Helicokit (C-13 Urea): indicazioni e modo d’uso

Helicokit (C-13 Urea) è un farmaco che serve per curare le seguenti condizioni patologiche:

Medicinale solo per uso diagnostico

Per la diagnosi in vivo di infezione gastroduodenale da Helicobacter pylori.

Helicokit: come si usa?

farmaco: indicazioni e modo d'uso

Come per tutti i farmaci, anche per Helicokit è molto importante rispettare e seguire i dosaggi consigliati dal medico al momento della prescrizione.

Se però non ricordate come prendere Helicokit ed a quali dosaggi (la posologia indicata dal medico), è quanto meno necessario seguire le istruzioni presenti sul foglietto illustrativo. Vediamole insieme.

Posologia di Helicokit

Compresse solubili da 75 mg:

compressa solubile disciolta in 30 ml di acqua, da assumere immediatamente. Compresse da 37,5 mg

Pubblicità

compresse da deglutire con un sorso di acqua.

E’ importante che le compresse siano assunte completamente integre e non disciolte.

HELICOKIT 37,5 mg compresse non deve essere somministrato nei bambini di età inferiore agli 8 anni, in quanto la forma farmaceutica non è adatta ai bambini di questa fascia di età.

Il test respiratorio HELICOKIT prevede la somministrazione di un’idonea bevanda anti-svuotamento gastrico (200 ml di succo di arancia non diluito, una soluzione di acido citrico, o altre bevande apposite).

E’ importante seguire attentamente le istruzioni d’uso riportate di seguito, altrimenti il risultato può risultare non valido.

Se la prova deve essere eseguita al mattino, il paziente dovrebbe rimanere a digiuno e non fare la prima colazione. Se la prova deve essere eseguita durante la giornata, o se il digiuno costituisce un problema per il paziente, si raccomanda soltanto una colazione leggera, per esempio tè e pane tostato. Se il paziente ha consumato un pasto abbondante, sarà necessario attendere sei ore prima di eseguire la prova. Si raccomanda di eseguire il test respiratorio con il paziente seduto.

Istruzioni per l’uso di Helicokit 75 mg compresse solubili

Campionamento

t = 0 minuti Somministrare al paziente una bevanda anti-svuotamento gastrico (200 ml di succo di arancia non diluito o una soluzione di acido citrico o altre bevande apposite).

t = 5 minuti Raccogliere due campioni di aria espirata a velocità normale utilizzando la cannuccia che va posizionata fino a toccare il fondo delle due provette munite di tappo azzurro ed etichetta con la scritta “base”. Si deve espirare mentre la cannuccia viene estratta lentamente e completamente dalla provetta, che viene quindi immediatamente richiusa. Su questi campioni verrà misurato il livello basale di 13C nell’anidride carbonica dell’aria espirata.

t = 10 minuti Somministrare la compressa di HELICOKIT dopo averla sciolta con circa 30 ml di acqua in un bicchiere. Far sdraiare il paziente su ciascun fianco per 2 minuti, per consentire alla soluzione di raggiungere tutte le aree dell’intestino

t = 40 minuti Raccogliere i campioni di aria espirata, come descritto in precedenza, utilizzando, questa volta, le due provette munite di tappo rosso ed etichettate “post”. Se il paziente è H. pylori-positivo in questi campioni verrà determinato un aumento del livello di 13C nell’anidride carbonica dell’aria espirata rispetto ai precedenti campioni. Scrivere sulle apposite etichette delle provette il nome ed il cognome del paziente. Reinserire le due provette con tappo azzurro e le due con tappo rosso nella scatola. Compilare il modulo di richiesta d’analisi; sigillare la scatola con l’etichetta di sicurezza ed inviare il tutto ad un laboratorio d’analisi qualificato.

Istruzioni per l’uso di Helicokit 37,5 mg compresse

Somministrare al paziente una bevanda anti-svuotamento gastrico (200 ml di succo di arancia non diluito o una soluzione di acido citrico o altre bevande apposite)

Campionamento

t = 0 minuti Raccogliere due campioni di aria espirata a velocità normale utilizzando la cannuccia che va posizionata fino a toccare il fondo della provetta etichettata con la scritta “base”. Si deve espirare mentre la cannuccia viene estratta lentamente e completamente dalla provetta, che viene quindi immediatamente richiusa. Su questo campione verrà misurato il livello basale di 13C nell’anidride carbonica dell’aria espirata.

t = 5 minuti Somministrare le 2 compresse con l’ausilio di un po’ d’acqua. E’ importante che le compresse siano assunte completamente integre e non disciolte.

t = 15 minuti Raccogliere il campione di aria espirata, come descritto in precedenza, utilizzando, questa volta, la provetta etichettata “post”.

Scrivere sulle apposite etichette delle provette il nome ed il cognome del paziente. Reinserire la provetta con tappo azzurro e la provetta con tappo rosso nella scatola. Compilare il modulo di richiesta d’analisi; sigillare la scatola con l’etichetta di sicurezza ed inviare il tutto ad un laboratorio d’analisi qualificato.

Ricordate in ogni caso che se non ricordate la posologia indicata dal medico e utilizzate Helicokit seguendo le istruzioni del foglietto illustrativo, sarà poi opportuno che contattiate il vostro medico e lo avvisiate del dosaggio che avete assunto, per avere conferma o ulteriori consigli!

Lo posso prendere se sono incinta?

Un’altra domanda che spesso ci poniamo prima di prendere una medicina è se è possibile assumerla in gravidanza

Tenendo presente che in gravidanza sarebbe opportuno evitare qualsiasi farmaco se non strettamente necessario e che prima di assumere qualsiasi farmaco in gravidanza va sentito il medico curante, vediamo insieme quali sono le istruzioni sulla scheda tecnica di Helicokit per quanto riguarda la gravidanza:

Helicokit: si può prendere in gravidanza?

La produzione endogena di urea ammonta a 25-35 g/giorno. E’ quindi improbabile che la dose di urea contenuta nell’Helicokit possa causare effetti negativi sulla gravidanza e l’allattamento.

Ne ho preso troppo! Cosa fare?

Può anche capitare che per errore o distrazione assumiate una quantità di farmaco superiore a quella prescritta dal vostro medico.

Talvolta capita che bambini piccoli per gioco ingeriscano dei farmaci lasciati a portata di mano: raccomandiamo sempre di tenere i farmaci lontano dalla portata dei bambini, in luoghi chiusi e custoditi.

Cosa devo fare se per sbaglio ho preso un dosaggio eccessivo di Helicokit?

Qualunque sia la causa dell’ingestione di una quantità eccessiva di farmaco, ecco cosa riporta la Scheda Tecnica di Helicokit in caso di sovradosaggio.

Helicokit: sovradosaggio

Improbabile che si verifichi nelle circostanze cliniche applicate. Il trattamento è solo sintomatico e di supporto.

Helicokit: istruzioni particolari

Il medicinale non utilizzato ed i rifiuti derivati da tale medicinale devono essere smaltiti in conformità alla normativa locale vigente.


Per approfondire l’argomento, per avere ulteriori raccomandazioni, o per chiarire ogni dubbio, si raccomanda di leggere l’intera Scheda Tecnica del Farmaco

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *