Farmaven 30cpr

Monografia del Prodotto

Farmaven 30cpr: ultimo aggiornamento pagina:

Indice della scheda

Farmaven 30cpr: la confezione

01.0 Denominazione del parafarmaco

Indice

Farmaven 30cpr

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

Vitis Vinifera (vite rossa), Ruscus Aculeatus (rusco), Vaccinium Myrtillus (mirtillo nero), Hamamelis Virginianae (amamelide), Hydrocotiyle Asiatica (centella), Gingko Biloba (Gingko), Aesculus Hippocastanum (ippocastano), Vitamina C.

03.0 Forma farmaceutica

Indice

Barattolo da 30 compresse da 1000 mg l’una.

Il FARMAVEN è confezionato in compresse contenute in barattoli di PE, semplici ed economici. Ciò garantisce da una parte una perfetta conservazione del prodotto e dall’altra ci permette di

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Descrizione ed indicazioni terapeutiche

Indice

Integratore alimentare per la salute del microcircolo e l’insufficienza venosa I principi attivi in esso contenuti espletano un’importante azione antiossidante e antiradicalica.

Il FARMAVEN è un integratore alimentare a base di estratti vegetali che svolge un’azione vasoprotettrice, drenante del sistema linfatico, antiossidante e migliora il trofismo del microcircolo. Indicato, in special modo nella donna, in caso di gambe pesanti ed insufficienza venosa, capillari fragili e come coadiuvante nella terapia contro la cellulite. Può essere utilizzato come diuretico nelle diete ipocaloriche.

Il FARMAVEN risulta utile nei seguenti casi:

– per rielasticizzare il tessuto venoso, per curare la stasi e per migliorare il trofismo vascolo-connettivale;

– come coadiuvante nella terapia del diabete (foglie di mirtillo per l’azione ipoglicemizzante);

– come migliorativo dei disturbi della menopausa;

– come coadiuvante dell’ARTRILEN nella cura delle patologie osteoarticolari degli arti inferiori;

– come coadiuvante nella terapia dell’asma bronchiale;

– un’importante azione secondaria è quella a carico degli eterosidi idrochinonici, in particolare arbutoside e metilarbutoside, che svolgono un’azione antisettica dell’apparato urogenitale. L’idrolisidell’arbutina è facilitata dalle urine a reazione alcalina, per cui, in presenza di patologie infiammatorie a carico dell’apparato, è consigliabile l’assunzione di bicarbonato di sodio o citrati alcalini;

– utile nel prostatismo;

– coadiuvante nella terapia oculistica della stanchezza visiva, dell’adattamento dell’occhio all’oscurità, dell’emorragia retinica e congiuntivale (grazie agli eterosidi antocianosidi e antocianici contenuti nel mirtillo nero che stimolano la velocità d’azione della rodopsina che sotto l’effetto della luce si scinde in retinene e opsina. La ricostruzione della rodopsina si effettua con il ritorno all’oscurità a partire dalla vit. A, nonché della degenerazione maculare della retina (grazie al gigko biloba), della retinopatia diabetica e della miopia.

Gli estratti di piante utilizzati, presentano le seguenti caratteristiche:

– Vitis Vinifera (vite rossa), ricca in flavonoidi (in part. quercitina, isoquercitina, rutina, quercetina – aglicone), tannini e Sali minerali in traccia, ha azione vasoprotettrice, astringente, antinfiammatoria (gemme), decongestionante pelvica, emolliente, nutritiva;

– Ruscus Aculeatus (rusco), ricco in saponine steroliche quali ruscogenina e neoruscogenina ad azione antinfiammatoria, astringente e diuretica;

– Vaccinium Myrtillus (mirtillo nero) ricco in flavonoidi, tannino, manganese, cromo, antociani e antocianosidi ad azione astringente, antisettica e vasoprotettrice;

– Hamamelis Virginianae (amamelide) ricca in flavonoidi e tannini ad azione vasocostrittrice, astringente, emostatica e antiflogistica;

– Hydrocotiyle Asiatica (centella) ricca in vellarina, steroli e flavonoidi migliorativi del trofismo vascolo-connettvale e cicatrizzati;

– Gingko Biloba (Gingko) ricco in glucosidi flavoidici, ginkgetolo e quercitina, vascolarizzati tissutali ed antiradicalici;

– Aesculus Hippocastanum (ippocastano) ricco in saponine di cui escina, flavonoidi, proantocianidoli e cumarine ad azione antiedemigena, flebotonica, antinfiammatoria, astringente e decongestionante;

– Vitamina C: coadiuva l’azione antiradicalica e vasoprotettiva.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

Assumere 1 capsula al giorno al mattino, con abbondante liquido.

04.3 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Non assumere durante la gravidanza e l’allattamento. Se si stanno assumento farmaci anticoagulantio antiaggreganti piastrinici, consultare il medico prima di assumere il prodotto.

04.4 Interazioni

Indice

ND

05.0 Titolare del Parafarmaco

Indice

Biosalts S.r.l.

06.0 Codice PARAF

Indice

910821952

07.0 Categoria merceologica (Classe GMP)

Indice

4AA2F99

08.0 Prezzo medio

Indice

Euro: 19.00

09.0 Data di revisione del testo

Indice

21/11/2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *