Pubblicita'

Ugurol Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Ugurol


Foglio illustrativo: informazioni per il paziente

UGUROL 500 mg/5 ml soluzione iniettabile per uso endovenoso, per uso orale e locale

Acido tranexamico

Pubblicita'

Legga attentamente questo foglio prima che le venga somministrato questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei.

  • Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
  • Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico o all’infermiere.
  • Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o all’infermiere.

Contenuto di questo foglio

  1. Che cos’è UGUROL e a cosa serve
  2. Cosa deve sapere prima che le venga somministrato UGUROL
  3. Come prendere UGUROL
  4. Possibili effetti indesiderati
  5. Come conservare UGUROL
  6. Contenuto della confezione e altre informazioni

  1. Che cos’è UGUROL e a cosa serve

    Ugurol contiene l’acido tranexamico, che appartiene a un gruppo di farmaci chiamati antiemorragici, antifibrinolitici, aminoacidi.

    Ugurol è utilizzato negli adulti e nei bambini a partire da un anno di età per la prevenzione e il trattamento di sanguinamenti dovuti a un processo che inibisce la coagulazione del sangue chiamato fibrinolisi.

    Le indicazioni specifiche sono:

    • ciclo mestruale abbondante;
    • sanguinamento gastrointestinale;
    • disturbi emorragici alle vie urinarie, in seguito a interventi chirurgici alla prostata o a procedure chirurgiche alle vie urinarie;
    • interventi chirurgici al cuore, all’addome o di tipo ginecologico;
    • sanguinamenti successivi al trattamento con altri farmaci per sciogliere coaguli di sangue.
  2. Cosa deve sapere prima che le venga somministrato UGUROL Non prenda UGUROL:

    • se è allergico/a all’acido tranexamico o a uno qualsiasi degli altri

      componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6);

    • se ha una malattia che porta alla formazione di coaguli di sangue;
    • se ha una condizione chiamata “coagulopatia da consumo” in cui il sangue comincia a formare coaguli in diverse parti del corpo;
    • se ha problemi ai reni;
    • se ha avuto convulsioni in passato.

      A causa del rischio di edema cerebrale e di convulsioni, l’iniezione intratecale e intraventricolare e l’applicazione intracerebrale non sono raccomandate.

      Se lei pensa che uno di questi punti la riguardi, o se ha qualsiasi altro dubbio, parli con il suo medico prima di prendere Ugurol.

      Avvertenze e precauzioni

      Informi il medico se uno dei seguenti punti la riguarda, per aiutarlo a decidere se Ugurol è adatto a lei:

      • se ha notato del sangue nell’urina, ciò potrebbe essere dovuto a un’ostruzione delle vie urinarie;

        • se è a rischio di formazione di coaguli di sangue;
        • se ha eccessivi coaguli o sanguinamenti in tutto il corpo (coagulazione intravascolare disseminata), Ugurol potrebbe non essere adatto a lei, a meno che non abbia sanguinamenti gravi acuti e gli esami del sangue abbiano mostrato che il processo che inibisce la coagulazione del sangue, chiamato fibrinolisi, sia attivato;
        • se ha avuto convulsioni Ugurol non deve essere somministrato. Il medico dovrà usare la dose minima possibile per evitare convulsioni dovute al trattamento con Ugurol;
        • se si sottopone a un trattamento prolungato con Ugurol, si deve prestare attenzione ai possibili disturbi della visione dei colori e, se necessario, il trattamento deve essere interrotto. In caso di uso prolungato di Ugurol soluzione per iniezione, si raccomandano regolari visite oftalmologiche (esami oculistici compresi acuità visiva, visione dei colori, fondo oculare, campo visivo, ecc.). In caso di cambiamenti oftalmologici patologici, in particolare con le malattie della retina, il suo medico deve decidere, dopo aver consultato uno specialista, sulla necessità di un uso prolungato di Ugurol soluzione per iniezione nel suo caso.

        Altri medicinali e UGUROL

        Informi il medico o il farmacista se sta prendendo o ha preso di recente qualsiasi altro medicinale, inclusi quelli senza prescrizione medica, vitamine, minerali, medicine a base di erbe o integratori alimentari.

        In particolar modo deve informare il suo medico se prende:

        altri medicinali che favoriscono la coagulazione del sangue chiamati antifibrinolitici;

         medicinali che prevengono la coagulazione del sangue chiamati trombolitici;

        contraccettivi orali.

        Gravidanza e allattamento

        Chieda consiglio al medico se è in stato di gravidanza o se sta allattando prima di prendere Ugurol.

        L’acido tranexamico è escreto nel latte materno, quindi l’uso di Ugurol non è raccomandato durante l’allattamento.

        Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

        Non sono stati effettuati studi sulla capacità di guidare veicoli e di usare macchinari.

  3. Come prendere UGUROL

    Prenda questo medicinale seguendo esattamente le istruzioni del medico. Se ha dubbi consulti il medico o l’infermiere.

    Uso negli adulti per via endovenosa

    Ugurol soluzione è somministrato con una lenta iniezione in vena. Il medico deciderà la dose adatta a lei e per quanto tempo dovrà prenderla.

    Uso negli adulti per via orale

    • Profilassi

      Nel caso si assuma la soluzione per via orale, diluendo il contenuto della fiala con poca acqua zuccherata, le posologie giornaliere sono di 1½-2 fiale di Ugurol da 500 mg, iniziando la somministrazione almeno 1 giorno prima dell'intervento e proseguendo il trattamento per un periodo non inferiore a 3- 4 giorni dopo l'atto operatorio.

    • Terapia

      Nel caso si assuma la soluzione per via orale, diluendo il contenuto della fiala in poca acqua zuccherata, le posologie giornaliere sono di 1-2 fiale di Ugurol da 500 mg 3 volte al giorno oppure di ½-1 fiala di Ugurol da 500 mg 6 volte al giorno.

      La somministrazione per via orale è soprattutto indicata:

    • nelle manifestazioni emorragiche insorgenti in medicina interna, in otorinolaringoiatria ed in odontoiatria; per la preparazione di interventi chirurgici in cui si presume possano insorgere emorragie da attivazione plasminica;
    • nelle ipermenorree;
    • nei gemizi in ginecologia;
    • per il mantenimento di terapie iniziate per via endovenosa allo scopo di impedire recidive dell'emorragia.

    Uso negli adulti per applicazione locale

    Per l’applicazione locale di Ugurol 500 mg/5ml soluzione ricorra al contenuto di 1 fiala e la versi direttamente sulla sede dell’emorragia o lo applichi mediante un tampone di garza previamente imbevuto.

    L'applicazione locale diretta o mediante tamponi di garza, previamente imbevuti di soluzione è indicata soprattutto nelle emorragie a livello oro-rino- faringeo in cui si desideri ottenere una rapida emostasi.

    Uso nei bambini

    Se UGUROL 500 mg/5ml soluzione è somministrato a un bambino a partire da un anno, la dose sarà calcolata in base al peso del bambino. Il medico deciderà la dose adatta al bambino e per quanto tempo dovrà prenderla.

    Uso negli anziani

    Non è necessario ridurre la dose a meno che non vi sia comprovata insufficienza renale.

    Uso nei pazienti con problemi ai reni

    Se ha problemi ai reni, la dose di acido tranexamico sarà ridotta sulla base di un esame del sangue (livello di creatinina sierica).

    Uso nei pazienti con problemi al fegato

    Non è necessario ridurre la dose.

    Modo di somministrazione

    Ugurol 500 mg/5ml soluzione deve essere somministrato lentamente in vena. Ugurol 500 mg/5ml soluzione non deve essere iniettato in un muscolo.

    Per la somministrazione orale o l’applicazione locale di Ugurol 500 mg/5ml si vedano i paragrafi “Uso negli adulti per via orale” e “Uso negli adulti per applicazione locale”

    Istruzioni per l’apertura della fiala

    Le fiale sono dotate di prerottura di sicurezza e devono essere aperte nel modo seguente:

    – posizioni la fiala come indicato nella figura 1;

    – eserciti una pressione con il pollice posto sopra il PUNTO COLORATO come indicato nella figura 2.

    <.. image removed ..>

    Se le viene somministrato più UGUROL della dose raccomandata

    Se le viene somministrato più Ugurol della dose raccomandata, potrebbe avere un abbassamento della pressione transitorio. Informi immediatamente il medico o il farmacista.

    Se dimentica di prendere UGUROL

    Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

    Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

  4. Possibili effetti indesiderati

    Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.

    I seguenti effetti indesiderati sono stati osservati con Ugurol:

    Comune (può interessare fino a 1 paziente su 10)

    • effetti sullo stomaco e l’intestino: nausea, vomito, diarrea.

      Non comune (può interessare da 1 paziente a 10 pazienti su 1000)

    • effetti sulla pelle: eruzione cutanea

      Non nota (la frequenza non può essere stimata sulla base dei dati disponibili)

    • malessere con ipotensione (pressione sanguigna bassa), in particolare se l’iniezione è stata somministrata troppo rapidamente;
    • coaguli di sangue;
    • effetti sul sistema nervoso: convulsioni;
    • effetti sugli occhi: disturbi visivi tra cui visione alterata dei colori;
    • effetti sul sistema immunitario: reazioni allergiche.

    Segnalazione degli effetti indesiderati

    Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.

    Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

  5. Come conservare UGUROL

    Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini

    Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo “Scade il”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

    Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

  6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene UGUROL

Il principio attivo è acido tranexamico. Ogni fiala da 5 ml contiene 500 mg di

acido tranexamico.

L’altro componente è acqua per preparazioni iniettabili.

Pubblicita'

Descrizione dell’aspetto di UGUROL e contenuto della confezione Ugurol 500 mg/5ml soluzione iniettabile per uso endovenoso, per uso orale e locale, scatola da 5 fiale

Ugurol 500 mg/5ml soluzione iniettabile per uso endovenoso, per uso orale e locale, scatola da 6 fiale

Titolare dell’Autorizzazione all’Immissione in Commercio e Produttore

Rottapharm S.p.A. – Galleria Unione, 5 – 20122 Milano

Produttore

HAUPT PHARMA LIVRON S.A.S. – RUE COMPTE DE SINARD, 1 – F-26250 LIVRON SUR DRÔME (FRANCIA)

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato nel

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente

UGUROL 250 mg compresse

Acido tranexamico

Pubblicita'

Legga attentamente questo foglio prima che le venga somministrato questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei.

  • Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
  • Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico o all’infermiere.
  • Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico, al farmacista o all’infermiere. Vedere paragrafo 4.

Contenuto di questo foglio

  1. Che cos’è UGUROL e a che cosa serve
  2. Cosa deve sapere prima che le venga somministrato UGUROL
  3. Come prendere UGUROL
  4. Possibili effetti indesiderati
  5. Come conservare UGUROL
  6. Contenuto della confezione e altre informazioni

    1. Che cos’è UGUROL e a che cosa serve

      Ugurol contiene l’acido tranexamico, che appartiene a un gruppo di farmaci chiamati antiemorragici, antifibrinolitici, aminoacidi.

      Ugurol è utilizzato negli adulti e nei bambini a partire da un anno di età per la prevenzione e il trattamento di sanguinamenti dovuti a un processo che inibisce la coagulazione del sangue chiamato fibrinolisi.

      Le indicazioni specifiche sono:

      • ciclo mestruale abbondante;
      • sanguinamento gastrointestinale;
      • disturbi emorragici alle vie urinarie, in seguito a interventi chirurgici alla prostata o a procedure chirurgiche alle vie urinarie;
      • interventi chirurgici al cuore, all’addome o di tipo ginecologico;
      • sanguinamenti successivi al trattamento con altri farmaci per sciogliere coaguli di sangue.

    2. Cosa deve sapere prima che le venga somministrato UGUROL

      Non prenda UGUROL:

        • se è allergico/a all’acido tranexamico o a uno qualsiasi degli altri

          componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6);

        • se ha una malattia che porta alla formazione di coaguli di sangue;
        • se ha una condizione chiamata “coagulopatia da consumo” in cui il sangue comincia a formare coaguli in diverse parti del corpo;
        • se ha problemi ai reni;
        • se ha avuto convulsioni in passato.

          Se lei pensa che uno di questi punti la riguardi, o se ha qualsiasi altro dubbio, parli con il suo medico prima di prendere Ugurol.

          Avvertenze e precauzioni

          Informi il medico se uno dei seguenti punti la riguarda, per aiutarlo a decidere se Ugurol è adatto a lei:

          • se ha notato del sangue nell’urina, ciò potrebbe essere dovuto a un’ostruzione delle vie urinarie;

            • se è a rischio di formazione di coaguli di sangue;
            • se ha eccessivi coaguli o sanguinamenti in tutto il corpo (coagulazione intravascolare disseminata), Ugurol potrebbe non essere adatto a lei, a meno che non abbia sanguinamenti gravi acuti e gli esami del sangue abbiano mostrato che il processo che inibisce la coagulazione del sangue, chiamato fibrinolisi, sia attivato;
            • se ha avuto convulsioni Ugurol non deve essere somministrato. Il medico dovrà usare la dose minima possibile per evitare convulsioni dovute al trattamento con Ugurol;
            • se si sottopone a un trattamento prolungato con Ugurol, si deve prestare attenzione ai possibili disturbi della visione dei colori e, se necessario, il trattamento deve essere interrotto. In caso di uso prolungato di Ugurol, si raccomandano regolari visite oftalmologiche (esami oculistici compresi acuità visiva, visione dei colori, fondo oculare, campo visivo, ecc.). In caso di cambiamenti oftalmologici patologici, in particolare con le malattie della retina, il suo medico deve decidere, dopo aver consultato uno specialista, sulla necessità di un uso prolungato di Ugurol nel suo caso.

            Altri medicinali e UGUROL

            Informi il medico o il farmacista se sta prendendo o ha preso di recente qualsiasi altro medicinale, inclusi quelli senza prescrizione medica, vitamine, minerali, medicine a base di erbe o integratori alimentari.

            In particolar modo deve informare il suo medico se prende:

            altri medicinali che favoriscono la coagulazione del sangue chiamati antifibrinolitici;

             medicinali che prevengono la coagulazione del sangue chiamati trombolitici;

            contraccettivi orali.

            Gravidanza e allattamento

            Chieda consiglio al medico se è in stato di gravidanza o se sta allattando prima di prendere Ugurol.

            L’acido tranexamico è escreto nel latte materno, quindi l’uso di Ugurol non è raccomandato durante l’allattamento.

            Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

            Non sono stati effettuati studi sulla capacità di guidare veicoli e di usare macchinari.

    3. Come prendere UGUROL

      Prenda questo medicinale seguendo esattamente le istruzioni del medico. Se ha dubbi consulti il medico o l’infermiere.

      Uso negli adulti

      • Profilassi

        La posologia giornaliera media consigliata è di 3-4 compresse di Ugurol da 250 mg, iniziando la somministrazione almeno 1 giorno prima dell'intervento e proseguendo il trattamento per un periodo non inferiore a 3-4 giorni dopo l'atto operatorio.

      • Terapia

        Somministrare, in funzione del quadro clinico, 2-4 compresse di Ugurol da 250 mg 3 volte al giorno oppure 1-2 compresse di Ugurol da 250 mg 6 volte al giorno.

        Detto trattamento va protratto fino all'arresto completo dell'emorragia. La somministrazione per via orale è soprattutto indicata:

      • nelle manifestazioni emorragiche insorgenti in medicina interna, in otorinolaringoiatria ed in odontoiatria; per la preparazione di interventi chirurgici in cui si presume possano insorgere emorragie da attivazione plasminica;
      • nelle ipermenorree;
      • nei gemizi in ginecologia;
      • per il mantenimento di terapie iniziate per via endovenosa allo scopo di impedire recidive dell'emorragia.

      Uso nei bambini

      Se Ugurol è somministrato a un bambino, la dose sarà calcolata in base al peso del bambino. Il medico deciderà la dose adatta al bambino e per quanto tempo dovrà prenderla.

      Nei bambini più piccoli, a partire da un anno, si consiglia di usare la formulazione Ugurol “500 mg soluzione iniettabile per uso endovenoso, per uso orale e locale”.

      L’impiego di Ugurol “250 mg compresse” è invece possibile nei bambini più grandi, con normali capacità di deglutizione.

      Uso negli anziani

      Non è necessario ridurre la dose a meno che non vi sia comprovata insufficienza renale.

      Uso nei pazienti con problemi ai reni

      Se ha problemi ai reni, la dose di acido tranexamico sarà ridotta sulla base di un esame del sangue (livello di creatinina sierica).

      Uso nei pazienti con problemi al fegato

      Non è necessario ridurre la dose.

      Se le viene somministrato più UGUROL della dose raccomandata

      Se le viene somministrato più Ugurol della dose raccomandata, potrebbe avere un abbassamento della pressione transitorio. Informi immediatamente il medico o il farmacista.

      Se dimentica di prendere UGUROL

      Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

      Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista

    4. Possibili effetti indesiderati

      Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

      I seguenti effetti indesiderati sono stati osservati con Ugurol Comune (può interessare fino a 1 paziente su 10)

      • effetti sullo stomaco e l’intestino: nausea, vomito, diarrea.

        Non comune (può interessare da 1 paziente a 10 pazienti su 1000)

      • effetti sulla pelle: eruzione cutanea

        Non nota (la frequenza non può essere stimata sulla base dei dati disponibili)

      • malessere con ipotensione (pressione sanguigna bassa), in particolare se l’iniezione è stata somministrata troppo rapidamente;
      • coaguli di sangue;
      • effetti sul sistema nervoso: convulsioni;
      • effetti sugli occhi: disturbi visivi tra cui visione alterata dei colori;
      • effetti sul sistema immunitario: reazioni allergiche.

      Segnalazione degli effetti indesiderati

      Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.

      Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

    5. Come conservare UGUROL

      Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini

      Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo “Scade il”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

      Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

    6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene UGUROL

Il principio attivo è acido tranexamico. Ogni compressa contiene 250 mg di

acido tranexamico.

Pubblicita'

Gli altri componenti sono cellulosa microgranulare, calcio fosfato bibasico, talco, amido di mais, metilencaseina, polivinilpirrolidone, sodio laurilsolfato, magnesio stearato, gelatina. La lacca di rivestimento contiene: idrossipropil- metil-cellulosa, polietilenglicole 4000, lacca E110.

Descrizione dell’aspetto di UGUROL e contenuto della confezione

UGUROL 250 mg compresse, astuccio da 20 compresse

Titolare dell’Autorizzazione all’Immissione in Commercio e Produttore

Pubblicita'

Rottapharm S.p.A. – Galleria Unione, 5 – 20122 Milano

Produttore

FAMAR ITALIA S.p.A. – Via Zambelletti, 25 – 20021 Baranzate (MI)

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato nel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbero interessare anche: