Pubblicità

Fluoralfa Coll

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Fluoralfa Coll: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

Se sei un paziente, consulta anche il Foglietto Illustrativo (Bugiardino) di Alfa C

 

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

FLUORALFA collirio

 

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

100 ml contengono: fluoresceina sodica 2 g.

 

03.0 Forma farmaceutica

Indice

Collirio, soluzione

 

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

La fluoresceina è indicata per la localizzazione di lesioni corneali e di corpi estranei, nella tonometria di Goldman e per il controllo dell’applicazione e la tollerabilità delle lenti a contatto rigide.

 

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

Instillare 1-2 gocce nel sacco congiuntivale.

Pubblicità

 

04.3 Controindicazioni

Indice

Ipersensibilità verso il prodotto.

 

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

Non utilizzare il collirio in presenza di lenti a contatto morbide.

Il collirio può essere utilizzato in una sola occasione e il residuo non può essere utilizzato.

Non disperdere la plastica nell’ambiente.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

 

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

Non note

 

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato solo nei casi di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del Medico.

 

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

Nessuno

 

04.8 Effetti indesiderati

Indice

Irritazioni oculari locali

 

04.9 Sovradosaggio

Indice

Raramente possono verificarsi fenomeni di sensibilizzazione locale sistemica di solito a seguito di utilizzazione ripetuta del prodotto. Ove ciò si verifichi occorre sospendere il trattamento ed instaurare tempestivamente una terapia idonea.

 

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

-----

 

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

-----

 

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

-----

 

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

Flacone da 10 ml: fenilmercurio nitrato; sodio cloruro; acqua depurata sterile.

Monodose da 0,5 ml: sodio cloruro; acqua depurata sterile.

 

06.2 Incompatibilità

Indice

Non note

 

06.3 Periodo di validità

Indice

3 anni

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro correttamente conservato.

 

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

Conservare al riparo dalla luce.

 

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

Flacone in vetro da 10 ml con contagocce.

Flaconcini monodose da 0,5 ml in polietilene singolarmente blisterati, contenuti in n. di 100 in scatola di cartone.

 

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

Il collirio deve essere utilizzato in una sola occasione ed il residuo non può essere riutilizzato.

 

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

ALFA INTES Industria Terapeutica Splendore

Via Fratelli Bandiera, 26 – 80026 Casoria Napoli

 

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

Flacone 10 ml AIC n. 029170014

Confezione da 100 monodosi da 0,5ml AIC n. 029170026

 

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

29 ottobre 1994 / 28 ottobre 1999

 

10.0 Data di revisione del testo

Indice

Luglio 1999

FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *