Pubblicità

Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile (Vaccino Haemophilus Influenzae B Coniugato Con Tossoide Tetanico): indicazioni e modo d’uso

Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile (Vaccino Haemophilus Influenzae B Coniugato Con Tossoide Tetanico) è un farmaco che serve per curare le seguenti condizioni patologiche:

Immunizzazione attiva contro malattie invasive causate da Haemophilus influenzae di tipo b (meningite, polmonite, epiglottite, otite, artrite, sepsi, cellulite, ecc.) secondo lo schema posologico indicato.

Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile: come si usa?

farmaco: indicazioni e modo d'uso

Come per tutti i farmaci, anche per Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile è molto importante rispettare e seguire i dosaggi consigliati dal medico al momento della prescrizione.

Se però non ricordate come prendere Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile ed a quali dosaggi (la posologia indicata dal medico), è quanto meno necessario seguire le istruzioni presenti sul foglietto illustrativo. Vediamole insieme.

Posologia di Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile

Posologia

Il medico deve tenere conto delle disposizioni ministeriali in materia di vaccinazioni obbligatorie e raccomandate per l’età evolutiva.

Quando si inizia la vaccinazione nei primi 6 mesi di vita, la schedula primaria consiste di 3 dosi e può iniziare dall’età di 2/3 mesi. L’efficacia del vaccino è stata dimostrata sia con la schedula 0, 1, 2 (dosi distanziate da un intervallo di 1 mese somministrate all’età approssimativa di 3, 4 e 5 mesi) che con la schedula 0, 2, 4 (dosi distanziate da un intervallo di 2 mesi somministrate all’età approssimativa di 2, 4 e 6 mesi).

Una dose di richiamo è raccomandata entro il secondo anno di vita, per assicurare una protezione a lungo termine.

Nei bambini di età compresa tra 6 e 12 mesi, non vaccinati in precedenza, si raccomanda la somministrazione di 2 dosi a distanza di un mese l’una dall’altra. Una dose di richiamo è raccomandata nel secondo anno di vita.

Nei bambini di età compresa tra 13 e 48 mesi, non vaccinati in precedenza, si raccomanda la somministrazione di una singola dose di vaccino.

La vaccinazione di routine dei bambini di età superiore a 4 anni compiuti e dei ragazzi non è raccomandata.

Pubblicità

L’immunizzazione dei bambini con un vaccino coniugato anti Haemophilus influenzae tipo b è ottimale quando la sua somministrazione inizia a circa due mesi di vita in quanto le infezioni invasive da Haemophilus influenzae sono più frequenti e potenzialmente molto gravi in bambini di età inferiore a 3 anni.

Modo di somministrazione

Il vaccino ricostituito deve essere somministrato per iniezione intramuscolare. Da preferire sono la zona anterolaterale e superiore della coscia e l’area deltoidea. Nei bambini di meno di un anno la zona anterolaterale della coscia offre il muscolo più ampio ed è da preferire.

Nei pazienti con trombocitopenia o alterazioni della coagulazione è tuttavia opportuno somministrare il vaccino per via sottocutanea.

Hiberix non deve mai essere somministrato per via endovenosa.

Prima di iniettare, aspirare per vedere se appare del sangue; se così fosse, bisogna cambiare sede. La procedura deve essere ripetuta se continua a comparire sangue.

Se sono somministrati più vaccini, ciascuna iniezione deve essere eseguita in una sede differente.

Ricordate in ogni caso che se non ricordate la posologia indicata dal medico e utilizzate Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile seguendo le istruzioni del foglietto illustrativo, sarà poi opportuno che contattiate il vostro medico e lo avvisiate del dosaggio che avete assunto, per avere conferma o ulteriori consigli!

Lo posso prendere se sono incinta?

Un’altra domanda che spesso ci poniamo prima di prendere una medicina è se è possibile assumerla in gravidanza

Tenendo presente che in gravidanza sarebbe opportuno evitare qualsiasi farmaco se non strettamente necessario e che prima di assumere qualsiasi farmaco in gravidanza va sentito il medico curante, vediamo insieme quali sono le istruzioni sulla scheda tecnica di Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile per quanto riguarda la gravidanza:

Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile: si può prendere in gravidanza?

Poiché Hiberix non è destinato all’uso per adulti, non sono disponibili dati sufficienti nell’uomo sull’uso in gravidanza o allattamento e neppure sufficienti dati negli animali in studi di riproduzione.

Ne ho preso troppo! Cosa fare?

Può anche capitare che per errore o distrazione assumiate una quantità di farmaco superiore a quella prescritta dal vostro medico.

Talvolta capita che bambini piccoli per gioco ingeriscano dei farmaci lasciati a portata di mano: raccomandiamo sempre di tenere i farmaci lontano dalla portata dei bambini, in luoghi chiusi e custoditi.

Cosa devo fare se per sbaglio ho preso un dosaggio eccessivo di Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile?

Qualunque sia la causa dell’ingestione di una quantità eccessiva di farmaco, ecco cosa riporta la Scheda Tecnica di Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile in caso di sovradosaggio.

Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile: sovradosaggio

In generale, il profilo degli eventi avversi riportati a seguito di sovradosaggio è risultato simile a quello osservato dopo la somministrazione della dose raccomandata di Hiberix.

Hiberix polvere e solvente per soluzione iniettabile: istruzioni particolari

Il solvente e il vaccino ricostituito devono essere esaminati visivamente per verificare che non vi siano particelle estranee e/o variazioni nell’aspetto fisico prima della ricostituzione o della somministrazione. Nel caso si osservi quanto sopra, non utilizzare il solvente o il vaccino ricostituito.

Hiberix deve essere ricostituito aggiungendo l’intero contenuto della siringa preriempita di solvente fornito al flaconcino che contiene la polvere.

Per inserire l’ago nella siringa, leggere attentamente le istruzioni fornite con le immagini 1 e 2. Tuttavia, la siringa fornita con Hiberix può essere leggermente diversa (senza filettatura) da quella illustrata.

In questo caso, l’ago deve essere inserito senza avvitamento.

.

Ago

Siringa

Mozzo dell’ago

Protezione dell’ago

<.. image removed ..>

Adattatore Luer Lock

Stantuffo

Corpo

Protezione

<.. image removed ..>

Figura 2

<.. image removed ..>

Figura 1

Tenere sempre la siringa per il cilindro, non per lo stantuffo della siringa o per l’adattatore Luer Lock (LLA), e mantenere l’ago in asse con la siringa (come illustrato nella figura 2). In caso contrario, il LLA può deformarsi e causare perdite.

Durante l’assemblaggio della siringa, se il LLA si stacca, deve essere utilizzata una nuova dose di vaccino (nuova siringa e flaconcino).

Svitare il cappuccio della siringa ruotandolo in senso antiorario (come illustrato in figura 1). Sia che l’LLA stia ruotando o meno, seguire i passaggi seguenti:

Fissare l’ago alla siringa collegando delicatamente il mozzo dell’ago al LLA e ruotare di un quarto di giro in senso orario fino a sentire che si blocca (come illustrato in figura 2).

Rimuovere la protezione dell’ago, operazione che può risultare un po’ difficoltosa.

Aggiungere il solvente alla polvere. La miscela deve essere ben agitata finché la polvere risulti completamente disciolta nel solvente.

Il vaccino ricostituito è una soluzione chiara e incolore.

Dopo ricostituzione, il vaccino deve essere iniettato immediatamente.

Prelevare l’intero contenuto del flaconcino.

Per somministrare il vaccino deve essere utilizzato un nuovo ago. Svitare l’ago dalla siringa e fissare l’ago per l’iniezione ripetendo il passo 2 riportato sopra.

Come specificato nel precedente paragrafo incompatibilità, Hiberix può essere miscelato con Infanrix o Infanrix HepB. In questo caso il solvente di Hiberix è sostituito dal vaccino liquido Infanrix o Infanrix HepB.

Assicurarsi che il contenitore del vaccino destinato alla miscelazione con Hiberix sia un contenitore monodose. Dalla confezione di Hiberix, scartare il contenitore contenente il solvente.

Il vaccino combinato si prepara trasferendo il vaccino liquido nel flacone contenente la polvere liofilizzata di Hiberix.

Questo vaccino combinato estemporaneamente deve essere trattato allo stesso modo del vaccino Hiberix monocomponente ricostituito.

Il medicinale non utilizzato ed i rifiuti derivati da tale medicinale devono essere smaltiti in conformità alla normativa locale vigente.


Per approfondire l’argomento, per avere ulteriori raccomandazioni, o per chiarire ogni dubbio, si raccomanda di leggere l’intera Scheda Tecnica del Farmaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *