Pubblicità

Micoxolamina Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Micoxolamina


Foglio illustrativo: informazioni per l’utilizzatore

MICOXOLAMINA 1% crema

MICOXOLAMINA 1% emulsione cutanea MICOXOLAMINA 1% soluzione cutanea Ciclopirox olamina

Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei.

  • Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
  • Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico, o al farmacista.
  • Questo medicinale è stato prescritto soltanto per lei. Non lo dia ad altre persone, anche se i sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.
  • Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico, o al farmacista. Vedere paragrafo 4.
Pubblicità

Contenuto di questo foglio:

  1. Che cos’è MICOXOLAMINA e a cosa serve
  2. Cosa deve sapere prima di usare MICOXOLAMINA
  3. Come usare MICOXOLAMINA
  4. Possibili effetti indesiderati
  5. Come conservare MICOXOLAMINA
  6. Contenuto della confezione e altre informazioni

  1. Che cos’è MICOXOLAMINA e a cosa serve

    MICOXOLAMINA contiene il principio attivo ciclopirox olamina, che appartiene a un gruppo di medicinali chiamati antiantifungini, attivi contro la crescita dei funghi.

    MICOXOLAMINA è indicata per infezioni causate da funghi sensibili.

  2. Cosa deve sapere prima di usare MICOXOLAMINA Non usi MICOXOLAMINA

    – se è allergico alla ciclopirox olamina o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6).

    Avvertenze e precauzioni

    Si rivolga al medico o al farmacista prima di usare MICOXOLAMINA. Deve essere evitato il contatto del prodotto con gli occhi.

    Deve usare MICOXOLAMINA con cautela e sotto il controllo del medico:

    • in caso di trattamento contemporaneo con un antifungino (medicinali usati contro la crecita dei funghi) ad azione sistemica;
    • se ha precedenti di riduzione delle difese immunitarie (immunodepressione);
    • se ha il sistema immunitario compromesso, come i soggetti trapiantati e quelli con infezione da HIV;
    • se soffre di diabete.

      L’uso prolungato di MICOXOLAMINA può causare allergia. In questo caso è necessario sospendere il trattamento e contattare il medico.

      Durante il periodo di utilizzo di MICOXOLAMINA, segua rigorosamente le norme igieniche consigliate dal medico.

      Altri medicinali e MICOXOLAMINA

      Informi il medico o il farmacista se sta usando, ha recentemente usato o potrebbe usare qualsiasi altro medicinale. Non sono state segnalate interazioni con altri medicinali utilizzati assieme a MICOLOXAMINA.

      Gravidanza e allattamento

      Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno, chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale.

      Nelle donne in stato di gravidanza, in quelle che allattano e nella primissima infanzia il medicinale deve essere usato solo in caso di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico.

      Guida di veicoli ed utilizzo di macchinari

      MICOLOXAMINA non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.

      MICOXOLAMINA crema e MICOXOLAMINA emulsione cutanea contengono acido benzoico MICOXOLAMINA crema e MICOXOLAMINA emulsione cutanea contengono acido benzoico che può essere lievemente irritante per la pelle, gli occhi e le mucose.

  3. Come usare MICOXOLAMINA

    Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

    Le diverse preparazioni consentono di usare, a giudizio del medico, quella più adatta al singolo caso. Salvo diversa prescrizione medica, la posologia di solito è la seguente:

    MICOXOLAMINA crema e MICOXOLAMINA emulsione cutanea: applicare 2 o 3 volte al giorno in funzione della gravità della malattia, sulle lesioni e nelle zone immediatamente circostanti, con un leggero massaggio. La crema è particolarmente indicata per superfici senza peli (glabre) e di limitate estensioni.

    Ripetere il trattamento fino alla scomparsa delle lesioni (in genere 1-2 settimane). Per prevenire le ricadute è consigliabile proseguire la terapia per ulteriori 1-2 settimane.

    Nel caso del trattamento delle onicomicosi (infezione causata da funghi e che interessa l’unghia) si raccomanda una medicazione occlusiva.

    MICOXOLAMINA soluzione cutanea: applicare la soluzione sulle zone colpite dall’infezione effettuando un leggero massaggio; lasciare agire il medicinale per circa 3-5 minuti prima di sciacquare.

    Nella Pityriasis versicolor (tipo di infezione della pelle) si consiglia di eseguire il trattamento da 1 a 3 volte al giorno per 1-2 settimane. Nella Pityriasis capitis (forfora) e nella dermatite seborroica (tipo di infiammazione della pelle) del cuoio capelluto eseguire 2-3 trattamenti alla settimana per 2-4 settimane. A giudizio del medico il trattamento con la soluzione cutanea può essere proseguito per ulteriori 1-2 settimane allo scopo di ridurre il rischio di recidive.

    Se usa più MICOLOXAMINA di quanto deve

    Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.

    In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di MICOLOXAMINA avvertire immediatamente il medico o rivolgersi al piu’ vicino ospedale.

    Se dimentica di usare MICOLOXAMINA

    Non usi una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

    Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

  4. Possibili effetti indesiderati

    Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

    Si possono verificare i seguenti effetti indesiderati:

    Occasionalmente si possono verificare prurito e bruciore o irritazione a livello della pelle, in genere temporanei.

    Segnalazione degli effetti indesiderati

    Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

  5. Come conservare MICOXOLAMINA.

    Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

    Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione dopo “Scadenza”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

    La data di scadenza è valida per il prodotto in confezionamento chiuso e correttamente conservato.

    MICOXOLAMINA crema e MICOXOLAMINA emulsione cutanea non richiedono nessuna speciale precauzione per la conservazione.

    MICOXOLAMINA soluzione cutanea è da conservare a temperatura non superiore a 25°C e la validità del prodotto dopo la prima apertura è di 30 giorni (annotare la data di prima apertura nell’apposito spazio sull’astuccio).

    Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

  6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene MICOXOLAMINA MICOXOLAMINA 1% crema

  • Il principio attivo è ciclopirox olamina.100 g di crema contengono 1 g di ciclopirox olamina.
  • Gli altri componenti sono: etilenglicol e poliossietilenglicole palmito-stearici, gliceridi di acidi grassi saturi poliossietilenici, olio di vasellina, acido benzoico, butilidrossianisolo, acqua depurata.

    MICOXOLAMINA 1% emulsione cutanea

  • Il principio attivo è ciclopirox olamina. 100 g di emulsione contengono 1 g di ciclopirox olamina.
  • Gli altri componenti sono: etilenglicol e poliossietilenglicole palmito-stearici, gliceridi di acidi grassi saturi poliossietilenici, olio di vasellina, acido benzoico, acido lattico, butilidrossianisolo, acqua depurata.

    MICOXOLAMINA 1% soluzione cutanea

  • Il principio attivo è ciclopirox olamina. 100 g di soluzione contengono 1 g di ciclopirox olamina.
  • Gli altri componenti sono laurilsolfato di monoetanolamina, polietilenglicole 150 stearato, polisorbato 20, lecitindietanolamide, sodio edetato, alcool benzilico, profumo, acido lattico, acqua depurata.

Descrizione dell’aspetto di MICOXOLAMINA e contenuto della confezione

MICOXOLAMINA 1% crema – tubo da 30 g MICOXOLAMINA 1% emulsione cutanea – flacone da 30 g MICOXOLAMINA 1% soluzione cutanea – flacone da 150 ml

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio e produttore

Pubblicità

Mastelli S.r.l.

Via Bussana Vecchia n° 32 18038 Sanremo (IM) Italia

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il:

Pubblicità

Foglio illustrativo: informazioni per l’utilizzatore

MICOXOLAMINA 1% Crema vaginale MICOXOLAMINA 100 mg Ovuli vaginali MICOXOLAMINA 1% Schiuma ginecologica Ciclopirox olamina

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei.

  • Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
  • Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medicooal farmacista.
  • Questo medicinale è stato prescritto soltanto per lei. Non lo dia ad altre persone, anche se i sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.
  • Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4.

Contenuto di questo foglio:

  1. Che cos’è MICOXOLAMINAe a cosa serve
  2. Cosa deve sapere prima di usare MICOXOLAMINA
  3. Come usareMICOXOLAMINA
  4. Possibili effetti indesiderati
  5. Come conservare MICOXOLAMINA
  6. Contenuto della confezione e altre informazioni

  1. Che cos’è MICOXOLAMINA e a cosa serve

    MICOXOLAMINA contiene il principio attivo ciclopirox olamina, che appartiene a un gruppo di medicinali chiamati antifungini, attivi contro la crescita dei funghi.

    MICOXOLAMINA è utilizzato per il trattamento di infezioni da funghi del genere Candida che infettano le aree interne ed esterne della vagina.

  2. Cosa deve sapere prima di usare MICOXOLAMINA Non usi MICOXOLAMINA

    – se è allergico alla ciclopirox olamina o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati

    al paragrafo 6).

    Avvertenze e precauzioni

    Si rivolga al medico o al farmacista prima di usare MICOXOLAMINA.

    È possibile trasmettere o ricevere l’infezione (effetto “ping-pong”) da parte del partner. Per prevenire una nuova infezione, anche il partner “sano” dovrebbe essere sottoposto a controllo medico.

    L’uso prolungato di MICOXOLAMINA può causare allergia. In questo caso è necessario sospendere il trattamento e contattare il medico.

    Durante il periodo di utilizzo di MICOXOLAMINA, segua le norme igieniche consigliate dal medico.

    Altri medicinali e MICOXOLAMINA

    Informi il medico o il farmacista se sta usando, ha recentemente usato o potrebbe usare qualsiasi altro medicinale. Non sono state segnalate interazioni con altri medicinali utilizzati assieme a MICOLOXAMINA.

    Gravidanza e allattamento

    Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno, chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale.

    Nelle donne in stato di gravidanza il medicinale deve essere usato solo in caso di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico

    Guida di veicoli ed utilizzo di macchinari

    MICOLOXAMINA non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.

    MICOXOLAMINA Crema vaginale contiene acido benzoico e butilidrossianisolo

    • MICOXOLAMINA Crema vaginale contiene acido benzoico che può essere lievemente irritante per la pelle, gli occhi e le mucose;
    • MICOXOLAMINA Crema vaginale contiene butilidrossianisolo che può causare reazioni cutanee locali (ad es.

      dermatiti da contatto) o irritazione degli occhi e delle mucose.

      MICOXOLAMINA Ovuli vaginali contiene acido benzoico

    • MICOXOLAMINA Ovuli vaginali contiene acido benzoico che può essere lievemente irritante per la pelle, gli occhi e le mucose.

  3. Come usare MICOXOLAMINA

    Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

    Le diverse preparazioni consentono di adottare, a giudizio del medico, quella più idonea al singolo caso. Salvo diversa prescrizione medica, la posologia di solito è la seguente:

    MICOXOLAMINA 1 % Crema vaginale: Introdurre una volta al giorno (prima di andare a dormire) o come prescritto dal medico, 5 g di crema vaginale (ossia il contenuto di 1 applicatore riempito) profondamente nella vagina utilizzando l’apposito applicatore.

    La terapia deve essere proseguita per almeno 6/7 giorni, anche se il prurito e le perdite biancastre dovessero sparire nelle prime giornate di trattamento.

    A seconda della gravità dell’infezione o per evitare che l’infezione si manifesti di nuovo, è consigliabile proseguire il trattamento per una ulteriore settimana.

    MICOXOLAMINA 100 mg Ovuli vaginali: introdurre un ovulo al giorno (la sera prima di andare a dormire) profondamente nella vagina, per almeno tre giorni.

    A seconda della gravità dell’infezione o per prevenire che l’infezione si manifesti nuovamente, la terapia può essere proseguita per altri 3 giorni. Per impedire una reinfezione è necessario trattare con MICOXOLAMINA CREMA anche le aree esterne alla vagina (organi genitali esterni fino all’ano). Per fare ciò, applicare una piccola quantità di crema sulla parte da curare utilizzando un batuffolo di cotone.

    MICOXOLAMINA 1 % Schiuma ginecologica: si consiglia di utilizzare 1 o 2 volte al giorno durante il periodo di trattamento con MICOXOLAMINAOvuli e/o MICOXOLAMINA Crema. Si lavano le aree esterne della vagina con 10 cc (1 dose= 1 tappo dosatore) di schiuma ginecologica disciolti in acqua, senza risciacquare.

    Se usa più MICOLOXAMINA di quanto deve

    Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.

    In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di MICOLOXAMINA avvertire immediatamente il medico o rivolgersi al più vicino ospedale.

    Se dimentica di usare MICOLOXAMINA

    Non usi una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

    Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medicooal farmacista.

  4. Possibili effetti indesiderati

    Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

    Si possono verificare i seguenti effetti indesiderati:

    Raro (possono interessare fino a 1 su 1.000 persone): Nei primi giorni di cura si può verificare lieve bruciore.

    Segnalazione degli effetti indesiderati

    Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili..Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

  5. Come conservare MICOXOLAMINA.

    Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

    Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione dopo “Scadenza”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

    La data di scadenza è valida per il prodotto in confezionamento chiuso e correttamente conservato. Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

    Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

  6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contieneMICOXOLAMINA MICOXOLAMINA1% Crema vaginale

  • Il principio attivo è ciclopirox olamina.

    100 g di crema contiene 1 g di ciclopirox olamina.

  • Gli altri componenti sono: etilenglicole e poliossietilenglicole palmito-stearici, gliceridi di acidi grassi saturi poliossietilenici, olio di vaselina, acido benzoico,butilidrossianisolo, acqua depurata.

    MICOXOLAMINA Ovuli vaginali 100 mg

  • Il principio attivo è ciclopirox olamina.

    Ogni ovulo da 3 g contiene 100 mg di ciclopirox olamina.

  • Gli altri componenti sono: gliceridi semisintetici solidi etossilati, acido benzoico.

    MICOXOLAMINA 1% Schiuma ginecologica

  • Il principio attivo è ciclopirox olamina.

    100 g di schiuma contiene 1 g di ciclopirox olamina.

  • Gli altri componenti sono: laurilsolfato di monoetanolamina, polietilenglicole 150 stearato, polisorbato 20, lecitindietanolamide, sodio edetato, alcool benzilico, profumo, acido lattico, acqua depurata.
Pubblicità

Descrizione dell’aspetto di MICOXOLAMINA e contenuto della confezione MICOXOLAMINA 1% Crema vaginale – tubo da 75 g e 15 applicatori monouso. MICOXOLAMINA Ovuli vaginali 100 mg – 6 ovuli da 3 g e 6 applicatori monouso MICOXOLAMINA Schiuma ginecologica 1% – flacone da 60 ml e misurino.

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio e produttore

Pubblicità

Mastelli S.r.l.

Via Bussana Vecchia n° 32 18038 Sanremo (IM) Italia

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *