Pubblicità

Priligy (Dapoxetina Cloridrato): indicazioni e modo d’uso

Priligy (Dapoxetina Cloridrato) è un farmaco che serve per curare le seguenti condizioni patologiche:

Priligy è indicato per il trattamento dell’eiaculazione precoce (EP) in uomini adulti di età compresa tra 18 e 64 anni.

Priligy deve essere prescritto solo a pazienti che soddisfano tutti i seguenti criteri:

Tempo di latenza eiaculatoria intravaginale (intravaginal ejaculatory latency time – IELT) inferiore ai due minuti; e

Eiaculazione persistente o ricorrente alla minima stimolazione sessuale, prima, durante o appena dopo la

penetrazione e prima che il paziente lo desideri; e

Spiccato disagio personale o difficoltà interpersonale conseguente all’EP; e

Scarso controllo dell’eiaculazione; e

Una storia di eiaculazione precoce nella maggior parte dei rapporti sessuali nei 6 mesi precedenti. Priligy deve essere somministrato solo come trattamento su richiesta prima di una prevista attività sessuale. Priligy non deve essere prescritto per ritardare l’eiaculazione in uomini a cui non è stata diagnosticata EP.

Priligy: come si usa?

Pubblicità

farmaco: indicazioni e modo d'uso

Come per tutti i farmaci, anche per Priligy è molto importante rispettare e seguire i dosaggi consigliati dal medico al momento della prescrizione.

Se però non ricordate come prendere Priligy ed a quali dosaggi (la posologia indicata dal medico), è quanto meno necessario seguire le istruzioni presenti sul foglietto illustrativo. Vediamole insieme.

Posologia di Priligy

Posologia

Uomini adulti (di età compresa tra 18 e 64 anni)

La dose iniziale raccomandata per tutti i pazienti è di 30 mg, da assumere al bisogno, circa 1 – 3 ore prima dell’attività sessuale. Il trattamento con Priligy non deve essere iniziato con la dose da 60 mg.

Priligy non è destinato ad uso quotidiano continuato. Priligy deve essere assunto solo quando è prevista un’attività sessuale. Priligy non deve essere assunto più di una volta nelle 24 ore.

Se la risposta individuale alla dose da 30 mg non è sufficiente e il paziente non ha mostrato reazioni avverse moderate o severe o sintomi prodromici indicativi di sincope, è possibile aumentare la dose fino a quella massima raccomandata di 60 mg, assunti al bisogno da 1 a 3 ore prima dell’attività sessuale. L’incidenza di eventi avversi è superiore con la dose da 60 mg.

Se il paziente ha manifestato reazioni ortostatiche alla dose iniziale, la dose non deve essere aumentata a 60 mg (vedere paragrafo 4.4).

Un’attenta valutazione dei rischi e dei benefici di Priligy deve essere effettuata dal medico dopo le prime quattro settimane di trattamento (o dopo almeno 6 dosi di trattamento), per decidere se è opportuno continuare il trattamento con Priligy.

Dati sull’efficacia e la sicurezza di Priligy oltre le 24 settimane sono limitati. La necessità clinica di continuare il trattamento ed il rapporto rischio/beneficio di Priligy devono essere rivalutati almeno ogni sei mesi.

Anziani (di età pari o superiore a 65 anni)

L’efficacia e la sicurezza di Priligy non sono stati stabiliti nei pazienti di età pari o superiore a 65 anni (vedere paragrafo 5.2).

Popolazione pediatrica

Considerata l’indicazione eiaculazione precoce non è previsto l’uso di Priligy in questa popolazione. .

Pazienti con disfunzione renale

Si raccomanda cautela nei pazienti affetti da disfunzione renale di grado lieve o moderato. L’uso di Priligy non è raccomandato in pazienti con disfunzione renale grave (vedere paragrafì 4.4 e 5.2).

Pazienti con disfunzione epatica

L’uso di Priligy è controindicato nei pazienti con disfunzione epatica di grado moderato e grave (classe B e C di Child?Pugh) (vedere paragrafì 4.3 e 5.2).

Modo di somministrazione

Per uso orale. Le compresse devono essere deglutite intere per evitare di sentire un sapore amaro. Si raccomanda di assumere le compresse con almeno un bicchiere pieno d’acqua. Priligy può essere assunto indipendentemente dai pasti (vedere paragrafo 5.2).

Precauzioni che devono essere prese prima della manipolazione o della somministrazione del medicinale

Prima di iniziare il trattamento, vedere il paragrafo 4.4 per quanto riguarda l’ipotensione ortostatica.

Ricordate in ogni caso che se non ricordate la posologia indicata dal medico e utilizzate Priligy seguendo le istruzioni del foglietto illustrativo, sarà poi opportuno che contattiate il vostro medico e lo avvisiate del dosaggio che avete assunto, per avere conferma o ulteriori consigli!

Lo posso prendere se sono incinta?

Un’altra domanda che spesso ci poniamo prima di prendere una medicina è se è possibile assumerla in gravidanza

Tenendo presente che in gravidanza sarebbe opportuno evitare qualsiasi farmaco se non strettamente necessario e che prima di assumere qualsiasi farmaco in gravidanza va sentito il medico curante, vediamo insieme quali sono le istruzioni sulla scheda tecnica di Priligy per quanto riguarda la gravidanza:

Priligy: si può prendere in gravidanza?

L’uso di Priligy non è indicato nelle donne.

Gli studi su animali non indicano effetti dannosi diretti o indiretti su fertilità, gravidanza o sviluppo embrionale/fetale (vedere paragrafo 5.3).

Non è noto se la dapoxetina o i suoi metaboliti siano escreti nel latte umano.

Ne ho preso troppo! Cosa fare?

Può anche capitare che per errore o distrazione assumiate una quantità di farmaco superiore a quella prescritta dal vostro medico.

Talvolta capita che bambini piccoli per gioco ingeriscano dei farmaci lasciati a portata di mano: raccomandiamo sempre di tenere i farmaci lontano dalla portata dei bambini, in luoghi chiusi e custoditi.

Cosa devo fare se per sbaglio ho preso un dosaggio eccessivo di Priligy?

Qualunque sia la causa dell’ingestione di una quantità eccessiva di farmaco, ecco cosa riporta la Scheda Tecnica di Priligy in caso di sovradosaggio.

Priligy: sovradosaggio

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.

In uno studio di farmacologia clinica con Priligy non si sono manifestati eventi avversi inaspettati con dosi giornaliere fino a 240 mg (due dosi da 120 mg somministrate a 3 ore di distanza). In linea di massima, i sintomi da sovradosaggio di SSRI comprendono reazioni avverse mediate dalla serotonina, come sonnolenza, disturbi gastrointestinali quali nausea e vomito, tachicardia, tremore, agitazione e capogiri.

Nei casi di sovradosaggio, se necessario, devono essere adottate misure standard di supporto. A causa dell’elevato legame proteico e del vasto volume di distribuzione della dapoxetina cloridrato, è improbabile che diuresi forzata, dialisi, emoperfusione e scambio trasfusionale rechino beneficio. Non è noto alcun antidoto specifico per Priligy.

Priligy: istruzioni particolari

I medicinali non devono essere gettati nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Il medicinale non utilizzato ed i rifiuti derivati da tale medicinale devono essere smaltiti in conformità alla normativa locale vigente.


Per approfondire l’argomento, per avere ulteriori raccomandazioni, o per chiarire ogni dubbio, si raccomanda di leggere l’intera Scheda Tecnica del Farmaco

4 Comments

  1. Io ho preso sia prilygy a 60 che il Sildenafil da 100 ,ma e stato un disastro sono arrivato l’eiaculazione,subito dopo la penetrazione il farmoco pro 6 ore prima .possibile il fatto che abbia bevuto 300 ml di vino?

    Tony antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *