato solo dopo aver consultato il medico ed aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso.

Per la presenza di canfora il preparato è controindicato nei bambini inferiori ai 2 anni con predisposizione al laringospasmo e alle convulsioni e deve essere usato con precauzione nei bambini anche di età superiore.

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e usare macchinari: non sono noti effetti negativi. Incompatibilità: il Benzalconio cloruro è incompatibile con il perossido di idrogeno, i saponi, gli ioduri ed altri materiali anionici.

COME USARE QUESTO MEDICINALE:

Quanto:

Pubblicità

per la disinfezione e pulizia della cute anche lesa, strofinare la parte interessata ed anche quella perifocale per almeno 30 secondi, ripetendo l’operazione 2-3 volte al giorno; per l’antisepsi delle mani del medico e del personale di assistenza, lavare con 5-6 ml di prodotto per almeno 1 minuto. Attenzione: non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico

Quando e per quanto tempo:

Attenzione: usare solo per brevi periodi di trattamento.

Consultate il medico se il disturbo si presenta ripetutamente o se avete notato un qualsiasi cambiamento recente delle sue caratteristiche.

Come:

per la disinfezione e pulizia della cute anche lesa, applicare il prodotto mediante tampone di cotone imbevuto abbondantemente; per l’antisepsi delle mani, versare sulle mani e lavare ripetutamente.

COSA FARE SE AVETE PRESO UNA DOSE ECCESSIVA DI MEDICINALE:

alle normali condizioni d’uso, non sono stati riportati danni da sovradosaggio. L’ingestione accidentale può provocare nausea e vomito. I sintomi di intossicazione conseguenti l’ingestione di quantità rilevanti di composti ammonici quaternari comprendono dispnea, cianosi, asfissia conseguenti alla paralisi dei muscoli respiratori, depressione del SNC, ipotensione e coma. Nell’uomo la dose letale è di ca 1-3 g. Il trattamento dell’avvelenamento è sintomatico: somministrare se necessario dei lenitivi. Evitare emesi e lavanda gastrica.

In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea avvertite immediatamente il medico o rivolgetevi al più vicino ospedale.

EFFETTI INDESIDERATI:

è possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore o irritazione), peraltro priva di conseguenze, che non richiede modifica del trattamento.

Frequenti applicazioni del prodotto possono provocare irritazione e secchezza della pelle.

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati. Questi effetti indesiderati sono generalmente transitori. Quando si presentano è tuttavia opportuno consultare il medico o il farmacista.

E’ importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di effetti indesiderati non descritti nel foglio illustrativo.

Richiedere e compilare la scheda di segnalazione degli Effetti Indesiderati disponibile in farmacia (modello B).

SCADENZA E CONSERVAZIONE:

validità: 60 mesi.

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro e correttamente conservato.

Il prodotto è facilmente infiammabile. Conservare in recipienti ben chiusi, lontano da fiamme, scintille e qualsiasi fonte di calore. Non fumare.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione. Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.

E’ importante avere sempre a disposizione le informazioni sul medicinale, pertanto conservate il presente foglio illustrativo

REVISIONE DEL FOGLIO ILLUSTRATIVO DA PARTE DEL MINISTERO DELLA SALUTE:

29/01/2013

Scadenza:

mese…………………….. anno……………………

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

A.I.C. N°:

033109012

LOTTO N°:

Regime di fornitura:

Specialità medicinale per automedicazione non soggetta a prescrizione

medica.

:

NON DISPERDERE NELL'AMBIENTE IL CONTENITORE VUOTO

PRIMA DELL’USO

LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO

Questo è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che potete usare per curare disturbi lievi e transitori facilmente riconoscibili e risolvibili senza ricorrere all’aiuto del medico.

Può essere quindi acquistato senza ricetta ma va usato correttamente per assicurarne l’efficacia e ridurne gli effetti indesiderati.

  • per maggiori informazioni e consigli rivolgetevi al farmacista
  • consultate il medico se il disturbo non si risolve dopo un breve periodo di trattamento.

ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea

COMPOSIZIONE:

100 g di prodotto contengono (p/p):

Principi attivi: 0,30 g di Benzalconio cloruro (Alchildimetilbenzilammonio cloruro); 68,00 g di Alcool etilico 95°.

Eccipienti: Acido etilendiamminotetracetico sale bisodico, Metile salicilato, Canfora, Olio essenziale di Timo, Clorexidina digluconato, Acqua depurata.

COME SI PRESENTA:

Pubblicità

ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea si presenta in forma di: soluzione dermatologica in flaconi.

Il contenuto della confezione è di 500 ml.

CHE COSA È:

Disinfettante per uso topico dermatologico.

TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO:

ESOFORM Manufacturing S.r.l. Viale del Lavoro, 10

45100 Rovigo

PRODUTTORE E CONTROLLORE FINALE:

ESOFORM Manufacturing S.r.l. Viale del Lavoro, 10

45100 Rovigo

PERCHÉ SI USA:

ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea si usa per la disinfezione e la pulizia della cute anche lesa (ferite, piaghe, ustioni). E' utilizzabile per la preparazione del campo operatorio e per la disinfezione delle mani del medico e del personale di assistenza.

QUANDO NON DEVE ESSERE USATO:

Ipersensibilità verso i componenti del prodotto o verso alcune sostanze correlate dal punto di vista chimico. Il prodotto non va applicato su ferite di una certa entità, in quanto la componente alcolica presente può incrementare il danno.

Quando può essere usato solo dopo aver consultato il medico:

gravidanza e allattamento (vedere Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento).

Età pediatrica (vedere E’ importante sapere che).

E’ opportuno consultare il medico anche nei casi in cui tali disturbi si fossero manifestati in passato.

Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento:

in gravidanza e nell’allattamento, ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea deve essere usato solo dopo aver consultato il medico e aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso.

Consultate il medico nel caso sospettiate uno stato di gravidanza o desideriate pianificare una maternità.

PRECAUZIONI PER L’USO:

il prodotto è solo per uso esterno; l'uso, specie prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso, interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire un’idonea terapia.

QUALI MEDICINALI O ALIMENTI POSSONO MODIFICARE L’EFFETTO DEL MEDICINALE:

evitare l’uso contemporaneo di altri antisettici e detergenti.

Se state usando altri medicinali chiedete consiglio al vostro medico o farmacista.

E’ IMPORTANTE SAPERE CHE:

non usare per trattamenti prolungati. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico. L’ingestione o l’inalazione accidentale di alcuni disinfettanti può avere conseguenze gravi, talvolta fatali. In caso di ingestione accidentale del prodotto consultare immediatamente un medico. Evitare il contatto con gli occhi, cervello, meningi e orecchio medio. Evitare l’esposizione ai raggi ultravioletti (sole o sorgenti artificiali) dopo l’applicazione del prodotto.

In età pediatrica ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea deve essere usato solo dopo aver consultato il medico ed aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso.

Per la presenza di canfora il preparato è controindicato nei bambini inferiori ai 2 anni con predisposizione al laringospasmo e alle convulsioni e deve essere usato con precauzione nei bambini anche di età superiore.

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e usare macchinari: non sono noti effetti negativi. Incompatibilità: il Benzalconio cloruro è incompatibile con il perossido di idrogeno, i saponi, gli ioduri ed altri materiali anionici.

COME USARE QUESTO MEDICINALE:

Quanto:

per la disinfezione e pulizia della cute anche lesa, strofinare la parte interessata ed anche quella perifocale per almeno 30 secondi, ripetendo l’operazione 2-3 volte al giorno; per l’antisepsi delle mani del medico e del personale di assistenza, lavare con 5-6 ml di prodotto per almeno 1 minuto. Attenzione: non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico

Quando e per quanto tempo:

Attenzione: usare solo per brevi periodi di trattamento.

Consultate il medico se il disturbo si presenta ripetutamente o se avete notato un qualsiasi cambiamento recente delle sue caratteristiche.

Come:

per la disinfezione e pulizia della cute anche lesa, applicare il prodotto mediante tampone di cotone imbevuto abbondantemente; per l’antisepsi delle mani, versare sulle mani e lavare ripetutamente.

COSA FARE SE AVETE PRESO UNA DOSE ECCESSIVA DI MEDICINALE:

alle normali condizioni d’uso, non sono stati riportati danni da sovradosaggio. L’ingestione accidentale può provocare nausea e vomito. I sintomi di intossicazione conseguenti l’ingestione di quantità rilevanti di composti ammonici quaternari comprendono dispnea, cianosi, asfissia conseguenti alla paralisi dei muscoli respiratori, depressione del SNC, ipotensione e coma. Nell’uomo la dose letale è di ca 1-3 g. Il trattamento dell’avvelenamento è sintomatico: somministrare se necessario dei lenitivi. Evitare emesi e lavanda gastrica.

In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea avvertite immediatamente il medico o rivolgetevi al più vicino ospedale.

EFFETTI INDESIDERATI:

è possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore o irritazione), peraltro priva di conseguenze, che non richiede modifica del trattamento.

Frequenti applicazioni del prodotto possono provocare irritazione e secchezza della pelle.

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati. Questi effetti indesiderati sono generalmente transitori. Quando si presentano è tuttavia opportuno consultare il medico o il farmacista.

E’ importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di effetti indesiderati non descritti nel foglio illustrativo.

Richiedere e compilare la scheda di segnalazione degli Effetti Indesiderati disponibile in farmacia (modello B).

SCADENZA E CONSERVAZIONE:

Pubblicità

validità: 60 mesi.

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro e correttamente conservato.

Il prodotto è facilmente infiammabile. Conservare in recipienti ben chiusi, lontano da fiamme, scintille e qualsiasi fonte di calore. Non fumare.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione. Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.

E’ importante avere sempre a disposizione le informazioni sul medicinale, pertanto conservate il presente foglio illustrativo

REVISIONE DEL FOGLIO ILLUSTRATIVO DA PARTE DEL MINISTERO DELLA SALUTE:

29/01/2013

Scadenza:

mese…………………….. anno……………………

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

A.I.C. N°:

033109024

LOTTO N°:

Regime di fornitura:

Specialità medicinale per automedicazione non soggetta a prescrizione

medica.

:

NON DISPERDERE NELL'AMBIENTE IL CONTENITORE VUOTO

PRIMA DELL’USO

LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO

Questo è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che potete usare per curare disturbi lievi e transitori facilmente riconoscibili e risolvibili senza ricorrere all’aiuto del medico.

Può essere quindi acquistato senza ricetta ma va usato correttamente per assicurarne l’efficacia e ridurne gli effetti indesiderati.

  • per maggiori informazioni e consigli rivolgetevi al farmacista
  • consultate il medico se il disturbo non si risolve dopo un breve periodo di trattamento.

ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea

COMPOSIZIONE:

100 g di prodotto contengono (p/p):

Principi attivi: 0,30 g di Benzalconio cloruro (Alchildimetilbenzilammonio cloruro); 68,00 g di Alcool etilico 95°.

Eccipienti: Acido etilendiamminotetracetico sale bisodico, Metile salicilato, Canfora, Olio essenziale di Timo, Clorexidina digluconato, Acqua depurata.

COME SI PRESENTA:

ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea si presenta in forma di: soluzione dermatologica in flaconi.

Il contenuto della confezione è di 1000 ml.

CHE COSA È:

Disinfettante per uso topico dermatologico.

TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO:

ESOFORM Manufacturing S.r.l. Viale del Lavoro, 10

45100 Rovigo

PRODUTTORE E CONTROLLORE FINALE:

ESOFORM Manufacturing S.r.l. Viale del Lavoro, 10

45100 Rovigo

PERCHÉ SI USA:

ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea si usa per la disinfezione e la pulizia della cute anche lesa (ferite, piaghe, ustioni). E' utilizzabile per la preparazione del campo operatorio e per la disinfezione delle mani del medico e del personale di assistenza.

QUANDO NON DEVE ESSERE USATO:

Ipersensibilità verso i componenti del prodotto o verso alcune sostanze correlate dal punto di vista chimico. Il prodotto non va applicato su ferite di una certa entità, in quanto la componente alcolica presente può incrementare il danno.

Quando può essere usato solo dopo aver consultato il medico:

gravidanza e allattamento (vedere Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento).

Età pediatrica (vedere E’ importante sapere che).

Pubblicità

E’ opportuno consultare il medico anche nei casi in cui tali disturbi si fossero manifestati in passato.

Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento:

in gravidanza e nell’allattamento, ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea deve essere usato solo dopo aver consultato il medico e aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso.

Consultate il medico nel caso sospettiate uno stato di gravidanza o desideriate pianificare una maternità.

PRECAUZIONI PER L’USO:

il prodotto è solo per uso esterno; l'uso, specie prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso, interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire un’idonea terapia.

QUALI MEDICINALI O ALIMENTI POSSONO MODIFICARE L’EFFETTO DEL MEDICINALE:

evitare l’uso contemporaneo di altri antisettici e detergenti.

Se state usando altri medicinali chiedete consiglio al vostro medico o farmacista.

E’ IMPORTANTE SAPERE CHE:

non usare per trattamenti prolungati. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico. L’ingestione o l’inalazione accidentale di alcuni disinfettanti può avere conseguenze gravi, talvolta fatali. In caso di ingestione accidentale del prodotto consultare immediatamente un medico. Evitare il contatto con gli occhi, cervello, meningi e orecchio medio. Evitare l’esposizione ai raggi ultravioletti (sole o sorgenti artificiali) dopo l’applicazione del prodotto.

In età pediatrica ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea deve essere usato solo dopo aver consultato il medico ed aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso.

Per la presenza di canfora il preparato è controindicato nei bambini inferiori ai 2 anni con predisposizione al laringospasmo e alle convulsioni e deve essere usato con precauzione nei bambini anche di età superiore.

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e usare macchinari: non sono noti effetti negativi. Incompatibilità: il Benzalconio cloruro è incompatibile con il perossido di idrogeno, i saponi, gli ioduri ed altri materiali anionici.

COME USARE QUESTO MEDICINALE:

Quanto:

per la disinfezione e pulizia della cute anche lesa, strofinare la parte interessata ed anche quella perifocale per almeno 30 secondi, ripetendo l’operazione 2-3 volte al giorno; per l’antisepsi delle mani del medico e del personale di assistenza, lavare con 5-6 ml di prodotto per almeno 1 minuto. Attenzione: non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico

Quando e per quanto tempo:

Attenzione: usare solo per brevi periodi di trattamento.

Consultate il medico se il disturbo si presenta ripetutamente o se avete notato un qualsiasi cambiamento recente delle sue caratteristiche.

Come:

per la disinfezione e pulizia della cute anche lesa, applicare il prodotto mediante tampone di cotone imbevuto abbondantemente; per l’antisepsi delle mani, versare sulle mani e lavare ripetutamente.

COSA FARE SE AVETE PRESO UNA DOSE ECCESSIVA DI MEDICINALE:

alle normali condizioni d’uso, non sono stati riportati danni da sovradosaggio. L’ingestione accidentale può provocare nausea e vomito. I sintomi di intossicazione conseguenti l’ingestione di quantità rilevanti di composti ammonici quaternari comprendono dispnea, cianosi, asfissia conseguenti alla paralisi dei muscoli respiratori, depressione del SNC, ipotensione e coma. Nell’uomo la dose letale è di ca 1-3 g. Il trattamento dell’avvelenamento è sintomatico: somministrare se necessario dei lenitivi. Evitare emesi e lavanda gastrica.

Pubblicità

In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di ESOALCOLICO (incolore) 0,3%+68% soluzione cutanea avvertite immediatamente il medico o rivolgetevi al più vicino ospedale.

EFFETTI INDESIDERATI:

è possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore o irritazione), peraltro priva di conseguenze, che non richiede modifica del trattamento.

Frequenti applicazioni del prodotto possono provocare irritazione e secchezza della pelle.

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati. Questi effetti indesiderati sono generalmente transitori. Quando si presentano è tuttavia opportuno consultare il medico o il farmacista.

E’ importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di effetti indesiderati non descritti nel foglio illustrativo.

Richiedere e compilare la scheda di segnalazione degli Effetti Indesiderati disponibile in farmacia (modello B).

SCADENZA E CONSERVAZIONE:

validità: 60 mesi.

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro e correttamente conservato.

Il prodotto è facilmente infiammabile. Conservare in recipienti ben chiusi, lontano da fiamme, scintille e qualsiasi fonte di calore. Non fumare.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione. Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.

E’ importante avere sempre a disposizione le informazioni sul medicinale, pertanto conservate il presente foglio illustrativo

REVISIONE DEL FOGLIO ILLUSTRATIVO DA PARTE DEL MINISTERO DELLA SALUTE:

29/01/2013

Scadenza:

mese…………………….. anno……………………

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

A.I.C. N°:

033109036

LOTTO N°:

Regime di fornitura:

Specialità medicinale per automedicazione non soggetta a prescrizione

medica.

:

NON DISPERDERE NELL'AMBIENTE IL CONTENITORE VUOTO

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *