Golafair Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Golafair


Foglio illustrativo: informazioni per il paziente

GOLAFAIR 1,5 mg pastiglie gusto Arancia – Limone GOLAFAIR 1,5 mg pastiglie gusto Menta GOLAFAIR 1,5 mg pastiglie gusto Miele – Limone GOLAFAIR 1,5 mg pastiglie senza zucchero

GOLAFAIR 1,5 mg pastiglie cetilpiridinio cloruro

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perchè contiene importanti informazioni per lei.

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perchè contiene importanti informazioni per lei.

  • Prenda questo medicinale sempre come esattamente descritto in questo

    foglio o come il medico o il farmacista le ha detto di fare.

  • Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
  • Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista.
  • Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4.
  • Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento

    dei sintomi dopo 10 giorni.

    Contenuto di questo foglio

    1. Che cos’è GOLAFAIR e a cosa serve
    2. Cosa deve sapere prima prima di prendere GOLAFAIR
    3. Come prendere GOLAFAIR
    4. Possibili effetti indesiderati
    5. Come conservare GOLAFAIR
    6. Contenuto della confezione e altre informazioni

    1 Che cos’è GOLAFAIR e a cosa serve

    1 Che cos’è GOLAFAIR e a cosa serve

    GOLAFAIR, nei diversi gusti, contiene il principio attivo cetilpiridinio cloruro, un disinfettante per mucosa orale che si usa negli adulti e nei bambini dai 12 anni in su per la disinfezione di bocca e gola.

    Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo 10 giorni.

    2. Cosa deve sapere prima di prendere GOLAFAIR NON prenda GOLAFAIR

  • Se è allergico al cetilpiridinio cloruro o ad uno qualsiasi degli altri

    componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6).

  • Nei bambini di età inferiore ai 6 anni, poiché la forma farmaceutica (pastiglia da sciogliere lentamente in bocca) non è adatta all’uso nei bambini in questa fascia di età.
  • Nei bambini di età compresa dai 6 ai 12 anni, se non è stato prescritto dal

    medico.

    Avvertenze e precauzioni

  • Non prenda GOLAFAIR per più di 10 giorni. Se non nota risultati apprezzabili consulti il medico.
  • L'uso, specie se prolungato, dei medicinali per uso locale, come GOLAFAIR, può causare fenomeni di sensibilizzazione (reazioni allergiche). In questo caso interrompa il trattamento e si rivolga al medico.

Bambini

Somministri questo medicinale a bambini tra 6 e 12 anni, solo se se prescritto dal medico (legga il paragrafo “Non prenda GOLAFAIR”).

Altri medicinali e GOLAFAIR

Informi il medico o il farmacista se sta usando, ha recentemente usato o potrebbe usare qualsiasi altro medicinale.

Eviti l’uso contemporaneo di altri prodotti contro le infezioni (antisettici ) e detergenti.

Gravidanza e allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale.

Sebbene il cetilpiridinio cloruro sia stato ampiamente utilizzato per molti anni senza apparenti conseguenze dannose, non esistono dati specifici relativi al suo uso in gravidanza e durante l’allattamento.

Usi GOLAFAIR durante la gravidanza o l’allattamento solo sotto il diretto controllo del medico.

In gravidanza, il medico valuterà i potenziali benefici per lei rispetto a qualsiasi possibile rischio per lo sviluppo delsuo bambino .

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Non sono noti effetti di questo medicinale sulla guida di veicoli e sull’ utilizzo di macchinari.

Pubblicità

“GOLAFAIR pastiglie”, “GOLAFAIR gusto Miele-Limone”, “GOLAFAIR gusto Arancia- Limone”, “GOLAFAIR gusto Menta” contengono glucosio e saccarosio

Se il medico le ha diagnosticato un’intolleranza agli zuccheri, lo contatti prima di assumere questi medicinali.

“GOLAFAIR pastiglie senza zucchero” contiene maltitolo e isomalto

Se il medico le ha diagnosticato un’intolleranza agli zuccheri, lo contatti prima di assumere questo medicinale.

GOLAFAIR 1,5 mg pastiglie senza zucchero” può essere preso dai pazienti diabetici. Tutte le altre confezioni contengono zuccheri: ne tenga conto se soffre di diabete o se deve seguire una dieta ipocalorica.

“GOLAFAIR 1,5 mg pastiglie” e “GOLAFAIR 1,5 mg pastiglie senza zucchero” contengono levomentolo

Questi medicinali devono essere usati con cautela nei bambini.

3 Come prendere GOLAFAIR

3 Come prendere GOLAFAIR

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

Quanto

Attenzione: non superi la dose raccomandata senza il consiglio del medico.

Adulti (compresi gli anziani) e bambini dai 12 anni in su

La dose raccomandata è di una pastiglia ogni 2/3 ore secondo la necessità.

Non prenda più di 8 pastiglie al giorno.

Bambini fino a 12 anni

Non usi questo medicinale nei bambini di età inferiore ai 6 anni.

Nei bambini di età compresa dai 6 ai 12 anni, usi GOLAFAIR solo se è stato prescritto dal medico (legga il paragrafo “NON prenda GOLAFAIR”).

Come

Sciolga le pastiglie lentamente in bocca.

Quando e per quanto tempo

Per un effetto ottimale, non prenda GOLAFAIR immediatamente prima o dopo aver lavato i denti. Dopo aver preso una pastiglia, lasci passare almeno 2 ore prima di prenderne un’altra.

Non prenda questo medicinale per più di 10 giorni.

Consulti il medico se il disturbo si presenta ripetutamente o se nota un qualsiasi cambiamento recente delle sue caratteristiche.

Se prende più GOLAFAIR di quanto deve

Se prende più GOLFAIR di quanto deve, avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale.

Segni e sintomi di intossicazione, in seguito all’ingestione di quantità rilevanti di cetilpiridinio cloruro, comprendono nausea, vomito, difficoltà a respirare, cianosi (colorazione bluastra della pelle), depressione del sistema nervoso centrale, diminuzione della pressione del sangue e coma.

Se dimentica di prendere GOLAFAIR

Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

4 Possibili effetti indesiderati

4 Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Molto raramente è possibile osservare irritazione locale o una leggera sensazione di bruciore a livello della bocca o della gola, che si possono prevenire evitando di lasciare per lungo tempo la compressa a contatto con la medesima area di mucosa orale.

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

5 Come conservare GOLAFAIR

Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non conservare a temperatura superiore ai 25°C.

Non prenda questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sullo stick e sulla scatola dopo SCAD. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

La data di scadenza indicata si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

E’ importante avere sempre a disposizione le informazioni sul medicinale, pertanto conservi sia la scatola che il foglio illustrativo.

6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene GOLAFAIR

Il principio attivo è il cetilpiridinio cloruro. Ogni pastiglia di GOLAFAIR contiene 1,5 mg di cetilpiridinio cloruro.

Gli altri componenti sono:

GOLAFAIR pastiglie gusto Arancia – Limone: aroma arancia, arancia olio essenziale, aroma limone,

saccarosio, glucosio.

GOLAFAIR pastiglie senza zucchero: isomalto (E953), maltitolo (E965), menta essenza, levomentolo, anetolo, acesulfame K (E950), rosso barbabietola residuo secco (E162), curcumina (E100).

GOLAFAIR pastiglie gusto Menta: menta essenza, saccarosio, glucosio.

GOLAFAIR pastiglie: saccarosio, glucosio, menta essenza, anetolo, levomentolo, rosso barbabietola residuo secco (E162), curcumina (E100).

GOLAFAIR pastiglie gusto Miele-Limone: limone essenza, aroma naturale miele, curcuma estratto, colore E150, saccarosio, glucosio.

Descrizione dell’aspetto di GOLAFAIR e contenuto della confezione GOLAFAIR, nei diversi gusti, si presenta in forma di pastiglie di forma quadrata. Ogni confezione contiene 20 pastiglie, suddivise in due stick.

E’ possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

Titolare dell’Autorizzazione all’Immissione in Commercio

IODOSAN S.p.A. – Via Zambeletti – Baranzate (MI).

Produttore

FAMAR ITALIA S.p.A. – Via Zambeletti 25 – Baranzate (MI).

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il:

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *