Home Schede Tecniche Lenident: Scheda Tecnica e Prescrivibilità

Lenident: Scheda Tecnica e Prescrivibilità

Lenident

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Lenident: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

INDICE DELLA SCHEDA

Lenident: la confezione

Advertisements

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

LENIDENT ZETA

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

1 ml di soluzione contiene: Principi attivi:

Procaina cloridrato 20 mg Eccipienti:

etanolo 412 mg

Advertisements

glicole propilenico 358 mg

chiodi di garofano essenza 20 mg

fenolo 1 mg

acqua deionizzata q.b. a 1 ml

03.0 Forma farmaceutica

Indice

odontalgica.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

LENIDENT ZETA svolge un’efficace e pronta azione analgesica e anestetica locale. E’ indicato per l’automedicazione occasionale e sintomatica d’urgenza dei dolori acuti dentali causati da carie, pulpopatie e periodontiti. Elimina quasi immediatamente il dolore. L’azione analgesica si prolunga per alcune ore. Lenident Zeta se impiegato correttamente non è pericoloso o nocivo per l’integrità dei denti.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

——

04.3 Controindicazioni

Indice

——

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

Anestetico locale, analgesico per il mal di denti dovuto a carie, pulpopatie e periodontiti.

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

Ipersensibilità individuale accertata verso il prodotto.

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

L’uso, specie se prolungato, di prodotti per uso topico può dar origine a fenomeni di sensibilizzazione. Qualora dovessero verificarsi, sospendere l’applicazione del preparato e consultare il medico.

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

a.

04.8 Effetti indesiderati

Indice

Non si ravvisano controindicazioni; è comunque consigliabile usare il prodotto con cautela.

04.9 Sovradosaggio

Indice

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

Spruzzare una o due gocce direttamente nella cavità cariata.

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

Non esiste finora nessuna segnalazione relativa a sintomatologia da sovradosaggio.

Avvertenza:

Da non somministrare ai bambini sotto i sei anni di età. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

e: Nessuno.

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

——

06.2 Incompatibilità

Indice

Nessuna.

06.3 Periodo di validità

Indice

a confezionamento integro: 5 anni.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

e: Nessuna.

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

Flaconcino da 6 ml con spargiliquido. Contiene 3,5 g di prodotto.

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

——

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

Zeta Farmaceutici S.p.A. – Codice ditta 6685 – codice fiscale 00330790247 Sede e domicilio fiscale: Via Mentana n° 38 – 36100 Vicenza

Officina di produzione: Via Galvani n° 10 – 36066 Sandrigo – Vicenza

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

Cod. 025635018 del Min. San. Commercializzato il 21.10.1985.

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

-----

10.0 Data di revisione del testo

Indice

-----

PRESCRIVIBILITÀ ED INFORMAZIONI PARTICOLARI

Torna all’indice

Lenident – Soluz Odont 6 ml 3,5 G (Procaina Cloridrato)
Classe C: A totale carico del cittadino NotaAIFA: Nessuna Ricetta: Ricetta non richiesta (Farmaco da banco) Tipo: Da Banco Info: Nessuna ATC: A01AD11 AIC: 025635018 Prezzo: 4,8 Ditta: Zeta Farmaceutici Spa


FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza” il 22/7/1982, con voti 110 e lode, discutendo la tesi dal titolo: “Aspetti clinici e di laboratorio di un nuovo enteropatogeno: il Clostridium difficile“. Abilitato all’ esercizio della professione medica nell’ ottobre 1982 Iscritto all’ Albo dei Medici di Roma e Provincia il 26/1/1983