Quinapril E Idroclorotiazide Mylan Generics Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L’UTILIZZATORE

Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics 10 mg/12,5 mg compresse rivestite con film

Quinapril ed idroclorotiazide

Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics 20 mg/12,5 mg compresse rivestite con film

Quinapril ed idroclorotiazide

Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics 20 mg/25 mg compresse rivestite con film

Quinapril ed idroclorotiazide

Pubblicità

Medicinale Equivalente

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale.

– Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.

  • Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico o al farmacista.
  • Questo medicinale è stato prescritto per lei personalmente. Non lo dia mai ad altri. Infatti, per altri individui questo medicinale potrebbe essere pericoloso, anche se i loro sintomi sono uguali ai suoi.
  • Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati peggiora, o se nota la comparsa di un qualsiasi effetto indesiderato non elencato in questo foglio, informi il medico o il farmacista.

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale.

– Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.

  • Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico o al farmacista.
  • Questo medicinale è stato prescritto per lei personalmente. Non lo dia mai ad altri. Infatti, per altri individui questo medicinale potrebbe essere pericoloso, anche se i loro sintomi sono uguali ai suoi.
  • Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati peggiora, o se nota la comparsa di un qualsiasi effetto indesiderato non elencato in questo foglio, informi il medico o il farmacista.

Contenuto di questo foglio:

  1. Che cos'è Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics e a che cosa serve
  2. Prima di prendere Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics
  3. Come prendere Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics
  4. Possibili effetti indesiderati
  5. Come conservare Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics

6 Contenuto della confezione e altre informazioni

  1. CHE COS'È QUINAPRIL E IDROCLOROTIAZIDE MYLAN GENERICS E A CHE COSA SERVE

    Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics contiene due principi attivi: quinapril ed idroclorotiazide.

    Il quinapril diminuisce la formazione di sostanze che nell’organismo aumentano la pressione sanguigna. Queste sostanze causano una contrazione dei vasi sanguigni e causano anche ritenzione dei sali e dell’acqua nell’organismo. Il quinapril appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati ACE-inibitori.

    L’idroclorotiazide ha un effetto diuretico e di riduzione della pressione sanguigna ed appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati tiazidi (sulfonamidi).

    Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics viene usato per trattare la pressione alta quando si ritiene appropriato un trattamento combinato di un ACE-inibitore (quinapril) e di un diuretico (idroclorotiazide).

  2. PRIMA DI PRENDERE QUINAPRIL E IDROCLOROTIAZIDE MYLAN GENERICS

    Non prenda Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics:

    • se è allergico (ipersensibile) al quinapril, ad altri ACE-inibitori, all’idroclorotiazide o ad altri medicinali contenenti sulfonamidi o ad uno qualunque degli altri eccipienti di Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics (elencati al paragrafo 6);

      • se ha avuto in precedenza gonfiore alle gambe, braccia, viso, membrane mucose o lingua

        (angioedema) durante un trattamento con un ACE-inibitore o per qualsiasi altro motivo sconosciuto, o se lei o un altro membro della sua famiglia ha avuto un angioedema (questa condizione può essere ereditaria);

      • se soffre di una grave compromissione della funzionalità del fegato;
      • se ha gravi problemi renali o sta manifestando problemi alle vie urinarie (anuria);
      • se ha un’ostruzione al cuore che rallenta l’afflusso di sangue al cuore (ostruzione del flusso ventricolare);
      • se è in gravidanza da più di 3 mesi. E’ anche meglio evitare il Quinapril e Idroclorotiazide

        Mylan Generics all’inizio della gravidanza (vedere anche paragrafo ”Gravidanza”);

      • se soffre di diabete o la sua funzione renale è compromessa ed è in trattamento con un medicinale che abbassa la pressione del sangue, contenente aliskiren.

        Avvertenze e precauzioni

        Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics

        • se sta assumendo uno dei seguenti medicinali usati per trattare la pressione alta del sangue:
        • un "antagonista del recettore dell’angiotensina II" (AIIRA) (anche noti come sartani – per esempio valsartan, telmisartan, irbesartan), in particolare se soffre di problemi renali correlati al diabete.
        • aliskiren.

        Il medico può controllare la sua funzionalità renale, la pressione del sangue, e la quantità di elettroliti (ad esempio il potassio) nel sangue a intervalli regolari.

        Vedere anche quanto riportato al paragrafo Non prenda Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics.

        Il suo medico deve essere informato su ogni problema medico che lei ha o ha avuto in passato, specialmente:

      • se soffre di stenosi aortica (restringimento dei principali vasi del sangue), abbassamento

        della pressione arteriosa, patologie cardiache o altri problemi con il cuore (es. insufficienza cardiaca)

      • se soffre di prolungati episodi di diarrea o di vomito
      • se usa integratori di potassio, farmaci risparmiatori di potassio, sali contenenti sostituti del potassio o se le è stata prescritta una dieta povera di sali
      • se prende farmaci diuretici. Il suo medico può sospendere la terapia diuretica e correggere

        la diminuzione del volume del sangue e/o dei sali prima di iniziare il trattamento con Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics

      • se è debole di cuore (insufficienza cardiaca), se ha una malattia al cuore (ad es. alcuni difetti

        delle valvole cardiache o ispessimento del muscolo cardiaco). Il suo medico potrebbe farle fare dei controlli e modificare la dose del suo medicinale

      • se ha una malattia del fegato, una ridotta funzionalità del fegato e se ha subito un trapianto

        di reni. Il suo medico potrebbe farle fare dei controlli e modificare la dose del suo medicinale

      • se ha il diabete. Può essere necessario un controllo dello zucchero più frequente durante il primo mese di trattamento. Vedere anche paragrafo “Assunzione di Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics con altri medicinali”
      • se si sta sottoponendo a trattamento per l’ipersensibilità alle punture di api o di vespe (trattamento iposensibilizzante)
      • se è in emodialisi. Informi il medico in modo che possa scegliere una tecnica che non le

        causi reazioni da ipersensibilità

      • se si sta sottoponendo ad una procedura che rimuove il colesterolo “cattivo” dal suo sangue (la così detta aferesi delle LDL), non deve prendere Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics, al fine di evitare reazioni da ipersensibilità
      • se ha malattie dei vasi sanguigni come la sclerodermia o il Fenomeno di Raynaud
      • se prende medicinali che agiscono sul sistema immunitario, l’allopurinolo (medicina per la gotta) o la procainamide
      • se soffre di allergia o asma
      • se ha sofferto in passato di angioedema (eritema seguito da rigonfiamento della faccia che può essere abbastanza severo da causare difficoltà di respirazione)
      • se ha il lupus eritematoso sistemico (SLE) una condizione infiammatoria causata dal

        sistema immunitario che causa dolori alle articolazioni, eritemi cutanei e febbre

      • deve informare il medico se pensa di essere (o potrebbe essere) in gravidanza. Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics non è raccomandato all’inizio della gravidanza, e non deve essere assunto se è in gravidanza da più di 3 mesi, poiché può causare grave pericolo nel bambino se assunto a questo stadio (vedere paragrafo “Gravidanza”).

        Prima di trattamenti chirurgici e di una anestesia (anche in caso di un trattamento odontoiatrico), il suo medico/dentista deve essere a conoscenza del fatto che è in trattamento con Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics, perché vi è il rischio che la sua pressione sanguigna possa diminuire drammaticamente durante l’anestesia.

        E’ stata riportata tosse con l’uso di ACE inibitori. Informi il medico se manifesta tosse durante il trattamento con Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics.

        L’idroclorotiazide contenuta in questo medicinale, può causare positività ai controlli anti-doping.

        Per chi svolge attività sportiva: l’uso del farmaco senza necessità terapeutica costituisce doping e può determinare comunque positività ai test antidoping.

        Differenze etniche: è più probabile che le persone di razza nera manifestino gravi reazioni allergiche quando assumono Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics. Come altri ACE- inibitori, il quinapril può essere meno efficace nelle persone di razza nera che in persone di razza non nera.

        Altri medicinali e Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics

        Alcuni medicinali possono influenzare o essere influenzati da Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics. Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

        Il medico potrebbe ritenere necessario modificare la dose e / o prendere altre precauzioni:

        – se sta assumendo un antagonista del recettore dell'angiotensina II (AIIRA) o aliskiren (vedere anche quanto riportato ai paragrafi Non prenda Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics e Faccia particolare attenzione con Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics).

        È particolarmente importante per il suo medico sapere se lei è già stato trattato con uno qualsiasi dei seguenti medicinali:

      • Antibiotici del tipo delle tetracicline, perché l’effetto delle tetracicline può essere ridotto
      • Altri medicinali che abbassano la pressione sanguigna come i nitrati, usati nelle malattie delle arterie coronarie o altri medicinali che abbassano la pressione. Anche gli antidepressivi triciclici, medicinali usati per trattare le psicosi e medicinali usati in associazione agli anestetici possono avere un effetto di abbassamento della pressione.
      • Diuretici risparmiatori di potassio (ad es. spironolattone, triamterene ed amiloride) e

        integratori di potassio, poiché la quantità di potassio nel sangue può divenire troppo alta Anche l’eparina (usata per prevenire la coagulazione del sangue) può aumentare il potassio nel sangue

      • Diuretici (come le tiazidi ed i diuretici dell’ansa) perché l’effetto di abbassamento della

        pressione sanguigna di Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics può aumentare

      • Litio (usato per trattare malattie maniaco-depressive)
      • Antidolorifici (FANS farmaci anti-infiammatori non steroidei) come l’acido acetilsalicilico (aspirina), ibuprofene o ketoprofene, assunti regolarmente e per lunghi periodi (Nota: basse dosi di acido acetilsalicilico per prevenire la formazione di coaguli, possono essere usate con sicurezza in associazione a Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics)
      • Alcuni medicinali per l’asma e l’adrenalina, possono diminuire l’effetto di Quinapril e

        Idroclorotiazide Mylan Generics

      • Farmaci antidiabetici (sia l’insulina, sia i preparati per via orale). Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics può aumentare l’effetto antidiabetico
      • Antiacidi (farmaci per il bruciore di stomaco) possono diminuire l’effetto di Quinapril e

        Idroclorotiazide Mylan Generics

      • Allopurinolo (usato per il trattamento della gotta), procainamide (usata per il trattamento del battito cardiaco irregolare), medicinali usati per il trattamento del cancro o medicinali che inibiscono il sistema immunitario (immunodepressori)
      • Amfotericina B (medicinale per il trattamento delle infezioni da funghi), carbenoxolone

        (medicinale per le infiammazioni della gola), corticosteroidi (medicinali per il trattamento dell’infiammazione), corticotropina (ACTH, un ormone), medicinali per il cuore (digitale) o alcuni lassativi, perché possono far diminuire il potassio nell’organismo

      • Sali di calcio, perché il calcio nell’organismo può aumentare
      • Alcuni medicinali per il trattamento degli alti livelli di grassi (colestiramina e colestipolo) perché l’effetto di Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics può diminuire se preso contemporaneamente
      • Medicinali con azione rilassante sui muscoli (tubocurarina cloridrato) perché il loro effetto

        può aumentare

      • Medicinali che possono causare “torsioni di punta” (influenzano il ritmo cardiaco)
      • Medicinali come sulfametoxazolo e trimetoprim (usati per alcuni tipi di infezioni batteriche)
      • Inibitori della mTOR usati per il tumore ai reni (come temsirolimus)
      • Inibitori della DPP-IV come vildagliptina (medicinale usato contro il diabete)
      • Digossina (medicinale usati per trattare malattie del cuore)

      Assunzione di Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics con cibo e bevande

      Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics può essere preso indipendentemente dai pasti.

      Se assume alcolici con Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics può avere capogiri o senso di svenimento, stanchezza o debolezza, perché il medicinale può abbassare considerevolmente la sua pressione.

      Gravidanza e Allattamento

      Gravidanza

      Deve informare il suo medico se pensa di essere (o potrebbe essere) incinta. Di solito il suo medico le consiglierà di interrompere il trattamento con Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics prima di iniziare una gravidanza o non appena è a conoscenza di essere incinta e le consiglierà di prendere un altro medicinale invece di Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics.

      Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics non è raccomandato durante l’inizio della gravidanza e non deve essere assunto quando è in gravidanza da più di 3 mesi poiché può causare gravi danni al bambino se usato dopo il terzo mese di gravidanza.

      Allattamento

      Informi il medico se sta allattando o se è in procinto di allattare. Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics non è raccomandato per le madri che allattano.

      Chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi medicinale.

      Guida di veicoli ed utilizzo di macchinari

      Durante l’uso di Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics possono comparire capogiri e stanchezza. Questi sintomi possono influenzare la sua capacità di guidare ed usare macchinari.

  3. COME PRENDERE QUINAPRIL E IDROCLOROTIAZIDE MYLAN GENERICS Prenda sempre Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics seguendo esattamente le istruzioni del suo medico. Se ha dubbi consulti il suo medico o il farmacista.

    La dose abituale è di 10 mg di quinapril e 12,5 mg di idroclorotiazide (una compressa di Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics 10 mg/12,5 mg) al mattino. La dose massima è di 20 mg di quinapril e 25 mg di idroclorotiazide (una compressa di Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics 20 mg/25 mg).

    Se è anziano o soffre di alterazioni della funzionalità dei reni, il suo medico può decidere di usare una dose più bassa.

    Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics non deve essere usato nei bambini. Le compresse devono essere prese con ½ bicchiere d’acqua.

    Se prende più Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics di quanto deve

    Contatti immediatemente un medico, il Pronto Soccorso del più vicino ospedale o un Centro Antiveleni per avere consulenza.

    Il sovradosaggio può causare sintomi come diminuizione della pressione sanguigna con capogiri e svenimento.

    Se dimentica di prendere Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics

    Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

  4. POSSIBILI EFFETTI INDESIDERATI

    Come tutti i medicinali, Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.

    Molto comuni:

    riguardano più di 1 persona su 10

    Comuni:

    riguardano da 1 a 10 persone su 100

    Non comuni:

    riguardano da 1 a 10 persone su 1000

    Rari:

    riguardano da 1 a 10 persone su 10.000

    Molto rari

    riguardano meno di 1 persona su 10.000

    Non nota:

    la frequenza non può essere stimata dai dati disponibili

    Se nota uno dei seguenti effetti indesiderati, interrompa il trattamento con Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics e contatti immediatamente il medico.

    Comuni

    • Attacco di cuore. I sintomi includono dolore al torace, costrizione al torace, respiro corto o problemi di respirazione

      Non comuni

    • Dolore al cuore
    • Mini infarto (attacco ischemico transitorio)
    • Una grave reazione allergica con rigonfiamento della faccia, lingua o gola che può causare grosse difficoltà respiratorie (angioedema)

      Molto raro

    • Un rigonfiamento dell’intestino che si presenta con sintomi come dolore di stomaco, malessere e vomito (angioedema intestinale)
    • Ostruzione intestinale

      Non note

    • Anemia che causa respiro corto o aspetto pallido
    • Sanguinamento o lividi più facilmente del normale causati da un ridotto numero di piastrine (trombocitopenia)
    • Intenso ed esteso eritema cutaneo con vesciche (che include sindrome di Stevens Johnson e

      necrolisi epidermica tossica)

    • Un’improvvisa reazione allergica con respiro corto, eritema, affanno e caduta della pressione sanguigna (reazione anafilattoide)
    • Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics può causare una riduzione del numero di

      globuli bianchi del sangue e può diminuire la sua resistenza alle infezioni. Se manifesta un’infezione con sintomi come febbre e un grave peggioramento delle condizioni generali, o febbre con sintomi di infezione locale come mal di gola/faringe/bocca o problemi urinari deve andare dal medico immediatamente. Verrà eseguito un esame del sangue per verificare una possibile riduzione dei globuli bianchi del sangue (agranulocitosi). E’ importante informare il medico in merito ai suoi medicinali.

      Attacco di cuore, dolore al cuore, infarto o mini infarto possono essere causati da un forte abbassamento della pressione sanguigna.

      I seguenti effetti indesiderati sono stati anche riportati.

      Comuni

      • Difficoltà a dormire
      • Capogiri
      • Infiammazione delle vie aeree, tosse
      • Infezioni del naso e della gola, bronchite
      • Naso chiuso e/o naso che cola (rinite)
      • Nausea, vomito diarrea, indigestione, mal di stomaco
      • Mal di testa, stanchezza, sonnolenza, debolezza
      • Dolori muscolari, dolore di schiena, dolore al torace
      • Elevati livelli di acido urico nel sangue che causa rigonfiamento, articolazioni doloranti (gotta)
      • Aumento del potassio ematico
      • Alterazioni dei risultati delle analisi del sangue che indicano come lavorano i reni
      • Dilatazione dei vasi sanguigni
      • Battito cardiaco irregolare o forte (palpitazioni), battito cardiaco veloce (tachicardia)

        Non comuni

      • Problemi ai reni e delle vie urinarie, infezioni delle vie urinarie
      • Ritenzione di fluidi che causa rigonfiamento dei tessuti
      • Confusione, nervosismo, depressione
      • Sensazione di movimento o di rotazione
      • Sviluppo del diabete (i pazienti diabetici potrebbero aver bisogno di adeguare la terapia del diabete)
      • Alterata tolleranza al glucosio
      • Sensazione di aghi e spilli
      • Alterazione del gusto, occhio pigro, rumori nell’orecchio (tinnito)
      • Bassa pressione sanguigna, svenimento
      • Respiro corto, infiammazione dei seni (sinusite)
      • Secchezza della bocca o della gola
      • Eritema cutaneo, aumento della sensibilità della pelle alla luce, prurito, perdita di capelli
      • Dolore alle articolazioni
      • Febbre, aumento della sudorazione
      • Infezione virale
      • Alterazione della funzione sessuale
      • Aria (flatulenza)

        Rari

      • Problemi di bilanciamento
      • Stipsi
      • Infiammazione della lingua
      • Infiammazione dei polmoni che può causare affanno, tosse e aumento della temperatura
      • Infiammazione dei vasi sanguigni (vasculite)
      • Febbre, dolore ai muscoli e alle articolazioni in associazione a problemi della pelle
      • Eritema simile a psoriasi

        Molto rari

      • Orticaria
      • Visione offuscata

        Non nota

      • Restringimento delle vie aeree nei polmoni (broncospasmo)
      • Infiammazione del pancreas che causa dolore addominale
      • Problemi di fegato che possono causare ittero (ingiallimento della pelle e del bianco degli occhi)
      • Alterazione dei risultati degli esami del sangue che indicano come il fegato stia lavorando
      • Aumento del colesterolo del sangue e trigliceridi
      • Aumento della velocità di sedimentazione dei globuli rossi
      • Aumento degli anticorpi anti-nucleo
      • Decolorazione della pelle
      • Abbassamento della pressione sanguigna quando ci si alza
      • Sanguinamento da vasi sanguigni nel cervello
      • Infiammazione dei reni
      • Glaucoma ad angolo acuto (aumento della pressione all’interno dell’occhio)
      • Battito cardiaco irregolare (aritmia)
      • Aumento di alcuni tipi di globuli bianchi (eosinofilia)
      • Lupus eritematoso sistemico (una malattia che interessa la cute, le articolazioni e i reni)
      • Sierosite (una malattia delle membrane sierose).

      Segnalazione degli effetti indesiderati

      Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo http://www.aifa.gov.it/content/modalit%C3%A0-di- segnalazione-delle-sospette-reazioni-avverse-ai-medicinali o direttamente collegandosi al sito www.vigifarmaco.it. Segnalando gli effetti indesiderati può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale

  5. COME CONSERVARE QUINAPRIL E IDROCLOROTIAZIDE MYLAN GENERICS

    Non conservare a temperatura superiore ai 25°C.

    Blister: conservare il farmaco nella confezione originale per tenerlo al riparo dall’umidità.

    Tenere fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.

    Non usi Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics dopo la data di scadenza che è riportata sul cartone dopo SCAD. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese.

    I medicinali non devono essere gettati nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

  6. CONTENUTO DELLA CONFEZIONE E ALTRE INFORMAZIONI Cosa contiene Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics

I principi attivi sono quinapril cloridrato ed idroclorotiazide.

Pubblicità

Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics 10/12,5 mg contiene quinapril cloridrato equivalente a 10 mg di quinapril e 12,5 mg di idroclorotiazide.

Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics 20/12,5 mg contiene quinapril cloridrato equivalente a 20 mg di quinapril e 12,5 mg di idroclorotiazide.

Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics 20/25 mg contiene quinapril cloridrato equivalente a 20 mg di quinapril e 25 mg di idroclorotiazide.

Gli altri eccipienti sono: Magnesio carbonato pesante, Calcio idrogeno fosfato, Amido di mais pregelatinizzato, Croscarmellosa sodica, Magnesio stearato, Idrossipropilcellulosa, Ipromellosa, Titanio diossido (E171), Macrogol, Ferro ossido giallo (E172), Ferro ossido rosso (E172).

Descrizione dell’aspetto di Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics e contenuto della confezione

Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics 10/12,5 mg compresse rivestite con film: compressa ovale, rosa, biconvessa, con linea di frattura su entrambi i lati e con inciso “I” su di un lato.

Pubblicità

Dimensioni 4,5 x 8,7 mm.

Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics 20/12,5 mg compresse rivestite con film: compressa ovale, rosa, biconvessa, con linea di frattura su entrambi i lati e con inciso “I” su di un lato.

Dimensioni 5,8 x 11,3 mm.

Quinapril e Idroclorotiazide Mylan Generics 20/25 mg compresse rivestite con film: compressa rotonda, rosa, biconvessa, con linea di frattura su entrambi i lati e con inciso “I” su di un lato. Diametro 8,5 mm.

Pubblicità

Le compresse possono essere divise in due metà uguali. Confezioni: blister da 14, 28, 56 compresse.

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

Titolare dell’Autorizzazione all’Immissione in Commercio:

Mylan S.p.A.

Pubblicità

Via Vittor Pisani, 20 20124 Milano Italia

Produttore responsabile del rilascio lotti:

Doppel Farmaceutici S.r.l., Via Volturno 48, 20089 Quinto de’ Stampi, Rozzano (MI)

Questo foglio illustrativo è stato approvato l’ultima volta a:

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *