Pubblicità

Manidipina Pharmacare Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L’UTILIZZATORE

Manidipina DOC 10 mg compresse Manidipina DOC 20 mg compresse

Medicinale equivalente

Legga attentamente questo foglio illustrativo prima di prendere questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei.

  • Conservi questo foglio illustrativo. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
  • Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico o al farmacista.
  • Questo medicinale è stato prescritto per lei. Non lo dia ad altre persone, anche se i loro sintomi sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.
  • Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio

    illustrativo, si rivolga al suo medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4.

    Contenuto di questo foglio:

    1. Che cos'è Manidipina DOC e a cosa serve
    2. Cosa deve sapere prima di prendere Manidipina DOC
    3. Come prendere Manidipina DOC
    4. Possibili effetti indesiderati
    5. Come conservare Manidipina DOC
    6. Contenuto della confezione e altre informazioni

    1. CHE Cos'è MANIDIPINA DOC e a cosa serve

      Categoria farmacoterapeutica – codice AITC: C08CA11

      Le compresse di Manidipina DOC contengono un principio attivo chiamato manidipina cloridrato, che appartiene ad un gruppo di medicinali detti calcio-antagonisti, che impediscono al calcio di penetrare nelle cellule della muscoli lisci, causando un’espansione dei vasi sanguigni e riducendo così la pressione sanguigna.

      Manidipina DOC è usata per trattare l’ipertensione da lieve a moderata negli adulti.

    2. Cosa deve sapere prima di prendere MANIDIPINA DOC

      Avvertenze e precauzioni

      Se è intollerante ad alcuni tipi di zucchero parli con il medico prima di prendere Manidipina DOC.

      Non prenda Manidipina DOC

      • Se è allergico al principio attivo o a qualsiasi altro principio attivo appartenente al gruppo dei diidropiridinici o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6).
  • Se soffre di problemi al cuore, ad esempio se ha avuto un attacco di cuore nelle ultime 4 settimane o

    se soffre di angina instabile (dolore al torace causato da una mancanza di ossigeno al cuore) o insufficienza cardiaca non trattata.

  • Se soffre di una malattia epatica da moderata a grave
  • Se soffre di una grave malattia renale

    Manidipina DOC non deve essere somministrata in bambini e adolescenti al di sotto dei 18 anni.

    Avvertenze e precauzioni

    Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Manidipina DOC.

    Faccia particolare attenzione con Manidipina DOC:

    • Se soffre di certi problemi al cuore (inclusa disfunzione del ventricolo sinistro, in cui un ostacolo blocca il sangue che viene espulso dal ventricolo sinistro, insufficienza della parte destra del cuore e nei pazienti con sindrome del nodo del seno ai quali non è stato impiantato un pace-maker)
    • Se soffre di una malattia coronarica
  • Se è anziano o ha una malattie lieve al fegato (vedere paragrafo 3)

    Deve inoltre rivolgersi al medico:

    – Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno (vedere paragrafo “Gravidanza e allattamento”).

    Altri medicinali e Manidipina DOC

    Informi il suo medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

    È particolarmente importante che informi il medico se ha assunto uno dei seguenti medicinali:

    • Un diuretico (usato per rimuovere acqua dal corpo aumentando la quantità di urina prodotta) ed altri medicinali che riducano la pressione arteriosa, come -bloccanti e qualsiasi altro medicinale antiipertensivo poiché questi medicinali possono aumentare l’effetto di riduzione della pressione di Manidipina DOC,

Se ha preso uno qualsiasi dei medicinali elencati sopra, il medico potrà prescriverle un medicinale diverso o aggiustare la dose di Manidipina DOC o dell’altro medicinale.

Manidipina DOC con cibi e, bevande e alcol

Manidipina DOC non deve essere preso con succo di pompelmo poiché vi è il rischio che la pressione sanguigna si riduca in maniera eccessiva.

Bere alcool può aumentare il calo della pressione sanguigna ottenuto con Manidipina DOC.

Pubblicità

Gravidanza e allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale.

Poiché Manidipina DOC non deve essere usata durante la gravidanza, il medico le raccomanderà di interrompere l’assunzione di questo medicinale prima di entrare in gravidanza o non appena scopre di essere in gravidanza, e le prescriverà un trattamento adatto a lei.

Allattamento

Informi il medico se sta allattando al seno o se sta per iniziare l’allattamento al seno.

Poiché l’assunzione di Manidipina DOC non è consigliabile per le donne che allattano, se la terapia con Manidipina DOC non può essere interrotta, il medico le raccomanderà di interrompere l’allattamento.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Occasionalmente, alcune persone che assumono un medicinale per la pressione sanguigna alta possono avere una sensazione di capogiro. Se ciò le accade, contatti il medico prima di guidare o utilizzare macchinari

Manidipina DOC contiene lattosio.

Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prima di prendere questo medicinale

  1. Come prendere MANIDIPINA DOC

    Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

    Dosaggio

    La dose iniziale abituale di Manidipina DOC è di 10 mg al giorno in dose singola.

    Dopo 2-4 settimane di trattamento, se la riduzione della pressione sanguigna è ritenuta insufficiente, il medico può aumentare la dose fini a una dose di mantenimento di 20 mg al giorno in dose singola.

    Manidipina DOC non deve essere somministrata ai bambini e agli adolescenti (vedere paragrafo 2).

    Aggiustamento della dose:

    Se è anziano o ha una malattia ai reni o al fegato, il medico le prescriverà una dose più bassa.

    Se sente che l’effetto di Manidipina DOC è troppo forte o troppo debole, ne parli con il medico o il farmacista.

    Somministrazione

    Prenda le compresse di Manidipina DOC al mattino dopo colazione. Le compresse devono essere ingerite con un po’ d’acqua, senza masticarle.

    Deve cercare di prendere la dose giornaliera tutti i giorni alla stessa ora.

    Durata del trattamento

    È importante che assuma Manidipina DOC regolarmente per tutto il tempo indicato dal medico. Prenda la dose prescritta dal medico e non la modifichi senza averne prima discusso con il medico. Se prende più Manidipina DOC di quanto deve

    Se prende accidentalmente troppe compresse, contatti immediatamente il medico o il farmacista perché ciò può causare una riduzione della pressione sanguigna anormale.

    Se dimentica di prendere Manidipina DOC

    Se dimentica accidentalmente di prendere una dose di Manidipina DOC, riprenda il trattamento come al solito. Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

    Se interrompe il trattamento con Manidipina DOC

    È importante assumere Manidipina DOC con regolarità per tutto il tempo indicato dal medico. Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

  2. Possibili effetti indesiderati

    Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.

    Gli effetti indesiderati sono solitamente lievi e temporanei. Tuttavia, alcuni effetti indesiderati possono diventare gravi e necessitare di trattamento medico.

    Effetti indesiderati comuni (≥1/100, <1/10): accumulo di acqua nei tessuti che causa gonfiore (edema), vampate di calore, vertigini, capogiri, mal di testa, palpitazioni.

    Effetti indesiderati non comuni (≥1/1000, <1/100): sensazione di formicolio e intorpidimento (parestesia), ritmo cardiaco rapido (tachicardia), calo della pressione sanguigna (ipotensione), difficoltà a respirare (dispnea), debolezza, bocca secca, nausea, vomito, stitichezza, problemi allo stomaco, eruzione cutanea,

    infiammazione della pelle con arrossamento e prurito (eczema), alterazioni dei livelli degli enzimi che possono essere rilevati negli esami del sangue (ALT, AST, LDH, GGT, ALP, azoto ureico, creatinina sierica).

    Effetti indesiderati rari (≥1/10.000, <1/1000): ipertensione, sonnolenza, irritabilità, dolore allo stomaco (gastralgia), dolore addominale, arrossamento della pelle, prurito, dolore tipo angina al petto dovuto a un afflusso insufficiente del sangue al cuore, diarrea, perdita di appetito (anoressia), analisi del sangue anomale (aumento dei livelli di bilirubina), ittero.

    Effetti indesiderati molto rari (<1/10.000): attacco di cuore, che è più comune e più grave nei pazienti che già soffrono di angina; infiammazione e gonfiore delle gengive che in genere scompaiono dopo la sospensione del trattamento e che richiedono adeguato trattamento dentistico.

    Effetti indesiderati con frequenza non nota (la frequenza non può essere definite sulla base dei dati disponibili).

    rossore cutaneo anomalo (eritema multiforme), disturbi della pelle con rossore anomalo e desquamazione (dermatite esfoliativa).

    Segnalazione degli effetti indesiderati

    Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta- reazione-avversa”.

    Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

  3. COME CONSERVARE MANIDIPINA DOC

    Tenere fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.

    Non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza riportata sulla confezione dopo la dicitura “Scadenza”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese.

    Questo medicinale non richiede particolari condizioni di conservazione.

    I medicinali non devono essere gettati nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

  4. Contenuto della confezione e altre informazioni

Cosa contiene Manidipina DOC 10 mg

Il principio attivo è la manidipina cloridrato 10 mg.

Gli eccipienti sono: lattosio monoidrato, amido di mais, idrossipropilcellulosa a bassa sostituzione, idrossipropilcellulosa, magnesio stearato, riboflavina.

Cosa contiene Manidipina DOC 20 mg

Il principio attivo è la manidipina cloridrato 20 mg.

Gli eccipienti sono: lattosio monoidrato, amido di mais, idrossipropilcellulosa a bassa sostituzione, idrossipropilcellulosa, magnesio stearato, riboflavina.

Descrizione dell’aspetto di Manipina DOC e contenuto della confezione

Manidipina DOC è disponibile in 2 dosaggi: 10 e 20 mg

Le compresse da 10 mg sono rotonde, convesse, di colore giallo, con una linea mediana di frattura

Le compresse da 20 mg sono ovali, convesse, di colore giallo, con una linea mediana di frattura.

Manidipina DOC è disponibile nelle seguenti confezioni: 10 mg 28, 30, 90 compresse

20 mg 28, 30, 90 compresse.

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

Titolare dell’Autorizzazione all’Immissione in Commercio:

PHARMACARE s.r.l.

Via Marghera, 29 20149 Milano – Italia

Concessionario per la vendita: DOC Generici s.r.l.

Produttore responsabile del rilascio dei lotti:

Abiogen Pharma S.p.A. Via Meucci 36,

56014 Ospedaletto Pisa – Italia oppure

Doppel Farmaceutici S.r.l. Via Volturno, 48

20089 Quinto de’ Stampi – Rozzano (Milano) Italia

Questo foglio illustrativo è stato approvato l’ultima volta : Novembre 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *