Pubblicità

Iressa Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Iressa


B. FOGLIO ILLUSTRATIVO

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente

IRESSA 250 mg compresse rivestite con film

gefitinib

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perchè contiene importanti informazioni per lei.

  • Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
  • Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico, al farmacista o all’infermiere.
  • Questo medicinale è stato prescritto soltanto per lei. Non lo dia ad altre persone, anche se i sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.
  • Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico, al farmacista o all’infermiere. Vedere paragrafo 4.

Contenuto di questo foglio:

  1. Che cos'è IRESSA e a cosa serve
  2. Cosa deve sapere prima di prendere IRESSA
  3. Come prendere IRESSA
  4. Possibili effetti indesiderati
  5. Come conservare IRESSA
  6. Contenuto della confezione e altre informazioni

  1. Che cos'è IRESSA e a cosa serve

    IRESSA contiene il principio attivo gefitinib che blocca una proteina chiamata “recettore del fattore di crescita epidermoidale” (EGFR). Questa proteina è coinvolta nella crescita e nella diffusione delle cellule tumorali.

    IRESSA è utilizzato per il trattamento degli adulti con cancro polmonare non a piccole cellule. Questo cancro è una malattia nella quale si formano cellule maligne (cancro) nel tessuto del polmone.

  2. Cosa deve sapere prima di prendere IRESSA Non prenda IRESSA:

    • se è allergico a gefitinib o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6, “Che cosa contiene IRESSA”).
    • se sta allattando con latte materno.

      Avvertenze e precauzioni

      Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere IRESSA:

    • se ha mai avuto qualche altro problema polmonare. Alcuni problemi polmonari possono peggiorare durante il trattamento con IRESSA.
    • se ha mai avuto problemi di fegato.

    Bambini ed adolescenti

    IRESSA non è indicato nei bambini e negli adolescenti al di sotto dei 18 anni

    Altri medicinali e IRESSA

    Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

    In particolare, informi il medico o il farmacista se sta assumendo uno dei seguenti medicinali:

    • Fenitoina o carbamazepina (per l’epilessia).
    • Rifampicina (per la tubercolosi).
    • Itraconazolo (per infezioni da funghi).
    • Barbiturici (un tipo di medicina utilizzata per problemi del sonno).
    • Rimedi di erboristeria contenenti l’erba di S. Giovanni (Hypericum perforatum, utilizzata per la depressione e l’ansia).
    • Inibitori di pompa protonica, antagonisti H2 e antiacidi (per ulcere, indigestioni, bruciori e per ridurre l’acidità nello stomaco).

      Queste medicine possono avere un effetto sul modo di funzionare di IRESSA.

    • Warfarin (un anticoagulante orale così chiamato per la prevenzione dei coaguli del sangue). Se sta usando un farmaco contenente questo principio attivo, il medico potrà avere bisogno di sottoporla ad esami del sangue più spesso.

    Se una delle predette condizioni riguarda il suo caso, o se ha dei dubbi, consulti il medico o il farmacista prima di prendere IRESSA.

    Gravidanza, allattamento e fertilità

    Consulti il medico prima di prendere questo medicinale se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza o se sta allattando con latte materno.

    Si raccomanda di evitare di iniziare una gravidanza durante il trattamento con IRESSA perché IRESSA potrebbe nuocere al bambino.

    Non assuma IRESSA se sta allattando con latte materno per la sicurezza del bambino.

    Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

    Se si sente debole mentre sta prendendo questo medicinale, faccia attenzione nella guida o nell’uso di strumenti o macchinari.

    IRESSA contiene lattosio.

    Se il medico le ha diagnosticato un’intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale.

    IRESSA contiene sodio

    Questo medicinale contiene meno di 1 mmol (23 mg) di sodio per dose, cioè è essenzialmente ‘senza sodio’.

  3. Come prendere IRESSA

    Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

    • La dose raccomandata è una compressa da 250 mg al giorno.
    • Prenda la compressa circa alla stessa ora ogni giorno.
    • Può prendere la compressa con o senza cibo.
    • Non prenda antiacidi (per ridurre i livelli di acidità del suo stomaco) due ore prima o un’ora dopo aver preso IRESSA.

      Se ha difficoltà ad inghiottire la compressa, la sciolga in mezzo bicchiere di acqua naturale (non frizzante). Non usi altri liquidi. Non frantumi la compressa. Ruoti il bicchiere con l’acqua fino a quando la compressa si sarà sciolta. Questo può richiedere fino a 20 minuti. Beva subito il liquido. Per assicurarsi di aver bevuto tutto il medicinale, sciacqui il bicchiere molto bene con mezzo bicchiere d’acqua e beva tutto.

      Se prende più IRESSA di quanto deve

      Se ha preso più compresse di quanto deve, si rivolga immediatamente ad un medico o a un farmacista.

      Se dimentica di prendere IRESSA

      Che cosa fare se dimentica di prendere una compressa, dipende da quanto manca alla prossima dose.

      • Se mancano 12 ore o più prima della prossima dose: prenda la compressa dimenticata non appena se ne ricorda. Poi prenda la dose successiva come al solito.
      • Se mancano meno di 12 ore prima della prossima dose: salti la compressa dimenticata. Poi prenda la prossima compressa alla solita ora.

        Non prenda una dose doppia (due compresse contemporaneamente) per compensare la dimenticanza della dose.

        Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

  4. Possibili effetti indesiderati

    Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

    Informi immediatamente il medico se nota la comparsa di uno dei seguenti effetti indesiderati – potrebbe avere bisogno di cure mediche urgenti:

    • Reazioni allergiche (comune), particolarmente se i sintomi includono gonfiore della faccia, delle labbra, della lingua o della gola, difficoltà a deglutire, orticaria e respirazione difficoltosa.
    • Grave mancanza di respiro o improvviso peggioramento della mancanza di respiro, con possibile tosse o febbre. Ciò potrebbe significare che ha un’infiammazione dei polmoni chiamata “malattia interstiziale polmonare”. Questa può verificarsi in 1 paziente su 100 circa che assume IRESSA e può essere pericolosa per la vita.
    • Gravi reazioni cutanee (raro) che interessano ampie aree del corpo. I sintomi possono includere rossore, dolore, ulcere, vesciche e desquamazione della pelle. Possono essere interessati anche labbra, naso, occhi e genitali.
    • Disidratazione (comune) causata da diarrea persistente o grave, vomito (malessere), nausea (sensazione di malessere) o perdita dell’appetito.
    • Problemi agli occhi (non comune), come dolore, rossore, lacrimazione, sensibilità alla luce, alterazioni della vista o crescita delle ciglia verso l’interno. Ciò potrebbe significare la presenza di un’ulcera sulla superficie dell’occhio (cornea).

      Informi il medico appena possibile se nota la comparsa di uno dei seguenti effetti indesiderati:

      Molto comuni: possono interessare più di 1 persona su 10

    • Diarrea
    • Vomito
    • Nausea
    • Reazioni cutanee come rash acneiforme, talvolta con prurito e pelle secca e/o screpolata
    • Perdita di appetito
    • Debolezza
    • Bocca arrossata o dolorante
    • Aumento di un enzima epatico noto come alanina aminotransferasi negli esami del sangue; se troppo alto, il medico potrebbe dirle di interrompere il trattamento con IRESSA

      Comuni: possono interessare fino a 1 persona su 10

    • Bocca secca
    • Occhi secchi, rossi o che prudono
    • Palpebre rosse e doloranti
    • Problemi alle unghie
    • Perdita di capelli
    • Febbre

      • Sanguinamenti (come sangue dal naso o sangue nelle urine)
      • Presenza di proteine nelle urine (evidenziata dall’esame delle urine)
      • Aumento della bilirubina e di un altro enzima del fegato noto come aspartato aminotransferasi negli esami del sangue; se troppo elevati, il medico potrebbe dirle di interrompere il trattamento con IRESSA
      • Aumento dei livelli di creatinina negli esami del sangue (correlati alla funzione renale)
      • Cistite (sensazione di bruciore durante l’emissione di urina e bisogno frequente ed urgente di urinare).

        Non comuni: possono interessare fino a 1 persona su 100

      • Infiammazione del pancreas. I segni comprendono dolore molto intenso nella parte superiore dell’area dello stomaco e forte nausea e vomito.
      • Infiammazione del fegato. I sintomi possono comprendere una sensazione generale di malessere, con o senza ittero (ingiallimento della pelle e degli occhi). Questo è un effetto indesiderato non comune; tuttavia, alcuni pazienti sono deceduti a causa di questo evento.
      • Perforazione gastrointestinale.

        Rari: possono interessare fino a 1 persona su 1.000

      • Infiammazione dei vasi sanguigni della pelle. Ciò può provocare l’insorgenza di lividi o chiazze di eritema che non scompaiono alla pressione sulla pelle.
      • Cistite emorragica (sensazione di bruciore durante l’emissione di urina e bisogno frequente ed urgente di urinare con presenza di sangue nelle urine).

      Segnalazione degli effetti indesiderati

      Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico, al farmacista o all’infermiere. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione riportato nell’Allegato V. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

  5. Come conservare IRESSA

    Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

    Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola, sul blister, e sul foglio di involucro dopo SCAD. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

    Conservare nella confezione originale per proteggere dall’umidità.

    Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

  6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene IRESSA

  • Il principio attivo è gefitinib. Ogni compressa contiene 250 mg di gefitinib.
  • Gli altri componenti (eccipienti) sono lattosio monoidrato, cellulosa microcristallina (E460), croscarmellosa sodica, povidone (K29-32) (E1201), sodio lauril solfato, magnesio stearato, ipromellosa (E464), macrogol 300, titanio diossido (E171), ossido di ferro giallo (E172) e ossido di ferro rosso (E172).

Descrizione dell’aspetto di IRESSA e contenuto della confezione

IRESSA è una compressa rotonda marrone con impressa la scritta “IRESSA 250” su un lato e liscia sull’altro lato.

IRESSA è contenuto in confezioni da 30 compresse in blister. Il blister può essere perforato o non perforato.

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio e produttore

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio: AstraZeneca AB,

SE-151 85, Södertälje, Svezia

Pubblicità

Produttore:

AstraZeneca UK Limited, Macclesfield,

Cheshire, SK10 2NA, Regno Unito

Per ulteriori informazioni su questo medicinale, contatti il rappresentante locale del titolare dell'autorizzazione all’immissione in commercio:

België/Belgique/Belgien

AstraZeneca SA/NV Tel: +32 2 370 48 11

Lietuva

UAB AstraZeneca Lietuva Tel: +370 5 2660550

България

АстраЗенека България EOOД Тел.: +359 (2) 44 55 000

Luxembourg/Luxemburg AstraZeneca S.A./N.V. Tél/Tel: + 32 2 370 48 11

Česká republika

AstraZeneca Czech Republic s.r.o. Tel: +420 222 807 111

Magyarország

AstraZeneca Kft

Pubblicità

Tel.: + 36 1 883 6500

Danmark AstraZeneca A/S Tlf: +45 43 66 64 62

Malta

Associated Drug Co. Ltd Tel: + 356 2277 8000

Deutschland AstraZeneca GmbH Tel: + 49 41 03 7080

Nederland

AstraZeneca BV

Tel: +31 79 363 2222

Eesti

AstraZeneca

Tel: +372 6549 600

Norge

AstraZeneca AS

Tlf: + 47 21 00 64 00

Ελλάδα

AstraZeneca A.E.

Τηλ: + 30 2 106871500

Österreich

AstraZeneca Österreich GmbH Tel: +43 1 711 31 0

Pubblicità

España

AstraZeneca Farmacéutica Spain, S.A. Tel: + 34 91 301 91 00

Polska

AstraZeneca Pharma Poland Sp. z o.o. Tel.: + 48 22 245 73 00

France

AstraZeneca

Tél: + 33 1 41 29 40 00

Portugal

AstraZeneca Produtos Farmacêuticos, Lda. Tel: + 351 21 434 61 00

Hrvatska AstraZeneca d.o.o. Tel: +385 1 4628 000

România

AstraZeneca Pharma SRL Tel: + 40 21 317 60 41

Ireland

AstraZeneca Pharmaceuticals (Ireland) Ltd Tel: + 353 1609 7100

Slovenija

AstraZeneca UK Limited Tel: + 386 1 51 35 600

Ísland

Vistor hf.

Sími: + 354 535 7000

Slovenská republika AstraZeneca AB o.z. Tel: + 421 2 5737 7777

Pubblicità

Italia

AstraZeneca S.p.A. Tel: + 39 02 9801 1

Suomi/Finland

AstraZeneca Oy

Puh/Tel: + + 358 10 23 010

Κύπρος

Αλέκτωρ Φαρµακευτική Λτδ Τηλ: +357 22490305

Sverige

AstraZeneca AB

Tel: +46 8 553 26 000

Pubblicità

Latvija

SIA AstraZeneca Latvija Tel: + 371 67377100

United Kingdom AstraZeneca UK Ltd Tel: + 44 1582 836 836

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il {MM/YYYY}

Altre fonti d’informazioni

Informazioni più dettagliate su questo medicinale sono disponibili sul sito web dell’Agenzia europea dei medicinali: http://www.ema.europa.eu.

Questo foglio è disponibile in tutte le lingue dell’Unione europea/dello Spazio economico europeo sul sito web dell’Agenzia europea dei medicinali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *