Pubblicità

Myliconacid Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Myliconacid


FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONE PER L’UTILIZZATORE

MYLICONACID compresse masticabili

(famotidina, magnesio idrossido, calcio carbonato)

LEGGA ATTENTAMENTE QUESTO FOGLIO POICHE’ CONTIENE IMPORTANTI INFORMAZIONI PER LEI

Pubblicità

Questo medicinale si può ottenere senza prescrizione medica. Tuttavia deve usarlo in modo accurato per ottenere i migliori risultati.

  • Conservi questo foglio. Potrebbe avere bisogno di leggerlo di nuovo
  • Se desidera maggiori informazioni o consigli si rivolga al farmacista.
  • Se i suoi sintomi non migliorano dopo 2 settimane, deve contattare il medico.
  • Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati peggiora o se nota la comparsa di un qualsiasi effetto indesiderato non elencato in questo foglio informi il medico o il farmacista.

Contenuto di questo foglio:

  1. Che cos’è MYLICONACID e a che cosa serve
  2. Prima di prendere MYLICONACID
  3. Come usare MYLICONACID
  4. Possibili effetti indesiderati
  5. Come conservare MYLICONACID
  6. Altre informazioni

    1. CHE COSA E’ MYLICONACID E A CHE COSA SERVE

      MYLICONACID si usa per il trattamento sintomatico a breve termine del bruciore di stomaco e dei disturbi digestivi caratterizzati da acidità negli adulti e negli adolescenti di età superiore a 16 anni.

      Le compresse contengono tre principi attivi:

      • la famotidina è un medicinale chiamato H2 bloccante, riduce la produzione di acido nello stomaco;
      • il magnesio idrossido ed il calcio carbonato sono antiacidi, neutralizzano l’acido nello stomaco.
    2. PRIMA DI PRENDERE MYLICONACID Non usi MYLICONACID se:

      • è allergico ad uno qualsiasi degli eccipienti della compressa.
      • ha problemi renali gravi

        Faccia particolare attenzione con MYLICONACID:

        Prima di prendere MYLICONACID consulti il suo medico se ha:

        • cattiva digestione e perdita di peso
        • difficoltà a deglutire
        • dolore allo stomaco che non passa
        • cattiva digestione per la prima volta o se i suoi sintomi sono cambiati di recente
        • troppo calcio nel sangue
        • troppo poco fosforo nel sangue
        • troppo calcio nelle urine o una storia di calcoli renali

      11

      • problemi ai reni o al fegato.

      Se usa MYLICONACID per periodi prolungati si possono alzare i livelli di calcio nel sangue. Ciò è ancora più probabile se sta assumendo anche altri medicinali che contengono calcio e/o vitamina D. Se ciò si verificasse, i reni potrebbero soffrirne.

      Precauzioni per l’uso:

      Se i sintomi persistono o peggiorano dopo 2 settimane, sospenda il trattamento e consulti il medico.

      Assunzione di MYLICONACID con altri medicinali

      • Se sta assumendo o ha recentemente assunto qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica, informi il medico o il farmacista perché MYLICONACID può interagire con essi.
      • MYLICONACID può impedire l’assorbimento corretto di altri medicinali.

        Per questa ragione non prenda MYLICONACID entro le 2 ore dall’assunzione di altri medicinali.

        Se sta assumendo un antibiotico chiamato chinolone, deve lasciare un intervallo di 4 ore.

      • MYLICONACID contiene famotidina e antiacidi (carbonato di calcio e magnesio idrossido). Non assuma altri medicinali contenenti queste sostanze se sta prendendo MYLICONACID oltre la dose massima raccomandata.

        Gravidanza e allattamento

        Chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi medicinale, incluso MYLICONACID.

        Gravidanza: E’ meglio non assumere MYLICONACID durante la gravidanza

        Allattamento: Non assuma MYLICONACID se sta allattando perché il medicinale passa nel latte e potrebbe nuocere al suo bambino.

        Guida di veicoli e utilizzo dei macchinari

        Se compaiono capogiri, i pazienti non devono guidare o usare macchinari.

        Informazioni importanti su alcuni eccipienti di MYLICONACID

        Se il suo medico le ha detto che è intollerante ad alcuni zuccheri, non assuma MYLICONACID perché contiene lattosio, glucosio e saccarosio.

    3. COME USARE MYLICONACID Adulti (sopra i 16 anni di età)

        • In caso di bruciore di stomaco o cattiva digestione, mastichi completamente una compressa. Beva un bicchiere d’acqua, se possibile, per inghiottire la compressa masticata.
        • Non assuma più di 2 compresse al giorno
        • Non assuma MYLICONACID per più di 2 settimane (Vedere anche paragrafo 2 “Faccia particolare attenzione con MYLICONACID”)

      Se ha ulteriori domande sull’uso di questo prodotto, si rivolga al farmacista.

      Se prende più MYLICONACID di quanto deve

      Chieda consiglio al medico o al farmacista.

      Se dimentica di prendere MYLICONACID

      22

      Non assuma una dose doppia per compensare la dose dimenticata.

    4. POSSIBILI EFFETTI INDESIDERATI

      Come tutti i medicinali, MYLICONACID può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.

      Questa tabella spiega il significato delle frequenze degli effetti indesiderati:

      Comuni

      Meno di 1 su 10 pazienti trattati li riportano

      Non comuni

      Meno di 1 su 100 pazienti trattati li riportano

      Molto rari

      Meno di 1 su 10.000 pazienti trattati li riportano

      Comuni: mal di testa

      Non comuni:

      di

      stomaco

      del

      • Diarrea
      • Disturbi digestivi
      • Nausea
      • Flatulenza
      • Sete
      • Capogiri
      • Bocca secca
      • Mal di stomaco
      • Eruttazione
      • Gonfiore
      • Formicolio
      • Alterazione
      • Nervosismo

      gusto

      33

      Molto rari: questi effetti indesiderati sono stati riportati da persone che assumevano alte dosi di famotidina, uno dei principi attivi di MYLICONACID:

      • eruzioni cutanee come prurito, orticaria o gravi vescicolazioni.
      • Reazioni allergiche inclusi collasso, gonfiore intorno alla bocca e asma.

        Se appaiono sintomi come gonfiore del viso, lingua e/o faringe e/o difficoltà a deglutire o orticaria con difficoltà di respiro, deve sospendere il trattamento e recarsi immediatamente dal medico.

      • Problemi al fegato inclusi ostruzione del flusso biliare o valori alterati nei risultati dei test sul sangue.
      • Disturbi del sistema nervoso come allucinazioni, confusione, disturbi del sonno, crisi, sonnolenza, agitazione e depressione.
      • Disturbi del sangue come per esempio abbassamento della conta delle cellule della coagulazione o dei globuli bianchi, intossicazione del midollo spinale e grave anemia. Una riduzione del numero dei globuli bianchi può abbassare la sua resistenza alle infezioni. Perciò se ha un’infezione in corso con sintomi come febbre e grave peggioramento delle sue condizioni generali, o febbre con sintomi di infezioni locali come mal di gola/faringe/bocca o problemi urinari, consulti immediatamente il medico. Sarà richiesta un’analisi del sangue per verificare la possibile riduzione dei globuli bianchi.
      • Crampi
      • Impotenza, ridotto impulso sessuale e sensibilità al seno.

      Gli altri due componenti di MYLICONACID (magnesio idrossido e calcio carbonato) possono causare variazione nella frequenza e consistenza delle feci, gonfiore e senso di pienezza.

      Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati peggiora o se nota la comparsa di un qualsiasi effetto indesiderato non elencato in questo foglio informi il medico o il farmacista.

    5. COME CONSERVARE MYLICONACID

Questo medicinale non richiede particolari condizioni per la conservazione ma tenga MYLICONACID fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.

Non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sul blister e sull’astuccio. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

6. ALTRE INFORMAZIONI Cosa contiene MYLICONACID:

I principi attivi di MYLICONACID sono: famotidina (10 mg), magnesio idrossido (165 mg), calcio carbonato (800 mg).

Gli eccipienti sono: amido di mais pregelatinizzato, sodio laurilsolfato, destrati, zucchero a velo (saccarosio e amido di mais), lattosio monoidrato, cellulosa acetato, magnesio stearato, ipromellosa, iprolosa, aroma di menta, aroma di crema (contiene glucosio) e ferro ossido rosso.

Descrizione dell’aspetto di MYLICONACID e contenuto della confezione MYLICONACID è una compressa di colore rosa, masticabile, marcata con una “P”. Ogni confezione contiene 6, 12 compresse

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio e produttore

Johnson & Johnson SpA Via Ardeatina km 23,500 – 00040 Santa Palomba – Pomezia ROMA

Produttore: Janssen- Cilag S.p.A. Via C. Janssen, 04010 Borgo S. Michele, Latina-Italia

Questo medicinale è autorizzato negli Stati Membri dello Spazio Economico Europeo con le seguenti denominazioni:

Francia: PEPCIDDUO, comprimé à croquer Germania: PEPCIDDUAL kautablette Spagna: PEPDUAL

Inghilterra: PEPCIDTWO, chewable indigestion tablets Irlanda: PEPCIDTWO, chewable tablets

Finlandia PEPCID DUO, chewable tablet Norvegia:PEPCIDDUO, pakningsvedlegg Svezia: PEPCID DUO chewable tablets

Data dell’ultima approvazione di questo foglio illustrativo: Gennaio 2013

Note di educazione sanitaria

Cambiamenti nella dieta (cibi acidi o piccanti, bevande alcoliche ecc…) o alcuni medicinali (aspirina, farmaci antiinfiammatori, ecc…) possono causare dolore e/o bruciore di stomaco e acidità gastrica. Non esiti a consultare il suo medico o farmacista.

Le seguenti regole dovrebbero aiutarla ad evitare i sintomi:

  • eviti pasti abbondanti e grassi
  • eviti alcuni alimenti quali cioccolata, spezie, peperoni, succo di agrumi, bevande gasate.
  • vari la sua dieta,
  • perda ogni eccesso di peso,
  • eviti sforzi intensi subito dopo mangiato,
  • eviti il fumo e limiti il consumo di alcool.

Il farmacista e il suo medico conoscono il medicinale. Non esiti a rivolgersi a loro per un consiglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *