Proviron Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Proviron


PROVIRON 50 mg compresse

mesterolone

  • Composizione

    1 compressa di Proviron contiene 50 mg di mesterolone (17ß idrossi-1 metil-5-androstan-3-one).

    Eccipienti: lattosio, amido di mais, silice colloidale, polivinilpirrolidone 25.000, metile p-idrossibenzoato, propile p-idrossibenzoato, magnesio stearato.

  • Forma farmaceutica e confezione

    Astuccio con 2 blisters da 10 compresse da 50 mg.

  • Categoria farmacoterapeutica

    Androgeni.

  • Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio e produttore

    Titolare A.I.C.: Bayer S.p.A. – Viale Certosa, 130 – 20156 Milano

    Prodotto e controllato da: Haupt Pharma Amareg GmbH, Regensburg/Germania

  • Indicazioni terapeutiche

    Ipogonadismo maschile

    Trattamento di diversi problemi di salute dovuti alla carenza di testosterone (ipogonadismo maschile). Questa condizione deve essere confermata dal quadro clinico e dalle analisi biochimiche.

  • Controindicazioni

    Carcinoma della prostata e carcinoma della mammella nelI'uomo, tumori epatici presenti o pregressi. Ipersensibilità già nota verso gli ormoni androgeni.

  • Precauzioni d'impiego

L'impiego di Proviron è riservato esclusivamente ai pazienti di sesso maschile. Sarebbe opportuno, seguendo le usuali norme della medicina preventiva, effettuare periodiche esplorazioni rettali della prostata.

Nei soggetti anziani occorre osservare attentamente che il trattamento non determini una indesiderabile stimolazione nervosa, mentale o fisica.

Gli androgeni possono accelerare l’avanzamento del cancro prostatico subclinico e l’iperplasia prostatica benigna.

PROVIRON deve essere usato con cautela nei pazienti con tumore che sono a rischio di ipercalcemia (e associata ipercalciuria), dovuta a metastasi ossee. A questi pazienti si deve raccomandare il controllo regolare delle concentrazioni di calcio sierico.

Sono stati riportati casi di tumori epatici benigni e maligni negli utilizzatori di sostanze ormonali come i composti androgenici. Se negli uomini che utilizzano PROVIRON compaiono dolori addominali, ingrossamento del fegato o segni di emorragia intra-addominale, nella

diagnosi differenziale deve essere presa in considerazione la possibilità di un tumore epatico.

Deve essere usata cautela nei pazienti predisposti all’edema in quanto il trattamento con androgeni può comportare un aumento della ritenzione di sodio.

Se soffre di una grave malattia del cuore, del fegato o dei reni, il trattamento con Proviron può causare complicanze gravi sotto forma di accumulo d’acqua nell’organismo, talvolta accompagnato da scompenso cardiaco (congestizio). In questi casi, il trattamento deve essere interrotto immediatamente.

La terapia androgenica può essere associata con un aumento dell’emotocrito, della conta dei globuli rossi o dell’ emoglobina. Nei pazienti sottoposti a una terapia androgenica a lungo termine devono essere monitorati a intervalli regolari anche i seguenti parametri di laboratorio: emoglobina ed ematocrito, parametri di funzionalità epatica e profilo lipidico.

Informi il medico se soffre di pressione sanguigna alta o se è in trattamento per pressione sanguigna alta, perché la terapia androgenica può determinare un aumento della pressione. PROVIRON deve essere utilizzato con cautela nei soggetti ipertesi.

  • Interazioni con altri farmaci o di altro genere

    Non segnalate.

  • Avvertenze speciali

    Per chi svolge attività sportiva: l'uso del farmaco senza necessità terapeutica costituisce doping e può determinare comunque positività ai test antidoping.

    Se si manifestano sintomi di eccessiva stimolazione sessuale occorre interrompere il trattamento. Somministrare con cautela nei soggetti defedati, in pazienti con insufficienza renale e negli epilettici poiché gli androgeni possono aggravare lo stato di ritenzione idrica.

  • Posologia e modalità di somministrazione

    Per l'ipogonadismo è indispensabile un trattamento continuo: per lo sviluppo dei caratteri sessuali secondari sono necessari 75-100 mg di Proviron al giorno per diversi mesi; per la terapia di mantenimento sono sufficienti in genere 50 mg di Proviron al dì.

    Nell'oligospermia è consigliabile una posologia di 50-75 mg di Proviron al dì per la durata di un intero ciclo spermiogenetico (circa 90 giorni). Nei pazienti con ridotta gonadotropinuria si consiglia, all'inizio della terapia, un trattamento aggiuntivo con gonadotropine. Potrà rendersi, talvolta, necessario ripetere il trattamento con Proviron dopo una pausa di alcune settimane.

  • Effetti indesiderati

    In caso di trattamenti prolungati può verificarsi eccessiva stimolazione sessuale, nervosa e psichica. Raramente con l'uso degli androgeni possono verificarsi ipercalcemia, ritenzione idrica e reazioni di ipersensibilità.

    A seguito dell’uso di androgeni sono stati riportati casi di aumento dell’ematocrito, aumento della conta eritrocitaria, aumento dell’emoglobina.

    L’eventuale comparsa durante il trattamento di qualsiasi effetto indesiderato non descritto nel presente foglio illustrativo, deve essere comunicata tempestivamente al medico curante o al farmacista.

    Attenzione: non usare il medicinale dopo la data di scadenza riportata sulla confezione.

    Non conservare al di sopra di 25°C.

  • Data di approvazione dell’Agenzia Italiana del Farmaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *